Come costruire un tandem a quattro ruote

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Il nome della bicicletta o tandem a quattro ruote, è in realtà, risciò.
Si tratta di un mezzo di trasporto simpatico e divertente, ma anche molto salutare. È l'ideale per i giri turistici con gli amici e non solo. Vediamo come costruirne uno in pochi passi. Come già anticipato, spesso i risciò, ovvero i tandem a 4 ruote, sono mezzi prettamente turistici.

27

Occorrente

  • Tubolari in alluminio o acciaio
  • Bulloni
  • Saldatrice ad arco voltaico
  • Telo coprisole cerato
  • Antiruggine da passare con un pennello
  • Carta abrasiva
  • Vernice colorata
37

Visitare negozi che noleggiano tandem a quattro ruote

In molte località di mare e non solo, ci sono molti negozi che le noleggiano ad una modica cifra all'ora, per permettere ai turisti di fare un giro per la città/lido/paese, diverso dal solito.
Si tratta, in breve, di un veicolo ecologico a 4 ruote, con pedali come le biciclette, e un tetto per il sole, che in caso di pioggia riesce a riparare discretamente, eccetto i casi di temporale estivo ovviamente!

47

Procurarsi due biciclette uguali

Se il noleggio o l'acquisto non soddisfano, è possibile realizzarlo in casa con un po' di ingegno. Per costruire un tandem a 4 ruote bisogna innanzitutto procurarsi due biciclette uguali, in modo che lunghezza e altezza siano le stesse.
Le due bici sono tra loro collegate e fissate tramite un paio di tubi di acciaio o un tubolare in alluminio avvitato sulle selle e l'altro in corrispondenza dei manubri. Altri due tubi è necessario fissarli dai lati del telaio per impedire che si muovano.

Continua la lettura
57

Tandem a quattro ruote con un volante o due volanti

I tandem a 4 ruote esistono con un volante o con due volanti. Quelli della prima tipologia ovviamente sono più facili da realizzare. Necessitano di un solo volante collegato con una cinghia.
Per quanto riguarda quelli con due volanti, ecco come fare. Bisogna collegare intanto le ruote con un ulteriore tubolare per permettere che lo spostamento a destra o a sinistra agisca su tutte.
Avvitare i bulloni non basta: è fondamentale stringerli ancora con una chiave a brugola e saldarci ad arco voltaico. Ciò impedirà che si svitino.
Per eliminare il materiale utilizzato per saldare, si può usare della carta abrasiva, per ottenere un lavoro pulito.

67

Realizzare il telo coprisole

Infine, qualche ultimo consiglio e accorgimento inerente al telo coprisole.
Per realizzare il telo copri sole, invece, sono necessari due travi verticali e due orizzontali, sui quali appunto, fissare il telo. Ovviamente lo sforzo sarà maggiore con la copertura, in quanto rende il veicolo più pesante. Ma in commercio esistono le barre ultraleggere. Se poi il tandem ha due volanti, la fatica sarà dimezzata.
Il telo deve essere cerato, in modo da proteggere sia dai raggi del sole che dalla pioggia.
Prima ancora di montare il telo, è consigliabile passare dell'antiruggine su tutto il telaio, e infine verniciarlo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare delle lanterne cinesi volanti

Le tipiche lanterne cinesi volanti, sono dei punti luce che riescono a rimanere sospesi ed a volteggiare in aria per un periodo limitato di tempo. La credenza popolare cinese afferma che la prima lanterna fu creata dal pensatore e stratega militare Zhuge...
Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...
Altri Hobby

Come costruire un drone volante

Drone è un nome usato per definire una categoria di oggetti volanti: gli aeromobili a pilotaggio remoto (APR). Sono degli oggetti capaci di prendere il volo senza la necessità di un pilota all'interno, che lo guida da terra; oppure vengono pilotati...
Casa

Come riparare l'interruttore volante di una lampada

Prima di suggerire come Riparare L'Interruttore Volante Di Una Lampada vi faccio un piccolo riassunto della loro funzione. Gli interruttori volanti che manovrano una lampada fanno sempre a capo di un filo dei due che servono per alimentare lampada...
Cucito

Come realizzare scarpine per neonato all'uncinetto

L'uncinetto è un hobby appassionante e distensivo. Con un semplice bastoncino in metallo, alluminio o plastica ed il filato più adeguato alle tue esigenze, potrai realizzare accessori e capi d'abbigliamento sempre alla moda e personalizzati. Le donne...
Cucito

Come realizzare degli asciugamani con bordo all'uncinetto

Se volete arredare la vostra casa nei mini dettagli, ricercando gusto e raffinatezza non solo nell'arredamento della vostra casa, ma anche negli accessori, un'idea che vi posso fornire è quello di personalizzare il vostro set di asciugamani, cosicché...
Bricolage

Come fare un fantasma volante per Halloween

Eccoci qui, pronti a proporvi un nuovo articolo, mediante il cui aiuto poter essere finalmente in grado di capire ed imparare per bene, come poter fare un fantasma volante, per la festa di Halloween, una festa oltreoceano, che ora mai è diventata molto...
Altri Hobby

Come creare una borsa telo mare

La borsa telo mare è un oggetto plusvalente, ovvero che può essere utile in diverse occasioni e in diversi momenti. Essa, infatti, può essere utilizzata durante le belle giornate di primavera per stendersi sul prato o sulla sabbia, per poi essere richiusa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.