Come costruire un richiamo per animali

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La passione per gli animali e per la natura è una di quelle attività che richiede tempo rilassatezza e attenzione. Vagare per boschi e prati alla ricerca di animali potrebbe essere un'avventura, ma, se non si hanno gli strumenti adatti, questa avventura potrebbe tramutarsi in un evento particolarmente stressante. Tuttavia per invogliare gli animali ad avvicinarsi esistono in commercio degli strumenti specifici che con il loro suono hanno la capacità di attirare alcuni animali, ognuno adibito al richiamo di un animale specifico, sia che si tratti di un uccello, sia di un mammifero. Se è nelle vostre intenzioni crearne uno con il metodo fai da te, allora non vi rimane che seguire con attenzione i consigli proposti nei passi di questa guida su come costruire un richiamo per animali.

26

Occorrente

  • Rametto di nocciolo
  • Coltello
  • Elastici
36

Per poter costruire un richiamo per animali dovete, innanzitutto, procurarvi un ramo di nocciolo, in quanto è un legno piuttosto resistente e adatto alla lavorazione di determinati oggetti. Per prima cosa, liberate il vostro ramo dai rametti che vi crescono attorno, così da ottenere una superficie relativamente liscia. Dopo, sempre servendovi di un coltello, spuntate le estremità del ramo e create una spaccatura al centro dello stesso. Per poterlo fare, posizionate la lama del coltello al centro e poi picchiettate ripetutamente.

46

Adesso segnate, con un gessetto, la metà del primo ramo. Poi, calcolando circa 3 mm a destra e 3 mm a sinistra dello stesso, fate un incisione leggera, per marcare il solco e tenere il segno per l'azione successiva. Quando sarete sicuri di aver posizionato il solco nella maniera più consona, spingete il coltello verso il basso e fate un incisione di 5 mm, collegando i due segni iniziali. Ripetete la stessa procedura con l'altra parte del ramo, facendo sì che le estremità dei solchi si possano incrociare. Successivamente, posizionate un elastico intorno ai due rametti e fate in modo che quest'ultimo mantenga in tensione gli stessi. Infine, con gli altri elastici, unite le estremità dei rami.

Continua la lettura
56

Il vostro strumento di richiamo è pronto! Adesso, provate a suonare, per sentire che tipo di suono ne uscirà, sempre controllando che non vi siano stati errori nella procedura. Naturalmente potete modificare, in ogni momento, la tonalità del suono del vostro richiamo, stringendo o allentando l'elastico. Se volete dar vita ad un suono più acuto, dovrete stringere l'elastico; se invece volete un suono più grave, dovrete allentarlo. Sicuramente qualche animale sarà attirato da questo particolare suono.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un dado da gioco (con i numeri o con gli animali)

Se vi tate chiedendo come costruire un dado da gioco utilizzando dei semplici cartoncini bristol e della colla, seguendo questa semplice guida potrete rispondere alla vostra domanda e potrete sfoggiare tanti modelli di dadi con numeri o animali simpatici...
Bricolage

Come trasformare le impronte delle mani in simpatici animali

Se vuoi trasformare una noiosa giornata di pioggia in una divertente avventura creativa per te e per i tuoi bambini, ecco un'idea insolita, fantasiosa, coloratissima ed allegra che certamente attirerà la loro attenzione e permetterà all'intera famiglia...
Bricolage

Come modellare animali con la creta

Al giorno d'oggi, i computer e la tecnologia in generale catturano gran parte del nostro tempo, e sembra quasi che si stia perdendo il piacere di lavorare oggetti con le mani. Nonostante ciò, proprio negli ultimi tempi, si sta verificando una rivalutazione...
Bricolage

Come Realizzare Gli Stencil Con Conchiglie, Pesci E Piccoli Animali

Se volete dare un tocco artistico e divertente alla camera dei vostri bambini, o al bagno, o qualsiasi angolo della casa, in questa guida vi insegneremo come potete realizzare degli stencil personalizzati basandovi sui vostri gusti. Ad esempio, se siete...
Bricolage

Come fare i costumi del circo: gli animali

Molto spesso i nostri bambini possono annoiarsi, il che il più delle volte li porta a sprecare il loro tempo davanti alla televisione. In questi casi sarebbe il caso di invitarli e coinvolgerli in attività più produttive, magari anche ludiche. In questo...
Bricolage

Come costruire una conigliera

Gli animali domestici sono sempre fonte di gioia per grandi e piccini. Per i cani e i gatti basta creare una cuccia oppure organizzare un apposito spazio con ogni comodità. Se invece abbiamo un coniglietto, potremmo costruire da soli una conigliera....
Bricolage

Come costruire una casetta di legno per uccellini

Possedere un animale domestico in casa è cosa piuttosto comune, ma alcune persone decidono di allevare animali diversi e particolari da tenere come loro fedeli amici. Anche se potrebbe sembrare difficile, molti adorano avere in casa alcune specie di...
Bricolage

Come costruire l'arca di noè per bambini

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter costruire, a casa e con le proprie mani, la tanto famosa arca di Noè. Viene nominata non solo nella Bibbia, ma anche in molti film e tv. Visto il suo successo, abbiamo pensato di creare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.