Come costruire un tagliere in legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La realizzazione di un tagliere è un progetto semplice ed economico, che si può fare in breve tempo. In commercio esistono diversi stili di taglieri, alcuni semplici e altri piuttosto complessi: tuttavia, è possibile costruirne uno in quasi ogni forma. Per questo tipo di progetto, i legni duri e densi rappresentano la scelta migliore perché resistono bene ai tagli dei coltelli, al lavaggio e all'umidità. Il legno d'acero e di noce sono particolarmente indicati perché rispondono a queste esigenze. In alternativa, anche il ciliegio è adatto anche se non è così duro come l'acero e il noce. Premesso questo, vediamo come costruire un tagliere in legno.

26

Occorrente

  • Sega ad archetto.
  • Carta vetrata.
  • Trapano.
  • Olio.
  • Batuffolo di cotone.
36

Dopo essersi procurati tutti gli elementi necessari, ci si può mettere all'opera. Se non lo si ha già, ci si deve ricavare un pezzo di legno ben livellato da un tronco, utilizzando la sega. Lo spessore deve essere di almeno 2 cm e lo si può fare direttamente dalla pianta in modo da avere il tutto ben fissato. Per questa operazione, è consigliabile scegliere dei tronchi regolari e circolari per poter ricavare il piano desiderato.

46

A questo punto, utilizzando della carta abrasiva, carteggiare tutta la superficie del legno. Successivamente, con una fiamma, sfiammare tutta la superficie per poterla indurire; dopodiché trapanare una delle due estremità per poter realizzare dei fori per l'eventuale impugnatura o per la zona che servirà per appenderlo in cucina insieme ai pensili. In questo modo, basterà inserire del filo a corda o un pezzo di metallo per creare il classico gancio.

Continua la lettura
56

Se desiderate realizzare un qualcosa di più particolare, si può semplicemente modificare la forma del legno e lo si può fare cambiandone il taglio. Quest'ultimo non deve essere regolare, bensì si possono seguire delle linee morbide, ondulate o geometriche. Per chi non preferisce il colore naturale del legno, è possibile adoperare un metodo naturale e non pericoloso, che permette di colorarlo con il semplice utilizzo dell'olio.

66

Intingere un batuffolo d'ovatta nell'olio, ungendo poi con esso tutta la superficie del legno. Subito si noterà la variazione di colore, che diventerà più scura rispetto al suo aspetto normale. È consigliabile utilizzare questo metodo piuttosto che quelli che prevedono l'uso di vernici, poiché esse sono tossiche e non sono adatte per essere a contatto con gli alimenti. Ovviamente, se si tratta soltanto di un elemento di bellezza, è possibile scegliere qualsiasi tipo di tintura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come costruire un aeroplano in legno

I bambini si divertono spesso con poco; quindi perché non optare per un modellino fai da te in legno? In questo caso un piccolo aeroplano in legno, può essere molto educativo, perché attraverso questa miniatura possono capire i meccanismi basilari...
Altri Hobby

Come costruire una casa di legno

Una dimora tutta in legno è un sogno di molti, che non sempre è destinato a rimanere chiuso in fondo ad un cassetto: si tratta infatti di un elemento eco-sostenibile per eccellenza, che viene ormai utilizzato in diversi Paesi come alternativa ad altri...
Altri Hobby

Come costruire una botte in legno

Se avete una cantina e vi necessita una botte in legno, questa guida potrà esservi d'aiuto. Attraverso le utili informazioni contenute nei passi a seguire sicuramente scoprirete come costruire una botte in legno. Bisogna subito precisare che il lavoro...
Altri Hobby

Come costruire un portavivande in legno

Se per la nostra sala da pranzo o per la cucina, abbiamo bisogno di un carrello portavivande, lo possiamo costruire con un minimo di spesa, pochi materiali ed attrezzi, e soprattutto renderlo elegante e in sintonia con il resto dell'arredamento. In questa...
Altri Hobby

Come costruire un quadro a puzzle in legno

Cominciamo col dire che, costruire un quadro a puzzle di legno è un’operazione abbastanza complessa. Occorrono buone doti grafiche e una certa manualità con il bricolage. Ma non basta si dovrà essere in grado di utilizzare la tecnica del traforo....
Altri Hobby

Come costruire un orologio a pendolo in legno

L'orologio a pendolo è un oggetto intramontabile, una macchina perfetta dal fascino unico. In commercio, se ne trovano in stile moderno o antico, in differenti linee, misure e prezzi. I meccanismi, gli ingranaggi ed il loro movimento hanno da sempre...
Altri Hobby

Come costruire un puzzle in legno

I nostri bambini hanno bisogno di giocare sempre con qualcosa di nuovo, sopratutto durante i giorni di pioggia, quando sono costretti a stare dentro casa e allora bisogna trovare qualche svago che stuzzichi la loro fantasia e che faccia passare loro...
Altri Hobby

Come costruire le navi di legno

Avere e coltivare degli hobby è molto importante, poiché ci consente, soprattutto nei momenti di noia, di mantenerci attivi e impegnati in attività davvero molto produttive. Esistono tantissime tipologie di hobby che possiamo avere. In questa guida...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.