Come costruire un robot con le lattine

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'arte del riciclo dà sempre molte soddisfazioni, ma alcuni materiali si prestano più di altri per essere trasformati in fantastiche creazioni. È il caso delle lattine, che possono essere utilizzate senza invasive modifiche perché acquistino nuova vita. Nei passi di questa guida, vedrete come utilizzare le lattine per costruire un robot. Con un po' di fantasia ed ulteriori, piccoli, materiali di riciclo, otterrete un prodotto che mai avreste immaginato. I robot potranno essere impiegati come porta penne o semplicemente per arredare la camera da letto dei vostri bimbi. Ma passiamo alla fase operativa per conoscere tutti i dettagli del progetto.

27

Occorrente

  • Lattine
  • Componenti elettriche ed elettroniche
  • Costruzioni
  • Scovolini
  • Bulloni
37

Preparate le lattine

Il primo passo è quello di preparare le lattine all'uso. Si consiglia di scegliere quelle dei pelati, più adatte esteticamente al progetto in questione. Quando le recuperate, utilizzate delle pinze per piegare la parte superiore, quella tagliente, verso l'interno. In questo modo diventerà innocua. Questa parte del lavoro è importantissima e non si può assolutamente trascurare. Quando terminate con la messa in sicurezza, togliete via l'etichetta esterna aiutandovi con un po' di detergente per piatti ed acqua calda. Completate il lavoro strofinando energicamente con la spugnetta. Al termine, asciugate le lattine che volete utilizzare tenendo presente che per ogni robot ne occorrerà una sola.

47

Create il primo robot

A questo punto avete la vostra lattina bella pulita e lucente, pronta per essere trasformata in un amico cibernetico. Tenete presente che potete decorarla con qualsiasi materiale, ma in questa guida abbiamo scelto come protagonisti i bulloni ed ulteriori articoli tecnologici, che bel si sposano all'idea di un robot. Prendete i primi bulloni e, ispirandovi a quest'immagine, applicateli con della colla a caldo per realizzare gli occhi. In alternativa potete utilizzare anche dei bottoni o della carta adesiva colorata a vostro piacimento. Per il naso e per la bocca potete applicare altri bulloni o ulteriori componenti elettriche ed elettroniche, come ad esempio led, resistenze e condensatori a vostro piacimento. Inoltre potete creare delle antenne con gli scovolini, rendendo il vostro robot ancor più simpatico. Per i piedi e le mani potete invece applicare delle piccole costruzioni colorate, come ad esempio i lego ed altre.

Continua la lettura
57

Formate delle coppie

Una volta creato il primo robot, potete passare al secondo, seguendo lo stesso procedimento. Se lo desiderate, potete decorarli in modo tale da formare delle coppie. Ad esempio potete mettere gli scovolini celesti ai robot maschili e quelli rosa ai femminili. Ulteriori dettagli che possono aiutare in questo intento sono le labbra, rosse per la donna e color metallo per l'uomo. Per colorare il bulloni o altre componenti, il consiglio è quello di utilizzare una bomboletta su un piano di lavoro foderato. Ulteriori idee potete reperirle nel link a corredo della guida.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mettete in moto la fantasia ed osate nell'accostamento dei materiali
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una maschera da robot

Un'antica tradizione, che affonda le sue radici nella notte dei tempi, vuole che a Carnevale ci si travesta in maschera e manufatti. Questi ultimi sono utilizzati, sin dalla preistoria, per finalità religiose, rituali o per effettuare delle rappresentazioni...
Bricolage

Come costriure una girandola di alluminio dalle lattine

A volte, tendiamo a perdere la testa perché non sappiamo quali giocattoli acquistare ai nostri bambini, oppure spendiamo tantissimi soldi per comprare l'ultimo ritrovato tecnologico, dimenticando che, spesso, le cose più semplici sono anche le più...
Bricolage

10 idee per riciclare le lattine di birra

Se amate bere birra o bevande gassate, dovreste conservare le lattine in cui esse sono confezionate e contenute. Grazie al riciclo creativo infatti le classiche lattine in alluminio possono diventare un numero di nuovi oggetti che nemmeno immaginate....
Bricolage

Come Realizzare E Decorare Dei Vasi Di Lattine

Per tutti coloro che amano il fai da te e che non vedono l'ora di mettere alla prova le loro abilità di decoratori, ma anche per i neofiti del bricolage che vogliono sperimentare per la prima volta la loro creatività, ecco un'idea simpatica ed originale...
Bricolage

Come realizzare un portamatite con carta e lattine

Vecchi giornali, libri, fogli di carta e lattine vuote finiscono di solito nell'immondizia. Per riciclarli in maniera creativa, scoprite come realizzare un portamatite originale. Incastrando le lattine all'interno di un blocco di carta, potrete realizzare...
Bricolage

Come fare un centrotavola con le lattine

Abbiamo idea di quante lattine consumiamo quotidianamente? A cominciare dai pelati, piselli, frutta sciroppata, a finire alle lattine di birra, coca cola, ecc. Comunemente le lattine sono utilizzate per alimenti, per cibo, bevande, Il recipiente è realizzato...
Bricolage

Come riciclare la lattine vuote

Ogni giorno consumiamo moltissime lattine a partire dal cibo, come pelati e pietanze già pronte, e dalle bibite, in particolare soft ed energy drinks. Ovviamente gettiamo via le lattine vuote, ma non tutti sanno come fare per poterle riutilizzare per...
Bricolage

Come fare farfalle con le lattine

Le lattine riciclate possono dare vita a delle creazioni belle ed originali. L'alluminio che le compone è un metallo facilmente malleabile, purché trattato con attenzione. Si può tagliare con estrema semplicità, per realizzare oggetti utili o per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.