Come costruire un rimorchio agricolo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando si coltiva frutta e verdura ed il raccolto è abbondante si ha bisogno di un rimorchio agricolo. È un tipo di carro che si aggancia ad un veicolo per trasportare carichi. Esistono diversi tipi, ma la struttura base è sempre la stessa. Un rimorchio agricolo può costare anche molte centinaia di euro, ma se si prende spunto da questo tutorial e si ha un po' di manualità con gli utensili necessari si riesce a costruire anche da soli. Nei passi successivi viene spiegato come fare questo lavoro.

25

Procurarsi gli assi

La prima cosa da fare è quella di procurarsi degli assi, possibilmente due per aumentare la portata e diminuire l'assorbimento sulle sospensioni. Gli assi si trovano presso uno sfasciacarrozze oppure si possono ricavare da vecchi furgoni, camion oppure da un altro rimorchio agricolo in disuso. Avere due assi è fondamentale per trainare, spingere, trasportare o azionare strumenti. Bisogna verificare se sono presenti freni e sospensioni. Esistono dei pneumatici specifici per rimorchio; l'ampiezza approssimativa è di 38 centimetri. Il telaio va costruito saldando tra loro delle barre in metallo; bisogna partire da un rettangolo ed utilizzare delle barre 10x10 cm.

35

Tagliare le barre

Il rettangolo deve essere preciso e le diagonali devono essere uguali da un vertice all'altro. Successivamente si tagliano con la troncatrice cinque barre lunghe e poi si dispongono gli assi sotto il telaio come riferimento. Essi vanno posizionati vicino all'estremità, a circa 40 cm dal centro. Bisogna saldare le barre tagliate in precedenza al telaio per fornire stabilità alla struttura. Partendo dal centro bisogna saldarne altre due ai lati di quella centrale; le ultime due in metallo devono essere saldate ai punti di montaggio dei supporti per le sospensioni. Adesso bisogna costruire il timone del rimorchio utilizzando sempre delle barre 10x10 cm.

Continua la lettura
45

Saldare

A questo punto bisogna saldare la parte anteriore del rimorchio all'attaccatura; essa deve essere compatibile col veicolo. Successivamente si deve capovolgere il telaio e disporre i due assi nei punti in cui devono essere fissati. In seguito si deve saldare tutto al telaio in maniera definitiva; poi, si capovolge di nuovo per saldare anche sul lato superiore. Adesso si copre il tutto con lastre in metallo della misura giusta e si salda per ultimare il lavoro.

55

Informarsi sulla legalità del rimorchio

È indispensabile informarsi se è legale utilizzare assi usati per costruire un rimorchio personalizzato. Per fare ciò bisogna rivolgersi all'Ufficio della Motorizzazione locale. Quando si costruisce il rimorchio bisogna indossare sempre una maschera durante la saldatura dei materiali. La luce dei freni è obbligatoria; si può comprare un kit di luci in un qualsiasi negozio che vende parti di ricambio per auto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un caminetto

Se si vuole dare un tocco abbastanza particolare alla propria casa ed all'arredamento si può costruire un caminetto in pietra. La costruzione di un camino è molto difficile ed al tempo stesso richiede molto impegno per cui non è consigliabile agli...
Bricolage

Come costruire animali di cartone

Capita spesso di osservare i bambini giocare con i loro giocattoli preferiti, ma dopo un po' li abbandonano immediatamente. Così annoiati, chiedono agli adulti di acquistarne dei nuovi. Gli adulti, invece, potrebbero insegnare a costruire degli animali...
Bricolage

Come costruire una panchina di legno

A causa della crisi, non di rado molte persone iniziano a costruire delle cose con le proprie mani. C’è chi si crea degli abiti, chi degli accessori, chi riutilizza dei tappi di bottiglia per creare un vassoio colorato. La guida sarà particolarmente...
Bricolage

Come costruire un distillatore sopraterraneo

La distillazione consiste nel separare una miscela dai sui componenti, attraverso i vari punti di ebollizione. Costruire un distillatore non è un procedimento semplice. Esistono vari tipi di distillatori e con svariati usi. In questa guida vedremo come...
Bricolage

Come costruire una casa per le bambole

Anche se passano gli anni, le bambole sono sempre uno dei giochi preferiti dalle bambine. Un oggetto sicuramente più moderno che ad esse si accompagna è la casa delle bambole. In commercio ne esistono di tanti tipi e di varie dimensioni. In un certo...
Bricolage

Come costruire un carrello

Un carrello è di un'utilità straordinaria per lo spostamento di oggetti pesanti e di ingombro. Specialmente nella frequente azione della spesa per le necessità domestiche. Ma anche in un appartamento l'uso di un carrello può rivelarsi estremamente...
Bricolage

Come costruire un galleggiante da pesca

Il galleggiante ha il compito di segnalarci quando il pesce abbocca ed è quindi un attrezzo importante ai fini della pesca. Esso può essere di vari tipi: ma se amiamo la pesca, possiamo personalizzare la nostra attrezzatura, utilizzando vari materiali...
Bricolage

Come costruire un telaio a cornice per tessere

Tessere è un bellissimo hobby per chi ama cimentarsi nelle arti manuali e non tutti possono farlo perché bisogna possedere delle doti manuali particolari per potere esercitare quest'arte in modo corretto. Al tempo stesso, per chi vuole impegnarsi in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.