Come costruire un puzzle di 1000 pezzi

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Assemblare un puzzle è un attività che richiede grande pazienza e concentrazione. Se non siete possessori di queste doti, state ben lontani da questi rebus che possono procurarvi solo ulteriore stress.
I più abili, sono soliti imbattersi in puzzle di molti pezzi, apparentemente difficili per chi è alle prime armi con questo gioco.
Ecco, quindi, una guida che vi spiegherà come costruire e realizzarne uno di 1000 pezzi, per facilitarvi il lavoro.
Svuotate la mente e seguite ogni passaggio e suggerimento!

26

Selezionare i pezzi che formano i bordi

Prima di tutto, selezionate un piano su cui lavorare. Assicuratevi che sia rigido (plastica dura o compensato possono andare bene) delle stese dimensioni del puzzle.
Svuotateci su il contenuto della scatola e girate i tasselli a testa in su; mentre compiete questa operazione, potreste iniziare a selezionarne i bordi che formano la cornice (sono facilmente individuabili perché sono composti da una dimensione liscia, priva di solchi o bombature per gli incastri).

36

Dividere i pezzi per colore

Procuratevi dei contenitori (possono andare bene anche bicchieri di plastica trasparente, piatti in plastica fonti, o sacchetti per surgelati) dove poter dividere i pezzi per colore, in caso di puzzle colorato; di logica questo passaggio sarà inutile per i disegni monoscromatici.
Utilizzare dei contenitori con una maggiore superfice per avere una migliore visione al momento della selezione del tassello.
Se il disegno lo permette, selezionate ulteriolmente i pezzi, dividendoli per soggetti rappresentati. Ovviamente sarà più facile quanto più sono netti i colori e i contorni di ogni oggetto rappresentato.

Continua la lettura
46

Scegliere un'angolazione semplice da cui partire

È facile che l'incastro dei tasselli segua sempre lo stesso schema, questo avviene perché si tende ad utilizzare la stessa maschera per tagliare i pezzi. Capirne la logica può ridurre notevolmente i tempi di realizzazione, perché, completata una sezione, basterà copiarne la successione per le parti a venire.
Scegliete l'angolazione più facile da cui partire e procedere espandendovi a macchia d'olio.

56

Incollarlo e appenderlo

Inutile ricordare di avere sempre davanti agli occhi l'immagine che si verrà a creare.
Completata l'opera, non vi basterà che decidere il da farsi; potreste incollarlo e appenderlo come fosse un quadro.
Se questo è il vostro scopo, vi servirà passare il conservante o la colla contenuta nella scatola, su tutta la superfice del puzzle e lasciarlo asciugare, prima di incastrarlo tra la tavola di sughero ed il vetro della cornice (naturalmente è consigliabile lavorare sulla base ultima per non doverlo spostare incorrendo a rotture del puzzle durante il trasporto da una superfice all'altra).

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Un Puzzle Con Delle Proprie Foto

Una delle più belle e apprezzate idee regalo è sicuramente quella del puzzle fai da te: personalizzabile con la foto che più vi aggrada è in grado di regalare belle sensazioni in chi lo riceve, proprio per la sua particolarità e unicità. I più...
Bricolage

Come realizzare i pezzi per un telaio

Se siete appassionati di tessitura e di fai da te, non potete perdervi questa guida. Vedremo insieme, a tal proposito, come realizzare i pezzi per costruire un telaio. Oggi non si utilizzano quasi più i vecchi telai manuali perché sono stati sostituiti...
Bricolage

Come unire due pezzi di ferro con i ribattini

Quante volte vi sarete chiesti se è possibile unire due pezzi di ferro senza necessariamente utilizzare la saldatrice, ma non avete ottenuto la riposta che cercavate. In questa guida invece vi diciamo che ciò è possibile tramite l'impiego di ribattini....
Bricolage

Come fare un mosaico con pezzi di piastrelle

In questa guida vi verrà illustrato la maniera, semplice e veloce, per capire come poter fare, con le nostre mani e la nostra voglia di creare, un mosaico con dei pezzi di piastrelle di risulta; infatti, iniziamo subito con il dire che quando si eseguono...
Bricolage

Cone creare una cornice con pezzi di cd

Molto, troppo spesso ci ritroviamo invasi da CD, graffiati e non funzionanti, oppure così vecchi da non interessarci più del loro contenuto, cosa farne dunque? Il loro aspetto specchiato è così allettante che ci sembra un vero peccato buttarli, anche...
Bricolage

Come costruire un tavolo da pranzo allungabile

Se la vostra tavola da pranzo non vi permette di ospitare più di 6 persone, avete la possibilità di rimediare realizzandone una allungabile ed applicando alcune semplici tecniche di bricolage. Nei passaggi successivi di questa guida, infatti, vi fornirò...
Bricolage

Come costruire una automobilina di legno

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di modellismo fai da te. Nello specifico, come avrete già potuto comprendere attraverso la lettura del titolo che accompagna questa nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come costruire una automobilina...
Bricolage

Come costruire un cancello per la staccionata

Ogni staccionata che si rispetti deve avere necessariamente un cancello. Le staccionate vengono utilizzate prevalentemente per recintare giardini, case di campagna, orti oppure pezzi di terra dedicati agli animali. I vantaggi di tale struttura sono da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.