Come costruire un porta dischi di stoffa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I dischi in vinile conservano quell'aria un po' vintage che ammalia sempre. Pure se da tempo la tecnologia li ha sostituiti con altre soluzioni, come i cd. Infatti la musica si può ormai ascoltare in vari modi, anche con l'uso del cellulare o del computer. Ma il fascino dei dischi in vinile è intramontabile. Con le loro copertine dai mille soggetti e titoli, sono la mira di molti collezionisti del settore. È possibile trovarli a prezzi accessibili nei vari mercatini dell'usato. Oppure magari anche in casa, dimenticati in un vecchio scatolone in soffitta. Per gli appassionati dei dischi, la loro raccolta è un desiderio continuo e sempre vivo. Possedendone un certo numero, diventa dunque un'esigenza tenerli in ordine. Con un porta dischi d'effetto si possono mettere in bella mostra i vinili perfino in salotto. Diventeranno come un originale elemento d'arredo, per poi ascoltarli con il classico giradischi ogniqualvolta si vuole. Si possono realizzare dei porta dischi fai da te con vari materiali. Qui di seguito, ecco come se ne può costruire uno in stoffa.

27

Occorrente

  • Tessuto resistente, spilli, ago e filo, macchina da cucire, filo e ago spessi per la cucitura a macchina, occhielli a vela e pressa.
37

Procurarsi il tessuto

L'idea di questo porta dischi contempla un modello a parete dotato di tasche per l'inserimento dei vinili. È dunque necessario che la stoffa sia forte e resistente. Quella più consona è la stoffa da tappezzeria, da scegliere nella tinta o nella fantasia preferite. Una stoffa che richiama, con i suoi colori o i suoi soggetti, gli anni d'oro dei dischi sarà la più adeguata.

47

Prendere le misure

Per costruire un pannello porta dischi di stoffa occorre prendere le misure della lunghezza. Il porta dischi si dovrà appendere alla parete con due occhielli a vela, da applicare con un'apposita pressa. La lunghezza è variabile, secondo la quantità di dischi da contenere. Come anche il numero di tasche da cucire. In tutti i casi, bisogna tenere conto se i dischi utilizzati sono a 33 giri, quindi più piccoli, o a 45 giri. Una volta stabilite le misure della lunghezza totale del portadischi e delle tasche, tagliare il pannello rettangolare. Tagliare anche un secondo identico pannello, in modo da unirli per una maggiore resistenza. Fissare le tasche con gli spilli, l'una sull'altra, al primo pannello rientrando sul retro i bordi laterali. Accostare anche le basi delle tasche con gli spilli, non prima di aver creato un piccolo bordo. Sul davanti del porta dischi, unire ora il secondo pannello. Dopo la cucitura si rivolterà il lavoro e tutti i punti rimarranno invisibili all'interno.

Continua la lettura
57

Cucire il portadischi

L'ultima fase per costruire un porta dischi di stoffa è la cucitura. Magari previa imbastitura del tessuto con ago e filo. Cucire il pannello porta dischi con la macchina apposita. Utilizzare, se possibile, un ago e del filo più resistenti per via dello spessore della stoffa. Togliere le eventuali imbastiture e rivoltare il lavoro. Non rimane che applicare in cima i due occhielli a vela con la pressa adatta. Ed ecco un porta dischi originale, utile e decorativo da mostrare con orgoglio ai propri amici e familiari.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si possono costruire dei portadischi di misure differenti, secondo il numero di vinili da contenere. Ma, soprattutto, secondo il tipo di dischi da inserire: a 33 oppure a 45 giri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come costruire una porta per il garage

Al giorno d'oggi, il garage ci torna sempre utile per custodire le nostre automobili e preservarle dalle intemperie. Ogni box auto dovrebbe avere una porta, elemento indispensabile per rendere sicuro il luogo in cui si va a lasciare la macchina. Alcuni...
Casa

Come costruire un porta carta igienica per due rotoli

Avete deciso di aggiungere un secondo porta carta igienica nel vostro bagno e non sapete dove collocarlo? Oppure vi siete stancati di vedere sempre qualche rotolo vagante appoggiato qua e là? Allora vuol dire che nel vostro bagno forse è necessario...
Casa

Come costruire una robusta porta isolata in legno di pino

In questo articolo, che presentiamo in modo molto semplice, vogliamo parlare di un argomento molto diffuso ed anche del tutto attuale e cioè quello della formazione delle porte in casa. Nello specifico vogliamo cercare d'imparare come e cosa dover fare,...
Casa

Come Costruire Una Porta Con Perline Di Legno

Le porte, anche se sono elementi piuttosto comuni all'interno di una casa, possono rappresentare un vero e proprio complemento d'arredo, che da una certa caratterizzazione allo stile della casa. Infatti ormai in commercio ne esistono di diversi tipi e...
Casa

Come costruire un tavolino da salotto porta rivista con pallet

Sta diventando sempre più frequente la tendenza ad arredare la casa con materiali di riciclo. Cimentarsi nel realizzare con le proprie mani mobili e suppellettili, si può rivelare particolarmente divertente e dona molte soddisfazioni. Reinventare oggetti...
Casa

Come costruire una tenda da porta in legno

Elementi d'arredo molto utili in ogni stagione sono le tende da porta. In effetti oltre ad essere funzionali spesso vengono utilizzate per ripararsi da sguardi indiscreti oltre che, per evitare l’ingresso degli insetti. In estate consentono una maggiore...
Casa

Come costruire un panca porta oggetti

La panca è uno degli elementi di arredo che caratterizza spesso le case vintage. Tradizionalmente viene costruita in legno, ma oggi si può ottenere ugualmente con materiali riciclabili. Questa soluzione è utile per sostenere l'ambiente, applicando...
Casa

Riparare Dischi Graffiati Con Il Dentifricio

In genere gli oggetti rotti si possono riparare, basta un po' di buona volontà e di pazienza. Questo è anche il caso dei nostri dischi per dvd o per giocare, che magari non abbiamo riposto a dovere o che la polvere e l'usura hanno graffiati. Due sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.