Come costruire un piano a mosaico di un tavolo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

L'arredamento degli interni, si sa, è quell'aspetto della casa che riesce a racchiudere in sé sia l'anima del possidente che dell'abitazione stessa. Uno specchio dei propri gusti personali, insomma. È sempre bene, quindi, donare qua e là un piccolo tocco di sé stessi, in modo da sentirsi veramente accolti e sicuri in casa propria, e in modo da far capire subito che tipo di persona si è agli eventuali ospiti. Naturalmente, è sufficiente anche un piccolo oggettino, come una statuina fatta a mano o un ritratto di famiglia, ma per chi volesse davvero fare le cose in grande, è addirittura possibile modificare o creare oggetti di dimensioni maggiori. In questa guida, ad esempio, mostreremo come costruire un piano a mosaico di un tavolo: l'ideale per le persone super fantasiose e, magari, un po' esibizioniste!

25

Occorrente

  • piano per tavolino
  • pasta autolivellante
  • spatola
  • acqua
  • carta decorativa
  • carta carbone
  • matita
35

Il lavoro, di per sé, non è eccessivamente difficile, anzi, può essere effettuato anche da persone che si stanno appena avvicinando al mondo del fai da te. Sicuramente, però, una buona forza di volontà e un po' di manualità fanno sempre comodo, per cui, se non siete proprio dei maestri con le mani, seguite passo per passo le indicazioni qui riportate.

45

Aiutandovi con la spatola, poi, versate la "crema" sul piano e levigatela fino ad ottenere una stesura completamente liscia e con meno imperfezioni possibili. Infine, lasciate asciugare il piano per almeno ventiquattro ore. A questo punto, non vi resterà che procurarvi una carta decorativa delle dimensioni del vostro tavolino, che rispecchi il tipo di disegno che volete riportare sul piano. Poggiando la carta sulla superficie da lavorare e aiutandovi con della carta carbone, quindi, ricalcate le linee del motivo con una matita, riproducendole fedelmente. Se siete proprio bravi con la fantasia, comunque, sentitevi liberi di improvvisare un disegno da soli. Detto questo, dovrete soltanto posizionare delle tessere di marmo nei vari tasselli e il lavoro sarà terminato!

Continua la lettura
55

In conclusione ricordate che per realizzare il piano vi serviranno un telaio di metallo con ripiano cavo delle dimensioni che più si preferiscono, una pasta autolivellante e una spatola. Dopo aver opportunamente ripulito la superficie del piano, passate a mescolare il composto della pasta autolivellante con dell'acqua. Per farlo, seguite attentamente le quantità necessarie riportate sulla confezione, in quanto ogni prodotto richiede dosi diverse. Impastate fino a quando il composto non sarà diventato fluido e omogeneo, e fino a quando tutti i grumi saranno scomparsi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un tavolo effetto mosaico

Se si desidera abbellire la propria casa o anche il proprio giardino con un tavolo dai colori e dalle dimensioni davvero speciali, la tecnica del mosaico può rappresentare una soluzione davvero molto interessante. Con un'adeguata decorazione, anche il...
Bricolage

Come Creare Un Tavolo Da Esterni Con Mosaico In Marmo

Volete acquistare un bel tavolo da mettere in giardino? Avete visto dozzine di modelli ma nessuno vi convince perché non si adatta all'ambiente? Perché non farne uno su misura, fatto da voi e personalizzato secondo i vostri gusti? In questa guida vi...
Bricolage

Come applicare un piano cucina a mosaico

Quando si arreda la propria casa, è importante dare agli ambienti un tocco personale. È così anche per la cucina, ovvero l'area maggiormente utilizzata, soprattutto dai cuochi provetti. Per decorarla si possono utilizzare diverse fantasie e materiali;...
Bricolage

Come creare un tavolo con piano pieghevole

Trovare un po' di spazio per collocare un tavolo solo quando occorre non è affatto facile. Una soluzione classica è il tavolo pieghevole, un design risalente al 16° secolo ancora oggi utile grazie alla sua efficacia. Si tratta di un tavolo che si può...
Bricolage

Come costruire uno specchio mosaico

Lo specchio è un elemento quasi primordiale nella sua semplice onestà. Una lastra riflettente che ci permette di scrutare il nostro viso, in tutte le sue meravigliose imperfezioni. Lo specchio diventa quindi un elemento d'arredo irrinunciabile e quasi...
Bricolage

Come costruire un tavolo da pranzo allungabile

Se la vostra tavola da pranzo non vi permette di ospitare più di 6 persone, avete la possibilità di rimediare realizzandone una allungabile ed applicando alcune semplici tecniche di bricolage. Nei passaggi successivi di questa guida, infatti, vi fornirò...
Bricolage

Come costruire un tavolo da air hockey

L'air hockey, è uno sport molto praticato. Per giocare, occorrono due giocatori, lo scopo è quello di segnare nella porta avversaria. Un gioco molto divertente da fare con gli amici nel tempo libero. L'arte del fai da te è ormai alla portata di tutti,...
Bricolage

Come costruire un tavolo in legno

Se siete appassionati dell'ormai tradizionale metodo del bricolage, allora questa guida farà senza ombra di dubbio al caso vostro. Nei seguenti passi, infatti, vi illustrerò come costruire un tavolo di legno. Un tavolo da lavoro che potreste, ad esempio,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.