Come costruire un tavolo vintage

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Desideriamo costruire un bel tavolo con effetto invecchiato, vintage, poiché non abbiamo i soldi sufficienti per acquistarlo in antiquariato? Non c'è problema: con la seguente guida, proveremo ad utilizzare i nostri vecchi mobili di casa o anche dei semplici avanzi in legno, per trasformarli in pezzi interessanti ed alla moda, seguendo dei semplici passaggi basilari, per poter regalare al vostro soggiorno un tocco di antico all'interno di uno stile più moderno e funzionale, senza dover spendere una fortuna. Come procedere? Basta leggere!

27

Occorrente

  • Tavolo in legno
  • Carta abrasiva a grana grossa
  • Vernice opaca all'acqua
  • Pennello
  • Paglietta abrasiva di ferro
  • Vernice trasparente
  • Panno per asciugare
  • Colla per legno
  • Chiodi e martello
  • Aceto di vino
37

Assemblaggio

Per prima cosa effettuiamo una prima grossolana pulizia del pianale con la carta abrasiva a grana grossa, stando bene attenti a non rovinare bordi e gambe, togliendo i vecchi residui eventuali di vernice e riportando il legno allo stato iniziale. Il pianale potrà essere riutilizzato, e se non dovesse bastare possiamo sovrapporne due o tre, incollandoli tra di loro e fissandoli con una morsa fin quando la colla non avrà tirato. Una volta preparato il piano, ci occorrerà fissare le quattro gambe ai relativi angoli, grazie all'aiuto di chiodi e martello e di una livella per controllare il giusto angolo, senza dimenticarci una buona dose di colla per il fissaggio finale.

47

Verniciatura

Quando la struttura ci sembrerà solida, possiamo stendere una mano di cera per legno, lasciandola assorbire per qualche minuto nei punti più usurati, per poi ricoprirla con smalto ad acqua. Quest'ultimo creerà un piacevole effetto legno antico lungo la superficie, accentuato da colpi di carta abrasiva e panno pulito per lisciare le imperfezioni. Ci basterà quindi aspettare qualche ora per poter dare la mano finale a nostra scelta: vernice opaca o bianca, nel secondo caso è consigliabile ripassare una seconda volta la carta abrasiva, per sporcare l'effetto del bianco antico e di utilizzare esclusivamente pennelli a setole dure per stendere la vernice con maggiore efficacia.

Continua la lettura
57

Rifinitura

Per completare il nostro lavoro abbiamo a disposizione anche la tecnica del decoupage, con la quale offrire un tocco artistico al tavolo, oppure ci basterà inserire una spugnetta dentro un contenitore pieno di aceto ed aspettare l'ossidazione dell'acqua per poi utilizzarla come vernice. Possiamo anche sovrapporre strati di vernici differenti, così da creare un ulteriore effetto di venatura sopra il legno del mobile. Un altro accorgimento utilizzabile è quello della spugnetta abrasiva in ferro, utile a creare linee di usura di varie forme e dimensioni, completate dallo strato finale di vernice trasparente da passare con molta cautela sopra ogni applicazione.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usare guanti da lavoro per evitare ferite da schegge
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come costruire un tavolo rustico di legno per la cucina

In una cucina abitabile (cioè fornita di tavolo oltre il piano di cottura) è necessario mettere un tavolo con le giuste dimensioni. La produzione di un tavolo parte innanzitutto considerando lo spazio rimanente a disposizione al netto delle misure...
Casa

Come Costruire Un Tavolo Luminoso

Il tavolo luminoso, conosciuto anche come tavolo retroilluminato, è una superficie piana semitrasparente con all'interno una fonte luminosa (neon o LED) che permette di dare una maggiore visibilità a foto, lastre di raggi X, disegni tecnici e tutto...
Casa

Come Costruire Un Tavolo Da Parete Con Perline Di Legno

Per gli amanti del fai da te, ecco un'idea che potrà risultare molto utile qualora decideste di creare un vero e proprio tavolo da fissare al muro della vostra tavernetta. In questo modo risparmierete spazio e riuscirete a rinnovare la vostra casa con...
Casa

Come costruire un tavolo basso

Qualche volta si può costruire un oggetto di arredo in legno come un tavolo basso senza essere dei falegnami provetti. Se si ha una discreta manualità e non si è a digiuno in materia di hobbistica, dopo aver letto questo tutorial, si riesce quasi sicuramente...
Casa

Come costruire un tavolo con plastica riciclata

Creare qualcosa di utile con materiale di riciclo, non significa soltanto sprigionare la propria creatività dando forma alle proprie idee: si tratta infatti di una scelta che indica anche un ammirevole rispetto verso l'ambiente. Inoltre, riutilizzando...
Casa

Come pulire un abito vintage in velluto

Essendo il velluto un materiale piuttosto pregiato ed estremamente delicato, è necessaria una maggiore attenzione per non usurarlo nel tempo e per mantenere longeva la qualità della stoffa. Il velluto viene usato in ogni campo, specialmente nel settore...
Casa

Come realizzare un tavolo da ping pong

Se intendete realizzare un tavolo da ping pong da posizionare in giardino o sulla terrazza, potete eseguire l'operazione avendo a disposizione alcuni attrezzi per il bricolage, e procurandovi il materiale ligneo necessario. Il lavoro non è difficile,...
Casa

Come Realizzare Un Tavolo Effetto Invecchiato

Molto spesso si ha il desiderio di avere un mobile o un tavolo antico in casa. Ebbene, non è necessario comprarne uno antico autentico, in quanto è possibile rendere un mobile o un tavolo verniciato color legno naturale, non trattato, in uno dall'effetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.