Come costruire un ombrellone da spiaggia in tessuto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando l'estate avanza, la voglia di sole e di mare è davvero tanta: lunghe e rilassanti giornate tutte da trascorrere in spiaggia, per un relax salutare e completo. Se desiderate avere una sistemazione del tutto confortevole da un punto di vista anche logistico, un'idea davvero originale potrebbe essere quella di costruire un ombrellone da spiaggia utilizzando del tessuto. Una soluzione che vi riparerà dal sole e vi permetterà di trascorre giornate davvero nel pieno relax. In questa guida vogliamo illustrarvi il modo migliore per realizzare questa speciale copertura. Vediamo come occorre procedere.

26

Occorrente

  • Tessuto chiaro, aste di plastica, telaio, bastone di plastica, viti, cacciavite, cassa quadrata
36

Scegliete il telo

Dopo esservi procurati tutto l'occorrente necessario, non dimenticate ovviamente la cosa più importante: quella di recarvi presso un negozio di stoffe per acquistare l'ampio pezzo di tela che costituirà la parte esterna dell'ombrellone da spiaggia. Questa potrà essere acquistata a metri. Dovrà successivamente essere lavorata e tagliata per farle assumere la caratteristica forma ad ombrellone.

46

Create la base

Dopo aver reperito la stoffa ed averla quindi adattata opportunamente per l'uso, sarà necessario occuparsi della creazione della base dell'ombrellone. Se non desiderate infatti collocare l'asta di cui è provvisto direttamente all'interno della sabbia, potreste optare per una cassa di dimensioni quadrate. La cassa dovrà essere riempita con della terra o con altro tipo di materiale affinché ottenga la pesantezza giusta per svolgere correttamente la sua funzione.

Continua la lettura
56

Montate il tessuto

Allora, ricapitoliamo: avete il tessuto opportunamente tagliato ed avete inoltre già realizzato la base del vostro ombrellone. Ora dovrete creare l'ossatura dell'ombrellone stesso. Tale elemento va creato non solo acquistando un classico bastone in plastica, ma anche avvalendosi di un telaio che sia in grado di supportare alcune altre piccole aste (sempre in plastica) che si dovranno irradiare dal telaio centrale. Fissate quindi i piccoli raggi al telaio con l'ausilio di minuscole viti. Sistemate infine il tessuto adagiandolo sulla struttura e assicuratevi che il tutto poggi nel modo più corretto. Ora dovrete predisporre un meccanismo che consenta all'ombrellone, nei periodi di inutilizzazione, di poter essere chiuso. In questo senso dovrete quindi montare delle cerniere di ferro e delle staffe richiudibili. Un'ultima raccomandazione riguarda la colorazione del tessuto: essendo l'ombrellone da spiaggia un accessorio che dovrà ripararvi dal sole, vi consigliamo di scegliere il tessuto di un colore molto chiaro, che impedirà così ai raggi del sole di "penetrare" all'interno, cosa che invece si verificherebbe se, viceversa, doveste scegliere un colore troppo scuro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Optate per un tessuto di colore chiaro, in grado di "respingere" i raggi del sole

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come costruire un gazebo sulla spiaggia

Chiunque sia un amante del mare, saprà certamente quanto può essere massacrante stare sotto il sole cocente: proprio per questo motivo, esistono gli ombrelloni da spiaggia, capaci di fornire un piccolo spazio ombreggiato, al riparo dal sole. Ma la zona...
Altri Hobby

Come fare un ombrellone con le palme

Volete costruire il vostro esclusivo angolo di paradiso senza spendere tantissimi soldi? Desiderate la frescura delle palme standovene comodamente sdraiati in un'amaca nel vostro giardino? Se non potete realizzare il desiderio di andare alle Hawaii quest'estate,...
Altri Hobby

Come ricavare un porta-ombrellone da vecchi jeans

Il riciclo creativo, consente di creare degli oggetti molto originali da altri che ormai sono inutilizzati e riposti in qualche angolo disperso e impolverato della casa. Ognuno di noi, avrà sicuramente un paio di vecchi jeans che non viene più indossato:...
Altri Hobby

Come organizzare una cena in spiaggia

Molto spesso la monotonia e la ripetitività caratterizzano le nostre giornate, per tale ragione possiamo decidere di organizzare qualcosa di particolare, speciale e suggestivo: ovvero, organizzare una splendida cena in spiaggia. Il mare, la sabbia, il...
Altri Hobby

Come fare una pochette da spiaggia con la fettuccia

La moda è un mondo molto affascinante e intrigante. Purtroppo però gli amanti di questo magnifico mondo non possono rimanere sempre al posso coi tempi. Questo è dovuto al fatto che non sempre i capi d'abbigliamento o gli accessori di moda si possono...
Altri Hobby

Come rivestire di tessuto una scatola

Se intendiamo fare un regalo ad un amico o un parente ed abbiamo bisogno di una scatola particolare per confezionarlo, potremo prenderne una qualsiasi e rivestirla con del tessuto. Con questa operazione, renderemo la scatola più presentabile ed adeguata...
Altri Hobby

Come realizzare la pittura su tessuto

Sicuramente almeno una volta nella vostra vita, vi sarà capitato di vedere le bancarelle dei venditori ambulanti, piene di semplici magliette realizzate con pittura e di pensare a come sono state realizzate?! Dovete sapere che la pittura su tessuto consente...
Altri Hobby

Come decorare un tessuto in juta

La juta è un materiale abbastanza utilizzato nel campo tessile per la sua versatilità. Infatti, essa dà la possibilità di realizzare un gran numero di oggetti. Inoltre, un tessuto in juta è facile da decorare in quanto la trama di questo materiale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.