Come costruire un robusto seggiolino per altalena

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Chi possiede un giardino o un ampio terrazzo sa bene quanto sia importante sfruttare al meglio questo spazio. Esistono svariate possibilità di utilizzo, come ad esempio la costruzione di un bel gioco, col quale magari far divertire i nostri figli e, perché no, anche noi. Più nel dettaglio in questa guida però ci focalizzeremo sulla costruzione di un elemento dell'altalena. Infatti, attraverso semplici passaggi, come costruire un robusto seggiolino per altalena.

24

Tracciare la sagoma

Per prima cosa dovrete tracciare la sagoma degli appoggi dello schienale, che taglierete con la sega a nastro. Potrete usare una sagoma classica rettangolare o a vostro piacimento. Successivamente dovrete tracciare le mortase all'interno dei montanti, ponendole in modo da inclinare lo schienale.

34

Modellare la base del seggiolino

Iniziate a modellare la base del seggiolino, per fare ciò vi servirà un asse di due o più centimetri. Utilizzate un legno resistente come multistrato o massello, questo una volta sagomato andrà collegato al resto del seggiolino attraverso viti autofilettanti e squadrette in acciaio. Giunti a questo punto, passate a sagomare i braccioli che potrete rifinire con la raspa. Ricordate di arrotondare bene le parti anteriori dove verranno appoggiate le mani. Questi verranno collegati ai montanti e sullo schienale attraverso spine di legno e colla vinilica. Tracciate le mortase dovrete fresarle con la fresatrice verticale e rifinirle con lo scalpello. A questo punto, l'assemblaggio degli elementi sagomati che formano lo schienale e i montanti dovrete eseguirla a incastro fissando il tutto con colla vinilica. A lavoro eseguito, passate a inserire due rinforzi trasversali e longitudinali, avvitandoli di testa. Per un lavoro migliore dovrete avvitarli anche al sedile. A questo punto, dipingete il tutto con vernice del colore a scelta.

Continua la lettura
44

Rendere sicuro il sellino

Per garantire comunque maggior sicurezza per i vostri figli potrete munire il sellino di corde da utilizzare come cinture di sicurezza. Praticate un foro sulla parte frontale anteriore nel punto di mezzo e fate passare due corde che annoderete sotto la sella. Queste poi andranno collegate sullo schienale attraverso dei ganci in metallo così da impedire al bambino di cadere. Per garantire una seduta più comoda potrete inserire un cuscino o della gommapiuma da incollare o semplicemente fissare con del velcro allo schienale e al sellino. A questo tocca rimboccarci le maniche e iniziare subito le operazione di costruzioni del nostro seggiolino per altalena.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un'altalena con uno pneumatico

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire come poter costruire, nel migliore dei modi, un'altalena con uno pneumatico, in modo tale da far divertire i nostri bambini e la nostra famiglia, magari durante una giornata trascorsa...
Bricolage

Come costruire la seduta di un'altalena per bimbi

Giocare per i bimbi è fondamentale per la loro crescita, non è solo un passatempo ma un lavoro vero e proprio che gli permette di imparare e, di conseguenza, di crescere.E per farli contenti spesso basta poco come, ad esempio, costruire un'altalena...
Bricolage

Come costruire un'altalena da albero

Se avete un bel giardino con un grande albero, allora non può mancarvi assolutamente un'altalena! Se avete dei bambini, di sicuro ve la stanno chiedendo da tempo. Basta una semplice tavoletta di legno con un paio di corde per passare un'oretta serena...
Bricolage

Come costruire un manico di vimini robusto

Il vimini è un materiale molto robusto e più di cinquant'anni fa era molto utilizzato, soprattutto nelle campagne, in quanto grazie a questo materiale venivano realizzati dei grandi cesti, dove si ponevano la frutta e la verdura; poiché questo materiale...
Bricolage

Come costruire un sedile amovibile per il seggiolino del pianoforte

La professione di pianista comporta di rimanere seduto per molte ore con conseguenti problemi alla schiena, specie se lo sgabello non è adatto. Per ovviare a ciò, in commercio ce ne sono alcuni specifici di tipo amovibile, atti a lenire sofferenze nell'immediato...
Bricolage

Come realizzare un'altalena da giardino

L'altalena è una struttura, che possiamo trovare nei parchi e in giardino, dedita a far divertire i bambini. È un sedile appeso a delle catene che a loro volta sono attaccate a degli occhielli avvitati in alto. In questo modo si crea una struttura oscillante....
Bricolage

Come creare un'altalena con i pallet

Come ben sappiamo i pallet, o bancali, sono una fonte inesauribile di creatività. Infatti il loro utilizzo è davvero infinito. Grazie ad essi si possono creare tavoli, sedie, divani e tanto altro; in poche parole sono una fonte inesauribile di idee...
Bricolage

Come realizzare un'altalena con sedili

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri figli o nipoti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.