Come costruire un tandem a quattro ruote

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Il nome della bicicletta o tandem a quattro ruote, è in realtà, risciò.
Si tratta di un mezzo di trasporto simpatico e divertente, ma anche molto salutare. È l'ideale per i giri turistici con gli amici e non solo. Vediamo come costruirne uno in pochi passi. Come già anticipato, spesso i risciò, ovvero i tandem a 4 ruote, sono mezzi prettamente turistici.

27

Occorrente

  • Tubolari in alluminio o acciaio
  • Bulloni
  • Saldatrice ad arco voltaico
  • Telo coprisole cerato
  • Antiruggine da passare con un pennello
  • Carta abrasiva
  • Vernice colorata
37

Visitare negozi che noleggiano tandem a quattro ruote

In molte località di mare e non solo, ci sono molti negozi che le noleggiano ad una modica cifra all'ora, per permettere ai turisti di fare un giro per la città/lido/paese, diverso dal solito.
Si tratta, in breve, di un veicolo ecologico a 4 ruote, con pedali come le biciclette, e un tetto per il sole, che in caso di pioggia riesce a riparare discretamente, eccetto i casi di temporale estivo ovviamente!

47

Procurarsi due biciclette uguali

Se il noleggio o l'acquisto non soddisfano, è possibile realizzarlo in casa con un po' di ingegno. Per costruire un tandem a 4 ruote bisogna innanzitutto procurarsi due biciclette uguali, in modo che lunghezza e altezza siano le stesse.
Le due bici sono tra loro collegate e fissate tramite un paio di tubi di acciaio o un tubolare in alluminio avvitato sulle selle e l'altro in corrispondenza dei manubri. Altri due tubi è necessario fissarli dai lati del telaio per impedire che si muovano.

Continua la lettura
57

Tandem a quattro ruote con un volante o due volanti

I tandem a 4 ruote esistono con un volante o con due volanti. Quelli della prima tipologia ovviamente sono più facili da realizzare. Necessitano di un solo volante collegato con una cinghia.
Per quanto riguarda quelli con due volanti, ecco come fare. Bisogna collegare intanto le ruote con un ulteriore tubolare per permettere che lo spostamento a destra o a sinistra agisca su tutte.
Avvitare i bulloni non basta: è fondamentale stringerli ancora con una chiave a brugola e saldarci ad arco voltaico. Ciò impedirà che si svitino.
Per eliminare il materiale utilizzato per saldare, si può usare della carta abrasiva, per ottenere un lavoro pulito.

67

Realizzare il telo coprisole

Infine, qualche ultimo consiglio e accorgimento inerente al telo coprisole.
Per realizzare il telo copri sole, invece, sono necessari due travi verticali e due orizzontali, sui quali appunto, fissare il telo. Ovviamente lo sforzo sarà maggiore con la copertura, in quanto rende il veicolo più pesante. Ma in commercio esistono le barre ultraleggere. Se poi il tandem ha due volanti, la fatica sarà dimezzata.
Il telo deve essere cerato, in modo da proteggere sia dai raggi del sole che dalla pioggia.
Prima ancora di montare il telo, è consigliabile passare dell'antiruggine su tutto il telaio, e infine verniciarlo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un tavolino e dei pouf da giardino con vecchie ruote

Riciclare vari materiali, significa salvaguardare l'ambiente e la nostra salute, ma anche creatività; infatti, si possono realizzare tantissimi oggetti e suppellettili di grande utilità, come ad esempio un tavolino e dei pouf da giardino utilizzando...
Bricolage

Come costruire giocattoli di legno su ruote

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di dover fare un regalo a nostro figlio o un nostro nipote ma di non sapere mai cosa acquistare per riuscire a rendere felice il bambino ma allo stesso tempo regale qualche giocattolo educativo. Generalmente...
Bricolage

Come montare Una Cassettiera Su Ruote

La cassettiera è un utile e pratico accessori di arredo per ufficio, indispensabile vicino alla propria scrivania. Solitamente è realizzata in metallo oppure in legno e generalmente è suddivisa in tre cassetti o a tre cassetti più un cassettino utile...
Bricolage

Come Mettere Le Ruote Ai Piedi Di Un Telaio

Se abbiamo intenzione di realizzare alcuni particolari lavori con le nostre mani che non abbiamo mai eseguito prima, per evitare di svolgere operazioni errate, rischiando anche in alcuni casi di farci male, dovremo per prima cosa consultare una guida...
Bricolage

Come Creare Un Pouf In Raso Usando Tre Ruote Dello Scooter

L'originalità di questo pouf non ha pari, infatti per realizzarlo sarà sufficiente utilizzare tre ruote vecchie inutilizzate di uno scooter. Potremo usarlo in salotto, in bagno o in qualsiasi stanza e rivestirlo con la stoffa che più ci piace. In questa...
Bricolage

Come sostituire le ruote di un trolley

Viaggiare, spostarsi e vedere il mondo può rientrare nella lista degli hobby più belli e divertenti che ci siano. Sicuramente tutti voi avrete viaggiato almeno una volta nella vita e sapete quanto sia bello, ma anche quanto possa essere stressante....
Bricolage

Come dipingere le ruote in alluminio della bici

Girare in città, e sopratutto in zone di campagna, con la bici è molto salutare, e può servire anche a perdere peso. Spesso Le bici che compriamo non ci piacciono per i colori e quindi proviamo a cambiarle in base ai nostri gusti. A volte invece capita...
Bricolage

Come Eseguire Il Gioco Di Prestigio "Quattro Amici Inseparabili "

Se siamo degli amanti dei giochi di prestigi e ci piacerebbe riuscire a stupire tutti i nostri amici con alcuni trucchetti, ma non abbiamo mai avuto modo di imparare tutte le tecniche per eseguire le varie magie, non dovremo assolutamente preoccuparci.Su...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.