Come Costruire Un Timbro Con Della Corda

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I timbri, si sa, sono oggetti creativi e versatili in grado di dare "ufficialità" a lettere e documenti tanto quanto rendere graziosi e simpatici i disegni dei più piccoli. Riuscire a costruirli da se, però, sulle prime potrebbe sembrare arduo sopratutto se non si hanno valide nozioni di partenza. Nella guida che segue impareremo passo passo come costruire un timbro con della corda in modo facile e veloce, utilizzando al massimo il tempo a disposizione e con l'ausilio di pochissimi materiali "di base". Una volta realizzati potrete poi sbizzarrirvi ad usarli e sfruttarli per molteplici scopi, ma l' effetto decorativo sarà in ogni caso molto particolare e ricercato.

26

Occorrente

  • cartone
  • colla
  • spaghi e corde
36

Come prima cosa procuratevi tutti i materiali necessari e disponeteli davanti a voi, affinché il lavoro risulti più agevole ed intuitivo. Iniziate la vostra creazione preparando dei quadretti in cartone rigido abbastanza pesante affinché non corra il rischio di piegarsi durante la "timbratura". I quadretti potranno avere, a seconda delle vostre egigenze, dimensioni e forme differenti ed anche il materiale, qualora riteneste il cartone poco resistente, potrà essere sostituito con compensato leggero, ugualmente versatile e "malleabile".
Ricavati i quadretti, disegnate sulla superficie di ciascuno il decoro o la lettera che desiderate imprimere, iniziando sempre da sagome lineari e semplici per poi aumentare la difficoltà strada facendo.

46

Prendete la colla e stendetela molto bene e con particolare precisione sulle linee tracciate in precedenza prestando attenzione a non "debordare". Sulle "righe" di colla così create andate a fissare lo spago oppure la corda (a seconda delle preferenze) mettendo sempre bene in rilievo il disegno "elaborato" in precedenza. Tagliate il filo in eccesso e rifinite bene le estremità dello spago con un po' di colla.

Continua la lettura
56

Provvedete ora alla preparazione del colore. Potrete utilizzare indifferentemente sia le tempere che i colori adatti alla pittura su stoffa; tutto dipenderà dalla "destinazione" finale della vostra stampa ossia dall'utilizzo che farete del timbro. Stendete il colore sullo stampo che avete costruito in modo omogeneo quindi effettuate un primo timbro di prova su un pezzo di carta a parte.
Una volta verificata la correttezza del decoro riportato nel timbro nonché l'ottimale "densità" del colore potrete provvedere a timbrare i vostri documenti oppure oggetti da decorare, anche in serie.
Vedrete che, ralizzati i primi timbri, sarà più semplice costruirne varianti sempre più complicate.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Coinvolgete i bambini in un lavoro creativo!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire delle palline di natale con la corda

Il fai da te può essere un'ottima soluzione anche per creare degli originali addobbi natalizi. Con un po' di corda e con l'ausilio di colla vinilica e palloncini da gonfiare, potremo creare delle palline di natale originali con cui decorare il nostro...
Bricolage

Come costruire un appendivasi con aste di legno e corda

La primavera ormai è quasi alle porte, e con essa tutti i profumi e i fiori che si porta dietro. Se siete amanti della natura sicuramente ne approfitterete per riempire la veranda o la vostra casa di piante di ogni genere. Con il metodo giusto potete...
Bricolage

Come costruire le palline di Natale con la corda

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"). Cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per la cristianità orientale precalcedonese cade il 6 gennaio, e il 7 gennaio...
Bricolage

Come fare un timbro

Se avete deciso di creare da soli un timbro, da usare per decorare varie superfici o come simpatico dettaglio regalo per qualche festa, o più semplicemente per far divertire i vostri bambini in una giornata di pioggia, seguendo questa guida potrete realizzarlo...
Bricolage

Come creare un cesto di corda

Tra i lavori artigianali maggiormante in voga, ne spicca uno in particolare. L'impiego di una corda, di qualsiasi fibra e spessore, è una perfetta base per la creazione di molti oggetti di uso quotidiano.Questo materiale è davvero semplice da reperire...
Bricolage

realizzare un tavolino di corda colorata

In commercio esistono numerosi elementi decorativi per la casa, alcuni di questi sono costosi ed altri non lo sono affatto. E’ il caso delle corde utilizzate per arricchire il design dei propri ambienti in modo pratico ed originale. La corda è un insieme...
Bricolage

Come realizzare il nodo di costrizione per giuntare una corda

Il nodo di costrizione è tra i migliori nodi di giunzione. È una tecnica che si adatta anche ad usi bizzarri: pensate che gli antichi greci lo usavano durante gli interventi chirurgici! È consigliabile utilizzare questo tipo di nodo quando l'estremità...
Bricolage

Come rivestire una sedia di corda

La sedia, senza dubbio è uno dei pezzi di arredamento che viene maggiormente usata, ed è per questo che ha bisogno di manutenzione continua per poter essere sempre efficiente. La tecnica del rivestimento a corda, oltre dare un grande soddisfazione per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.