Come costruire un parete divisoria in legno e cartongesso

Tramite: O2O 06/02/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il sogno di tutti è di avere una casa sempre in ordine e pulita; quando però l'abitazione in cui viviamo non è più nel pieno della sua bellezza, ci annoia ogni sua parte, invogliandoci a fare qualcosa per migliorare la situazione. I piccoli lavori di ristrutturazione, in casa o in cantina, sono un argomento frequente in questi ultimi anni; spesso c'è bisogno di separare degli ambienti o di crearne di nuovi, in relazione al cambiamento dei modi d'abitare o alla necessità di avere una stanza in più in casa. Continuando nella lettura dei passi successivi, scoprirete come è possibile costruire facilmente una parete divisoria realizzata in legno e cartongesso. Fare tale operazione non è poi così complicato, specialmente se si possiedono gli occorrenti giusti. Vediamo insieme come fare.

27

Occorrente

  • Profili di legno (6x8cm)
  • Pannelli in cartongesso
  • Filo a piombo
  • Tiralinee
  • Angolari metallici
  • Viti e avvitatore
  • Stucco e vernice
37

Solitamente le pareti di cartongesso hanno la struttura portante costituita da profili metallici zincati, ma in questo caso optate per una struttura in travetti di legno. Decidete dove fare passare la parete e tracciate a terra una linea diritta. Riportate tale segno distintivo in corrispondenza del soffitto, mediante il filo a piombo, e sulle pareti laterali, in modo da avere delle linee guida ortogonali tra loro. Tracciate i segni con un tiralinee per essere sicuri che siano perfettamente dritti.

47

Allineate un profilo di legno lungo la linea a terra e fissatelo al pavimento con silicone, evitando di lasciare fori sulle mattonelle in caso di rimozione della parete. Fissate al soffitto un altro profilo di legno, sempre seguendo la linea tracciata in precedenza, mediante l'utilizzo di tasselli a espansione. Inserite tra i due profili già posizionati, gli altri due che costituiranno le parti verticali della struttura portante, da fissare sempre con tasselli a espansione alla parete in muratura. Ancorate questi ultimi al profilo a terra con angolari metallici.

Continua la lettura
57

Per rendere la struttura maggiormente stabile inserite, lungo la struttura, dei profili che fungeranno da montanti verticali a cadenza regolare, più uno trasversale a tutti. Per il fissaggio procedete come spiegato nel passo precedente, ovvero con tasselli e angolari metallici. Terminata la struttura potete iniziare a posare i pannelli in cartongesso dopo averli sagomati della misura giusta. Ancorate ogni pannello con più viti, aiutandovi con un avvitatore, direttamente sui profili di legno. Infine stuccate, carteggiate e tinteggiate per terminare la parete divisoria. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rendere la struttura maggiormente stabile inserite, lungo la struttura, dei profili che fungeranno da montanti verticali a cadenza regolare, più uno trasversale a tutti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Costruire Un Tavolo Da Parete Con Perline Di Legno

Per gli amanti del fai da te, ecco un'idea che potrà risultare molto utile qualora decideste di creare un vero e proprio tavolo da fissare al muro della vostra tavernetta. In questo modo risparmierete spazio e riuscirete a rinnovare la vostra casa con...
Casa

Come montare le mensole su un parete di cartongesso

Il cartongesso è un materiale utilissimo. Permette, infatti, di creare pareti in poco tempo e con poco dispendio economico. Per questo è utile soprattutto per chi vive in case di altri tempi, con spazi molto grandi. Il difetto del cartongesso, di contro,...
Casa

Smontare una parete in cartongesso: errori da evitare

Se in casa abbiamo in precedenza realizzato una parete in cartongesso ed intendiamo abbatterla per rifarla ex novo, per evitare di danneggiare il muro sottostante, ci sono alcune importanti precauzioni da prendere, che poi ci costringono ad intervenire...
Casa

Come montare una parete cartongesso

Sempre di più nelle nuove case si stanno diffondendo spazi ad ambiente unico, pur essendo apprezzato da molti, può presentare alcuni fattori negativi, sopratutto per chi ama molto la privacy. Se avete deciso di separare degli ambienti, potete montare...
Casa

Come appendere un quadro su una parete in cartongesso

Le pareti di cartongesso vengono spesso realizzate per separare temporaneamente gli ambienti all'interno della casa. Queste, inoltre, sono leggere, economiche e possono essere rimosse facilmente qualora si presenti la necessità di riaprire nuovamente...
Casa

Come appendere un pensile su una parete in cartongesso

Avere una casa di proprietà è certamente uno degli obiettivi di vita che accomuna tutti noi. La sicurezza che infonde un tetto tutto nostro sopra la testa non ha pari. Non tutti possono permettersene una e chi può ha un privilegio non indifferente....
Casa

Come costruire mensole in cartongesso

Il cartongesso è un materiale che negli ultimi anni si sta facendo sempre più strada nel campo dell'edilizia, usato sopratutto per le opere classiche in muratura pesante. Il suo peso specifico ridotto, il basso costo e la velocità di messa in opera,...
Casa

Come montare un impianto elettrico su parete in cartongesso

Il cartongesso è un materiale da costruzione molto diffuso in edilizia commerciale e civile perché permette di modificare le volumetrie di uno spazio con uno sforzo piuttosto ridotto e di ottenere un ottimo grado di insonorizzazione in tempi davvero...