Come costruire un sedile amovibile per il seggiolino del pianoforte

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La professione di pianista comporta di rimanere seduto per molte ore con conseguenti problemi alla schiena, specie se lo sgabello non è adatto. Per ovviare a ciò, in commercio ce ne sono alcuni specifici di tipo amovibile, atti a lenire sofferenze nell'immediato e postume. Tuttavia è importante sapere che realizzarli in proprio non è affatto difficile, quindi il suggerimento è di seguire i passi successivi di questa guida, in cui spieghiamo come costruire un sedile amovibile per il seggiolino del pianoforte.

25

Occorrente

  • telaio di legno, gommapiuma, stoffa
  • trapano
35

Per iniziare, andate a riciclare il telaio di una vecchia poltroncina, accertandovi che le dimensioni si adattino perfettamente al vostro sgabello. Valutane le condizioni e se, il telaio risulta integro, fissate solo delle funi piatte nuove e ricopritele poi con della stoffa grezza. Al contrario, se la struttura è troppo deteriorata, è meglio sostituirla con un pannello di compensato di dieci millimetri di spessore circa.

45

Tuttavia può succedere che il nuovo telaio non sia delle dimensioni adatte all'uso, ma il problema può essere raggirato riducendone lo spessore originale per poter sovrapporre ad esso un' imbottitura di maggiore altezza. Ora che il pannello è delle dimensioni e dello spessore a voi più consone, foratelo per poter permettere il passaggio dell' aria durante la compressione e l' espansione della gommapiuma. Eseguite fori da 12 mm di diametro distanziati tra loro di 100 mm circa, in tutta la superficie. Passate adesso all'imbottitura, per cui si consiglia l'acquisto della gommapiuma di circa venticinque millimetri. Per ottenere una lieve bombatura del sedile, inserite, sotto lo spessore un ulteriore pezzo di gommapiuma con uno spessore di dodici millimetri, e che sia più piccolo del primo di circa sessanta millimetri sui lati.

Continua la lettura
55

Fate in modo che Il pezzo principale di gommapiuma sporga di almeno sei o sette millimetri dal perimetro del pannello o del telaio di appoggio. Tagliate poi l' eccedenza lungo i bordi in diagonale, tenendovi a quarantacinque gradi e fissate il telaio al pannello. Completata la strutture, rivestite il sedile con la stoffa, oppure con della similpelle, magari optando per quella anallergica. In alternativa ci sono anche delle stoffe simili, e tra queste vale la pena citare l'alcantara, che essendo anche di tipo damascato, rende lo sgabello amovibile per pianoforte elegante a tal punto da usarlo come oggetto decorativo per la casa quando non serve per l'uso specifico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un tavolino con piano amovibile

Se siamo dei tipi un po' disordinati e lasciamo tutto in giro per la casa, ciò che ci tornerebbe utile è un tavolino con piano amovibile, soprattutto quando si decide di collocarlo in un ambiente poco spazioso. Se dovessimo acquistarlo in negozio si...
Bricolage

Come fare il sedile e lo schienale di una panchina da giardino in legno

Se avete una panchina di legno da giardino ed intendete corredarla di un comodo e pratico schienale oltre che di un sedile, allora non vi resta che cimentarvi in un lavoro di bricolage utilizzando lo stesso materiale ed alcuni attrezzi specifici. Nei...
Bricolage

Come restaurare un pianoforte antico

Il pianoforte, è uno strumento musicale davvero importante per i grandi musicisti. Avere un bel pianoforte in casa sia per chi è capace di suonarlo sia per chi ne apprezza e ne ascolta la musica è da sempre piaciuto a tutti. Se avete ereditato o acquistato...
Bricolage

Come Creare I Cunei Per L'Accordatura Del Pianoforte

Gli strumenti per accordare un pianoforte sia orizzontale che verticale, sono molteplici e ognuno di essi assolve una specifica funzione che contribuisce alla buona riuscita dell'accordatura stessa. È possibile creare da sé alcuni tra questi strumenti...
Bricolage

Come Proteggere Il Pianoforte Dall'Umidità

Il pianoforte, così come tutti gli strumenti musicali, necessita di cure e manutenzione: si tratta, infatti, di operazioni indispensabili per farlo durare a lungo. Le parti più importanti che costituiscono la struttura di questo strumento sono in legno:...
Bricolage

Come eseguire alcune riparazioni su un pianoforte

Il pianoforte è sicuramente lo strumento musicale per antonomasia, basti pensare alle famose e secolari composizioni che echeggiano nella testa di chiunque. Se chi lo suona è un pianista esperto, le sue note vi faranno sognare, portandovi lontano con...
Bricolage

Come Mettere Il Panno Sordina Del Pianoforte

Generalmente i pianoforti verticali da studio, presentano la cosiddetta "sordina". Questa viene azionata da un pedale posto precisamente alla base del pianoforte. La sordina è costituita da un panno di feltro che, attraverso un meccanismo, nel momento...
Bricolage

Come costruire una sedia pieghevole

Le sedie pieghevoli sono molto comode da utilizzare sia in casa, che all'esterno: infatti, riponendole nel bagagliaio della vostra auto, vi seguiranno davvero ovunque. In commercio, è possibile trovare vari tipi di sedie pieghevoli, ma se quelle vendute...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.