Come costruire un portacandele con le mollette di legno

Tramite: O2O 04/11/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avere in casa delle candele può sempre rappresentare qualcosa di utile. Non solo per sopperire ad un' improvvisa interruzione della corrente elettrica, ma anche perché con le candele è possibile realizzare delle creazioni che possano dare lustro all'arredamento della vostra abitazione, soprattutto in concomitanza di eventi particolarmente significativi come un party serale, un appuntamento romantico o una cena tra amici. Le candele di casa, tuttavia, devono trovare una giusta ed appropriata collocazione per far risaltare ancor di più la loro bellezza. Cosa c'è di meglio, di un elegante portacandele? In questa guida vi illustreremo come costruire un portacandele con le mollette di legno. Un'idea semplice, simpatica ed originale davvero da prendere in considerazione.

26

Occorrente

  • 10 mollette di legno, 1 candela, 1 tavola di compensato molto fina, colla a presa rapida, sega circolare, colori
36

Per prima cosa sarà necessario procurarsi tutto l'occorrente. Allora spazio all'acquisto di 10 mollette di legno (possibilmente di un colore chiaro), una colla a presa rapida, una tavola di compensato e una candela dalla base piuttosto ampia e dalla lunghezza non eccessiva. Preparato tutto l'occorrente posizionatevi su un tavolo e, dopo averlo rivestito con una tovaglia protettiva, date inizio alla vostra creazione.

46

Per costruire un grazioso portacandele dovrete innanzitutto "smontare" le mollette, in modo da eliminare la molla in esse contenuta e che solitamente consente al meccanismo a leva di funzionare. Eliminato tale elemento vi rimarranno le due parti della molletta separate. In tutto avrete quindi a vostra disposizione 20 parti che andranno a costituire come vedremo l'ossatura base del portacandele. A questo punto prendete la tavola di compensato (non dovrà avere uno spessore particolarmente ampio) e tracciate con un compasso la base del portacandele. La forma circolare della base rimarrà così impressa sul foglio di compensato.

Continua la lettura
56

Ora dovrete tagliare la forma circolare lungo i suoi bordi. Un lavoro che dovrà essere necessariamente molto preciso, quindi per questa operazione vi consigliamo di usare una sega circolare, un taglierino o un semplice seghetto. La parte di compensato così ricavata rappresenterà la base del portacandele. Poi unite fra di loro le 20 parti delle mollette precedentemente smontate assemblandole con la colla a presa rapida. Durante questa operazione le ganasce della molletta dovranno essere incollate sul compensato. Create quindi con le mollette una sorta di costruzione a raggiera. Infine, collocate una candela all'interno della struttura appena formata e colorate a piacimento l'esterno del vostro portacandele fai da te. Ecco realizzato un grazioso e utile accessorio per le vostre serate speciali e che contribuirà in ogni momento a rendere la vostra casa più raffinata, calda ed elegante.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Acquistate delle mollette di legno dal colore chiaro, in modo che poi sarà più agevole colorarle con la tinta che più vi piace
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

5 lavoretti da fare con le mollette di legno

L'arte, si è sempre detto che non conosce regole nè tantomeno limiti; infatti, tantissimi sono i materiali che si possono utilizzare per creare degli oggetti di grande utilità, oltre che eleganti e raffinati dal punto di vista del design. A tale proposito...
Bricolage

Come creare un portatovaglioli con le mollette di legno

Attraverso l'immaginazione e la creatività è possibile realizzare qualsiasi cosa.Le persone più creative riescono a realizzare un oggetto nuovo dal riciclo di altri oggetti che in origine hanno una funzione diversa.In questa guida vi spiegheremo passo...
Bricolage

Come realizzare un presepe con mollette di legno

Quando si avvicina il Natale, è sempre bello stupire tutti con qualche lavoretto fai da te che esalti la vostra fantasia e abilità manuale. Oltre al tradizionale albero, uno dei simboli caratteristici di questa festività è senza dubbio il presepe....
Bricolage

5 idee per riciclare le mollette da bucato

Quando si dispone in abbondanza di mollette da bucato o quando queste inevitabilmente si rompono a causa del frequente utilizzo o dell'usura, può essere utile ricondurle a nuova vita con qualche idea davvero originale. Perché, infatti, gettare delle...
Bricolage

Come fare delle lanterne portacandele

Le lanterne portacandele sono un ottimo modo per esporre le candele in casa e in giardino. Una lanterna portacandela è semplicemente una lanterna che contiene una candela e che può assumere molte forme. Infatti è possibile acquistare ogni genere di...
Bricolage

Come fare un sottopentola usando delle mollette

Il riciclo creativo è una di quelle attività che permette di realizzare oggetti estremamente utili con altri che pensavate non fossero più utilizzabili. È il caso delle mollette per il bucato e in particolare di quelle in legno, che si prestano a...
Bricolage

Come fare dei portacandele con i bicchieri

Se in casa abbiamo bicchieri scompagnati fra loro, oppure calici che ormai non usiamo più da tempo, possiamo utilizzare questi oggetti per realizzare interessantissimi portacandele con i quali arredare la nostra abitazione. La loro creazione è molto...
Bricolage

Come realizzare delle mollette decorate

Le normalissime mollette da bucato, quelle in legno che ormai ci paiono sorpassate e sono sostituite dalle più pratiche mollette in plastica, in realtà possono trasformarsi in oggetti simpatici che possono essere utilizzati in tanti modi diversi. Possono...