Come costruire un tavolo da poker

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Oramai in televisione si possono vedere frequentemente dei tornei di poker, gioco tipico degli Stati Uniti, conosciuto anche come Texas Holdem, molto appassionante, che negli ultimi anni si è diffuso anche in Italia; sempre più giovani, si organizzano per diventare dilettanti in mini-tornei o anche giocando online. Un'alternativa valida al gioco sul web, potrebbe essere quella di costruire in casa propria un tavolo da poker per invitare fisicamente degli amici. Nella guida che segue, vedremo come poter costruire un tavolo da poker.

25

Occorrente

  • Un pezzo di legno tipo compensato
  • Un ritaglio di un panno color verde e del tessuto nero
  • Gomma piuma
  • Riga, squadre, colla, matita, forbici, taglierino, seghetto e un pennarello nero
35

Acquistare i materiali

Innanzitutto dovete procurarvi un pezzo di legno tipo compensato, che spesso lo si può trovare in alcuni negozi di bricolage oppure chiedere ad un falegname se è disposto a vendervelo; la grandezza del compensato dovrà dipendere anche dai vostri spazi; per quanto riguarda i tessuti, vi consiglio di chiedere ad una sarta (oppure in una sartoria), ma possono essere trovati anche facilmente su internet a prezzi molto contenuti.

45

Intagliare il tavolo da poker

Innanzitutto dovete disegnare sulla superficie del compensato lo schema del vostro tavolo da poker, aiutandovi naturalmente con squadra e matite. Questo tavolo avrà la stessa forma di uno stadio di calcio, cioè rettangolare. Alle estremità del tavolo ci saranno delle curve, che potrete ricavare dopo aver tagliato il compensato (per questo procedimento vi consiglio di farvi aiutare da un falegname, se non siete pratici). Successivamente stilizzate la gomma piuma, facendole prendere la forma "ovale" che ha il piano di compensato, ed infine sovrapponeteli. Quando avrete fatta la coordinazione perfetta fra questi ultimi due accessori, potrete continuare col taglio del compensato, con un seghetto, prestando molta attenzione nel seguire bene le linee create precedentemente.

Continua la lettura
55

Coprire il tavolo da poker

Munitevi del panno color verde, stendetelo sul compensato di legno dalla forma ovale, li girate entrambi, in modo che poi fisserete lo stesso panno con la parte superiore del compensato, potrete aiutarvi con una spillatrice per fissare il tutto. Eseguito quest'ultimo passaggio, dovrete coprire con della plastica o stoffa nera la vostra gomma piuma e creare i bordi del tavolo. Per fermare i tipi di stoffa vi consiglio una colla uso professionale oppure dei chiodini, però fate attenzione in quanto potrebbero sporgere e quindi potreste farvi male oltre che a rovinare il tavolo. A questo punto il vostro tavolo da poker è finito, non vi resta che comprare delle carte da poker e delle fiches.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un tavolo da pranzo allungabile

Se la vostra tavola da pranzo non vi permette di ospitare più di 6 persone, avete la possibilità di rimediare realizzandone una allungabile ed applicando alcune semplici tecniche di bricolage. Nei passaggi successivi di questa guida, infatti, vi fornirò...
Bricolage

Come costruire un tavolo in legno

Se siete appassionati dell'ormai tradizionale metodo del bricolage, allora questa guida farà senza ombra di dubbio al caso vostro. Nei seguenti passi, infatti, vi illustrerò come costruire un tavolo di legno. Un tavolo da lavoro che potreste, ad esempio,...
Bricolage

Come costruire un tavolo da calciobalilla

Se per i nostri bambini vogliamo realizzare un tavolo da calciobalilla, possiamo cimentarci in questo lavoro utilizzando alcuni attrezzi per il bricolage, del legno ed oggetti di metallo. Per costruire questo gioco divertente anche per noi adulti, è...
Bricolage

Come costruire un tavolo estensibile

C'è sempre un'occasione per desiderare che il proprio tavolo da pranzo si allunghi per poter accogliere più ospiti: l'arrivo della bella stagione per una pizza con gli amici, il Natale da trascorrere con i parenti, un compleanno, i mondiali di calcio....
Bricolage

Come costruire un tavolo riciclando una vecchia sedia

Se in casa abbiamo una vecchia sedia o magari due, ed intendiamo riciclarle, possiamo sfruttarle per costruire un tavolo per il soggiorno o per la cucina. Se poi le sedie sono antiche, allora la creazione può diventare ideale per inserirla in un contesto...
Bricolage

Come costruire un tavolo pieghevole a muro

Il fai da te è una piccola, grande arte che conta moltissimi appassionati in tutto il paese. Un detto popolare recita "Chi fa da sé fa per tre". Ed è questa la filosofia di tanti che costruiscono da sé i propri complementi d'arredo. Per questo genere...
Bricolage

Come costruire un tavolo pieghevole con i pallet

Chiunque sia esperto di falegnameria o di recupero di oggetti usati, saprà molto bene che i pallet possono essere utilizzati in tantissimi modi, specialmente quelli tenuti in buone condizioni. Navigando su Internet è infatti possibile vedere quante...
Bricolage

Come costruire un tavolo fratino

La storia dell'arredamento si sviluppa di pari passo con la storia vera dell'uomo, come si può riscontrare dalla storia dell'arte o dei costumi di un popolo. È l'uomo a creare il suo ambiente e l'arredamento ed il mobilio appartengono direttamente alla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.