Come costruire un supporto a muro per chitarra

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Un modo eccezionalmente efficace per riporre la chitarra quando non la suoniamo risulta essere l' utilizzo di un supporto a muro. In questo modo possiamo sia occupare un minimo spazio, sia abbellire la stanza con questo meraviglioso strumento. In commercio se ne trovano vari, da quelli più economici fino ad arrivare a supporti abbastanza costosi per il loro reale ruolo. A questo proposito, la scelta di costruirselo con le proprie mani ha il duplice scopo di risparmiare al massimo, ottenendo un oggetto che possiamo personalizzare come più desideriamo. Vediamo adesso nel dettaglio come fare.

26

Occorrente

  • Due tavole di pioppo
  • Viti da legno
  • Squadretta metallica
  • Seghetto alternativo
  • Panno (da ritagliare)
  • Penna
  • Tasselli
36

Dobbiamo procurarci due tavolette di multistrato di pioppo. Per avere un' idea sulle dimensioni dovete prendere la vostra chitarra e misurare la larghezza del manico. La tavoletta deve essere all' incirca lunga il triplo del manico stesso, spessa 1-2 cm e con una profondità delle stesse dimensioni della lunghezza (otteniamo dunque un quadrato). Questa sarà la base d'appoggio per il vostro strumento. L' altro ritaglio dovrà invece avere forma rettangolare, con una lunghezza pari all' altra tavoletta, uno spessore similare ma un altezza pari alle dimensioni della squadretta metallica.

46

Adesso passiamo a fare il ritaglio vero e proprio dove alloggerà il manico. Prendiamo la tavoletta più grande e appoggiamo la chitarra cercando di centrare al massimo il manico. Segniamo con una penna i bordi del manico stesso (ovviamente non dovrà incastrarsi alla perfezione, quindi lasciate un piccolo margine da entrambi i lati). Fatto ciò disegniamo una rientranza partendo da questi due punti, la quale costituirà la parte da segare nel passo successivo. Questa rientranza non deve superare la metà della tavoletta.

Continua la lettura
56

Prendiamo il seghetto alternativo e ritagliamo l' alloggio appena disegnato. Fate tutto con calma e precisione, visto che l' alloggio dovrà essere solo leggermente più largo del manico. Ottenuto il taglio, passate a levigare l' interno delle parti tagliate con la carta vetrata, così da ottenere una superficie interna liscia. Adesso prendete il panno e ritagliatelo in modo che copra completamente la parte superiore della tavoletta e la parte interna del taglio appena effettuato, dove poggerete il manico. Sebbene non sia indispensabile per la riuscita del progetto, il panno andrà a proteggere la chitarra da sfregamenti con la tavoletta.

66

Adesso ciò che dobbiamo fare è unire i due ritagli di legno. Fissate dunque insieme le due tavolette tramite la squadretta metallica, in modo che le due parti di pioppo siano perpendicolari tra loro. Fatto ciò, avrete la parte da fissare al muro costituita dalla tavoletta rettangolare e una base d' appoggio perpendicolare al muro stesso costituita dalla tavola più grande. Una volta ottenuta questa struttura non resta che fissarla a nostro piacimento sulla parete con l' aiuto dei tasselli. Avremo così ottenuto un supporto a muro per chitarra.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire una chitarra

La musica è una delle forme d'arte più belle che si possano imparare. Da secoli grandi compositori e gruppi musicali generano una quantità incredibile ed emozionante di brani musicali, con i quali riescono a trasmettere moltissime emozioni. Esistono...
Bricolage

Come Costruire Un Supporto Porta Decoder In Legno

Attualmente la maggior parte delle persone accompagna il televisore ad un decoder per guardare i programmi preferiti sul digitale terrestre. Se la stanza in cui si trova la TV è troppo piccola si può ottimizzare lo spazio utilizzando un supporto in...
Bricolage

Come costruire un tavolo pieghevole a muro

Il fai da te è una piccola, grande arte che conta moltissimi appassionati in tutto il paese. Un detto popolare recita "Chi fa da sé fa per tre". Ed è questa la filosofia di tanti che costruiscono da sé i propri complementi d'arredo. Per questo genere...
Bricolage

Come costruire un armadio a muro in cartongesso

L'armadio rappresenta un elemento fondamentale per la propria abitazione. È essenziale per mantenere sempre in ordine gli indumenti che si hanno a disposizione. Inoltre, serve anche per mettere in ordine le scarpe e altri oggetti che si ha intenzione...
Bricolage

Come costruire un muro di pietra a secco

Costruire un muro di pietra a secco è un'attività piacevole e divertente che non richiede un grosso dispendio di risorse e materiali, visto che il tutto viene realizzato con soli materiali naturali che si possono trovare facilmente. Se volessimo dare...
Bricolage

Come costruire un porta canne a muro

Se volete conservare le canne da pesca in maniera organizzata e al sicuro da agenti esterni che potrebbero danneggiarle, potete costruire, in maniera completamente autonoma, un apposito porta canne. Capita spesso, infatti, che una volta tornati dalla...
Bricolage

Come realizzare un portachitarra da muro

Quante persone hanno una chitarra elettrica, classica o acustica che non usano ormai da anni?. I motivi per il loro abbandono possono essere tanti: motivi come mancanza di tempo, mancanza di voglia, cambio di hobby ecc. È un vero peccato tenere chiusi...
Bricolage

Come costruire una pedaliera per chitarra fai da te

Se siamo degli appassionati di musica e ci piacerebbe riuscire ad imparare a suonare un particolare strumento, potremo o seguire un corso dove, degli insegnanti preparati potranno insegnarci piano piano a suonare lo strumento di nostro interesse, o in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.