Come Costruire Un Supporto Porta Decoder In Legno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Attualmente la maggior parte delle persone accompagna il televisore ad un decoder per guardare i programmi preferiti sul digitale terrestre. Se la stanza in cui si trova la TV è troppo piccola si può ottimizzare lo spazio utilizzando un supporto in legno. È possibile organizzare uno spazio apposito per la TV con il metodo fai da te, senza dover necessariamente comprare un nuovo mobiletto. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile costruire un supporto porta decoder in legno.

25

Occorrente

  • Tavole di legno
  • Viti
  • Cacciavite
  • Carta vetrata a grana grossa e fine
  • Vernice per legno
  • Decoder
35

Mteriale occorrente

Per la costruzione di un supporto in legno su cui poggiare il decoder non occorrono particolari attrezzi; inoltre, il lavoro si può terminare in pochissimo tempo. All'inizio bisogna procurarsi 3 grossi pezzi di legno; poi, si devono levigare con estrema precisione. Se non si ha a disposizione una levigatrice si può eseguire il lavoro a mano. Successivamente con un foglio di carta vetrata a grana grossa bisogna eliminare le irregolarità del legno. Con questo passaggio si tolgono piccoli buchi, venature troppo spesse o schegge di legno. Dopo aver pulito il legno con la carta vetrata a grana grossa si passa a quella a grana fine.

45

Assemblaggio

Adesso si devono rifinire i pezzi di legno per colorare in tutta tranquillità; infatti, si ha bisogno di una superficie uniforme e liscia. Dopo aver limato il legno si deve pulire accuratamente per eliminare tutti i residui di polvere derivanti dallo sfregamento con la carta vetrata. Successivamente si devono assemblare ai lati del piano le due fasce alte 8 centimetri e lunghe 21 centimetri. In seguito si devono prendere le misure per stabilire il punto in cui vanno messe le viti. Prima di avvitare o comporre il tutto si deve utilizzare uno strato di colla a caldo. Adesso si deve eseguire l'ultimo passaggio per terminare al meglio il lavoro.

Continua la lettura
55

Rifinitura del lavoro

Bisogna stringere le viti sui quattro angoli del ripiano, facendo attenzione a fissarle completamente. Poi, si prende un po' di stucco per legno e si riempiono gli eventuali spazi vuoti che si trovano sui componenti del supporto oppure per coprire le imperfezioni. Si lascia asciugare e si leviga il legno con la carta vetrata a grana grossa e quella a grana fine per la rifinitura. In seguito si può colorare il ripiano come si preferisce e quindi utilizzarlo per alloggiare il decoder. Come si è potuto notare il lavoro non è affatto complicato. Grazie al bricolage si può usufruire di uno spazio in più per il proprio televisore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Inserire Il Modulo Cam Nel Televisore

A differenza dei decoder, le televisioni con decoder incorporato necessitano della CAM per l'inserimento delle vostre Smart Card. Se avete quindi un televisore a schermo piatto con modulo CAM (Conditional Access Module) e volete vedere i programmi televisivi...
Casa

Come installare la parabola

Da qualche anno a questa parte, le antenne paraboliche hanno invaso i tetti di tutte le case, in seguito soprattutto alla rivoluzione nei sistemi delle trasmissioni radio-televisive, che ha introdotto un gran numero di canali tra i quali poter scegliere....
Casa

Come creare un mobile per tv e stereo

Ormai, sono quasi nulle le case che non hanno al loro interno una tv o uno stereo e quindi in ognuna di queste ci sarà certamente bisogno di un mobile per contenere entrambi. Fino a qualche anno fa si era soliti posizionare un tavolino a tre ripiani...
Materiali e Attrezzi

Come sdoppiare il cavo della parabola

La parabola in casa è oggigiorno un'attrezzatura indispensabile per poter aumentare l'offerta di canali televisivi e magari per poter vedere anche buona parte dei programmi trasmessi dai Paesi stranieri. Se in una casa sono presenti più apparecchi televisivi...
Casa

Come sdoppiare cavo dell'antenna TV

Con il recente passaggio al digitale terrestre, ogni apparecchio elettronico ricevente il segnale della TV deve avere una tecnologia di tipo digitale. Se avete ancora un televisore vecchio tipo analogico, è necessario che voi utilizziate un decoder che...
Bricolage

Come realizzare un porta tv in cartongesso

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di fai da te, e nello specifico, ci concentreremo sul cartongesso. Infatti, come avrete compreso facilmente attraverso la lettura del titolo che accompagna la nostra guida, ora andremo a spiegarvi...
Bricolage

Come costruire un mobile TV

Se avete acquistato un televisore nuovo, di certo vi servirà un mobile dove poterla appoggiare. Di certo, l'opzione scelta dalla maggior parte della genta, risulta essere esattamente quella di recarsi in un apposito negozio ed acquistare un mobile adatto...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare un'antenna wi-fi satellitare

Sfruttando il wireless è possibile attingervi per navigare in internet ad altissima velocità e senza cadute di connessione nonchè per captare trasmissioni in digitale ad una qualità senza pari. La connessione satellitare garantisce una ricezione pulita,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.