Come costruire un piano bar in pallet

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'arte del riciclo creativo è sempre più di moda; infatti, con tantissimi materiali di scarto come ad esempio il legno e nello specifico quello con cui vengono realizzati i pallet, ovvero delle griglie per la movimentazione di merci e suppellettili pesanti, si possono creare tantissimi oggetti e mobili utili per la casa, come ad esempio piattaie, testiere di un letto, divani, poltrone e persino un piano bar. A riguardo di quest'ultimo, ecco una guida su come costruirlo riciclando i pallet in legno.

25

Occorrente

  • Pallet in legno
  • Viti e colla vinilica
  • Cacciavite
  • Carta abrasiva
  • Cera per mobili e aniline
  • Seghetto alternativo
  • Ripiano in legno massello
  • Trapano avvitatore
35

Per realizzare un piano bar del tipo illustrato nella foto introduttiva, quindi di forma lineare (quadrata o rettangolare), occorrono almeno 6 pallet di grosse dimensioni; infatti, molte aziende li smaltiscono nei rifiuti speciali, ma ci sono anche falegnamerie che li vendono all'ingrosso proprio a chi ha l'hobby del bricolage. Prima di dedicarci alla tecnica di realizzazione del piano bar, è tuttavia doveroso citare alcuni tra attrezzi e materiali che occorrono, per cui ci serve un seghetto alternativo, viti e relativo cacciavite, della carta abrasiva per eliminare la porosità di questo legno grezzo, oltre che cera o aniline per la finitura.

45

Con tutto l'occorrente a disposizione possiamo dunque impostare direttamente sul pavimento la sagoma del piano bar; infatti, posizionando due pallet sui laterali ed altri due (fissati tra loro con viti lunghe o con dei fischer), otteniamo la base d'appoggio superiore, mentre con altri due ancora, chiudiamo la parte anteriore. A questo punto, se le dimensioni sono obbligate per la quadratura dell'ambiente in cui intendiamo posizionare il piano bar e quindi risultano eccessivamente grandi, allora entra in scena il seghetto alternativo che ci consente di apportare le modifiche del caso. Adesso, essendo tutto pronto per l'assemblaggio, non ci resta che procedere con una fase di carteggio su tutta la superficie dei pallet, per renderla liscia e setosa, e pronta a ricevere una tinteggiatura a base di aniline oppure una semplice finitura con della cera specifica per mobili.

Continua la lettura
55

A questo punto con un trapano avvitatore, possiamo fissare tra loro (oltre che con colla vinilica) tutti i pallet, già perfettamente rifiniti, e poi alla fine dotare la struttura di luci interne, di una piattaia da appoggiare sulla parete retrostante per custodire le bottiglie e i bicchieri, e soprattutto di un ripiano in legno massello di colore marrone scuro. Quest'ultimo rende il tutto più elegante e allo stesso tempo rustico, con risultati a dir poco perfetti, tali da suscitare l'ammirazione degli ospiti sia per l'ottimo lavoro che per l'idea geniale con cui il piano bar è stato realizzato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare un mobile con il pallet

Il fai da te permette di creare oggetti sempre nuovi a partire da quelli vecchi o che non usiamo più. Un esempio è quello di fare dei mobili con dei vecchi pallet. I pallet se ben sfruttati sono una risorsa preziosa, capaci di arredare casa in modo...
Bricolage

Come fare un appendiabiti con il pallet

L'arte della creazione degli oggetti con il pallet permette di risparmiare soldi e fornire un abbondanza di oggetti. Non è necessario possedere grandi capacità, ne un vasto assortimento di utensili: la cosa più importante è la creatività e l'interesse...
Altri Hobby

Come fare una culla con i pallet

Oggi va sempre più di moda l'utilizzo dei pallet per costruire arredi creativi. Infatti vista la crisi con l'arte del fai da te possiamo realizzare moltissimi arredamenti per la nostra casa. L'utilizzo dei pallet cresce a dismisura e soprattutto fa tendenza....
Bricolage

Come costruire una panchina da giardino con i pallet

I pallet sono pedane di legno usate per trasportare in comodità merce di qualsiasi dimensione e peso. Sono progettati per essere mossi con carrelli elevatori riducendo e semplificando la vita di magazzinieri e autotrasportatori. Parlando di riciclo,...
Bricolage

Come fare una mensola con il pallet

Realizzare mobili o oggetti fai da te può davvero rappresentare un passatempo simpatico. Con questa attività, infatti, si unisce molto spesso l'utile al dilettevole. Ad esempio è possibile realizzare una mensola con il pallet. I pallet sono quelle...
Altri Hobby

Come fare dei quadri con i pallet

Da qualche anno a questa parte assistiamo ad un autentico boom del riciclo creativo. Questa pratica diviene sempre più un'arte capace di rivalorizzare materiali di scarto. Permette di sfruttare al massimo il valore di molti oggetti che, altrimenti, perderemmo...
Altri Hobby

Come fare un porta asgciugamani con i pallet

Oggi arredare la casa con soluzioni particolari fai da te è molto diffuso. Si può rivelare un metodo efficace per donare uno stile unico alla casa evitando di spendere cifre esorbitanti. Oggetti di uso comune, specialmente nelle industrie, come i pallet,...
Altri Hobby

Come fare una panchina con i pallet

I pallet vengono utilizzati molto spesso per creare nuovi oggetti, soprattutto elementi di arredo. In questi casi si parla di riuso o riciclo creativo. I pallet, da semplici bancali di legno, diventano dei mobili per arredare gli ambienti esterni ed interni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.