Come costruire un paralume patchwork

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Con questo tutorial si vuole dare un aiuto a capire come è possibile costruire un paralume patchwork. È importante sapere che una coppia di lunghe cerniere per porte in ferro, una volta che sono state saldate tra loro, possono diventare la base per una nuova lampada originale. Il paralume poi può essere caratterizzato per renderlo unico. Ciò è possibile utilizzando un tessuto prezioso che si lavora a patchwork. Grazie al patchwork ed anche al classico metodo del fai da te si può realizzare qualcosa di stupefacente. Occorre però in questo lavoro manualità, pazienza anche la voglia di fare.

25

Occorrente

  • cerniere per porta
  • tubo di ferro da 13 mm
  • spray color canna di fucile
  • viti e dadi
  • cacciavite
  • base di pexiglas
  • trapano
  • saldatrice
  • tessuto di shantung beige, verde, bordeaux, giallo
  • riga e squadra
  • matita
  • forbici
  • ago e filo
35

La prima cosa da fare è quella di colorare tutti gli elementi utilizzando uno spray color canna di fucile. Successivamente bisogna fare asciugare per bene il tutto. In seguito si deve bloccare, con l'aiuto di una saldatura, lo snodo della cerniera a 90° e si praticano un foro nel tubo di ferro e due nel plexiglas. Quest'ultimo deve essere la base per il nuovo paralume. Mentre il tubo di ferro dà la possibilità di far uscire il filo elettrico. A questo punto bisogna fissare il tubo con l'utilizzo di una vite passante. Essa permette di bloccare il filo alla cerniera ed anche alla base in plexiglas.

45

È opportuno adesso fissare il tubo nella parte alta della cerniera. Per fare questa operazione si deve usare una flangia di ferro appositamente sagomata che deve essere saldata al corpo inferiore del portalampada per completare la parte elettrica. Ora bisogna passare al rivestimento del nuovo paralume. Per fare ciò bisogna tagliare 20 rettangoli di circa 8,2 cm x 4,7 cm di stoffa colorata e circa 40 quadrati di 4,7 cm di lato di stoffa beige. Successivamente si devono cucire i quadrati ai rettangoli lungo la diagonale.

Continua la lettura
55

A questo punto bisogna togliere l'eccesso di stoffa e poi unire accuratamente tra loro i rettangoli che sono stati ottenuti. Durante questa fase del lavoro bisogna prestare parecchia attenzione in quanto si devono far coincidere sul dritto i vertici ed alle basi i triangoli colorati. In seguito bisogna stirare e cucire le due strisce che sono state lavorate a patchwork alla stoffa beige. Se si decide di dare maggior sostegno alla staffa bisogna stirare della fliselina. Il lavoro adesso è completato; con semplici e facili passaggi sono stati realizzati dei paralumi in patchwork davvero belli da vedere. Essi si possono mettere in mostra per farli apprezzare da amici e parenti che sicuramente resteranno a bocca aperta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un paralume rustico

Un bel paralume può essere un ottimo componente d'arredo in una stanza. Spesso però i paralumi hanno un aspetto che va dall'aspetto classico a quello moderno ed è difficile trovare un paralume che ben si intoni ad una casa di stile rustico o una taverna....
Bricolage

Come costruire un paralume a stagno colorato

Il paralume rientra tra gli accessori d'arredo più diffusi e personalizza l'ambiente in cui viene posizionato ed utilizzato. Per abbellire per esempio un soggiorno si potrà scegliere il paralume preferito fra i tanti tipi oggi in commercio. Se invece...
Bricolage

Come Realizzare Un Paralume Conico In Stile Inca

Con il termine paralume, negli impianti di illuminazione, si intende lo schermo destinato a impedire la visione diretta di una sorgente luminosa; la sorgente luminosa stessa, è munita di tale schermo. Nonostante ciò, il paralume è considerato un oggetto...
Bricolage

Come creare degli originali paralume

I paralume sono oggetti ornamentali molto diffusi in tutto il mondo, che adornano elegantemente i salotti delle abitazioni come le camere da letto o addirittura i bagni. Ne esistono di svariate forme e dimensioni e servono non solo a proteggere le lampadine...
Bricolage

Come montare un paralume

La maggior parte delle lampade sono spesso dotate di un paralume, che ha la funzione di rendere la luce più soft e di non accecare. Infatti nelle abitazioni più moderne, le lampade con paralume in tessuto sono diventate sempre più ricercate e più...
Bricolage

Come rivestire il paralume di una lampada

Il paralume è l'elemento di una lampada più soggetto a danneggiamenti. L'esposizione all'aria ed alla polvere può nel tempo usurare la delicatezza del tessuto. Se teniamo in particolar modo alla nostra lampada, la soluzione esiste. Per darle nuova...
Bricolage

Come realizzare un paralume in feltro da soffitto

Un paralume da soffitto può essere realizzato in qualsiasi colore e con qualsiasi materiale. Un'idea sarebbe di realizzarlo in arancione, in modo da riuscire a donare molta luce alla vostra camera ed in modo da essere in grado d'abbinarlo alle tende...
Bricolage

Come decorare un paralume con bottoni di madreperla

Il paralume costituisce uno dei pezzi d'arredamento di maggior interesse. Di qualsiasi forma o materiale esso sia, riesce a conferire carattere alla stanza. In commercio ne esistono tantissimi modelli, ma decorarne uno a mano sarà divertentissimo. Ecco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.