Come costruire un telaio per tessitura

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La tessitura è un'attività artigianale che unisce profonde radici storiche, che sconfinano nel mito, all'incanto della creazione. Racconta la storia dei luoghi in cui si pratica. Permette di realizzare a
mano tappeti, sciarpe, borse, coperte o maglie. Si otterrà infatti un tessuto, costituito da ordito (i fili verticali che restano tesi grazie al telaio) e trama (generata dal filo che intreccia l'ordito da una parte all'altra). Per costruire un telaio non è necessario fare i falegnami di professione o essere versati nella tessitura. Tessere in casa richiede però una certa abilità. Vedrai che soddisfazione produrre cose utili e nuove, dando origine con le proprie mani a tessuti dai molti impieghi. Riscopri dunque la tua manualità, valorizzando questa pratica con fantasia e creatività. Come fare un telaio adatto?

26

Occorrente

  • legno
  • attrezzatura adatta alla lavorazione
36

Come fabbricarsi un telaio partendo dal contesto

Il primo problema da risolvere è anzitutto quello dello spazio a tua disposizione. Ciò condizionerà ovviamente le dimensioni del tuo telaio. Un attrezzo di stazza ingombrante potrebbe essere difficile da sistemare in un mini appartamento. Fossilizzarsi su di una forma però è di per sé già un errore, perché imprigiona la fantasia. Un trucco allora può essere quello di progettare un telaio a partire dagli oggetti circostanti, in modo che si adatti a tutte le necessità. Si può infatti creare un vero telaio partendo da alcuni oggetti comuni e insospettabili, come per esempio una sedia da cucina, una cassetta da frutta, una cornice privata del vetro... È infatti sufficiente legare le bacchette ad un supporto qualsiasi. Dovrai allora solamente stabilire la grandezza di quel che vorresti produrre.

46

Come fare velocemente un telaio

Un telaio molto semplice è costituito da una tavoletta di legno di 25 centimetri, larga 15, da completare piantando dei chiodini (a un cm di distanza l'uno dall'altro) su ambedue i lati corti. In tal modo il telaio sarà già pronto per procedere alla preparazione dell'ordito. Grazie all'ausilio della tua spoletta, ossia un cartoncino per arrotolarvi la lana, potrai adesso far passare il filo nell'ordito (e tornare indietro in caso di errori), dando luogo con facilità alla trama.
Il telaio si può agevolmente costruire anche usando due bacchette di legno, di quelle che si trovano in giro, da disporre parallele tra loro. Esse corrisponderanno ai “subbi” del telaio tipico. Il tutto sarà poi tenuto insieme dai fili dell’ordito, coinvolgendo il supporto stabilito (una sedia e i pioli delle sue gambe).

Continua la lettura
56

Come fabbricare un grande telaio in legno

Se non hai problemi di spazio e desideri un grosso telaio in legno, provvisto di stecche, pedali, rulli anteriori e posteriori, puoi ispirarti al modello svedese degli anni '80 descritto in tutte le sue fasi di realizzazione in questo link in inglese, Built your loom, che riporta tutte le misure, le foto e i disegni utili alla costruzione dell'attrezzo. Il vantaggio è che rispetto ai telai tradizionali è più facile da fare. Richiede però una mano esperta, dunque probabilmente dovrai rivolgerti ad un falegname, ottenendo alla fine un prodotto robusto e sicuro, ad un prezzo comunque contenuto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Segui attentamente le istruzioni senza saltare alcun passaggio

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come costruire casette per attrezzi

Se si ha a disposizione un giardino, potrebbe essere alquanto utile creare un posto dove tenere tutte le attrezzature che, solitamente, vengono adoperate per i propri lavori domestici. Così facendo, si potrà avere sempre tutto a portata di mano e ci...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un retino per le telline

Per la pesca delle telline, il retino è un qualcosa di fondamentale. Definito tecnicamente tellinaro, si tratta di un rastrello che presenta un sacco retinato. Grazie a tale attrezzo, è possibile scavare in profondità nella sabbia ed estrarre così...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un drift trike economico

Il drift trike risulta essere un mezzo molto simile ad una bicicletta, il quale consente esattamente di correre e percorrere velocemente lungo le discese mantenendo una postura molto comoda, perché le braccia sono in una posizione superiore rispetto...
Materiali e Attrezzi

Come costruire una casetta di legno

Se sognate di vivere in una baita in montagna, allora potrebbe piacervi l'idea di ricreare un modellino di una casetta in legno per i vostri bambini o da utilizzare come ripostiglio per degli attrezzi, oppure, ancora, sarà possibile sfruttarla come luogo...
Materiali e Attrezzi

Come costruire una levigatrice a nastro

La levigatrice a nastro è un ottimo strumento per tutti i lavori di levigatura grezza. Ma com'è possibile costruirne una? Per prima cosa, quali strumenti occorrono? Per costruire una levigatrice a nastro ci serve un legno multistrato solido, dei pattini...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un gazebo in ferro battuto

La stagione calda è arrivata e ci si appresta a rendere più funzionali ed accoglienti i propri giardini per passare delle piacevoli serate in compagnia degli amici. Tuttavia, soprattutto nei casi in cui si abbia una piscina in casa, è utile avere un...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un rastrello per telline

Chi ha la passione per la pesca delle telline, sa quanto sia importante il tellinaro. Si tratta infatti di un rastrello munito di un sacco retinato. Il tellinaro scava in profondità nella sabbia. In questo modo estrapola dal suolo marino tutto ciò che...
Materiali e Attrezzi

Come costruire una voliera per rapaci

Durante la propria storia, l'umanità sviluppò tante tradizioni e pratiche che si protrassero nel tempo per secoli. Alcune di esse sono oramai in disuso. Altre, invece, si riscoprono e si apprezzano anche al giorno d'oggi. È il caso, ad esempio, della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.