Come costruire un trabattello in legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se amate il fai da te, ed intendete cimentarvi nella tinteggiatura di una soffitta all'interno della vostra casa oppure ripristinare le pareti esterne, avrete bisogno di un trabattello. Quest'ultimo è molto comodo poiché rappresenta una sorta di impalcatura mobile, che grazie a delle ruote posizionate alla base, consente agevolmente di spostarlo da un lato all'altro durante la fase di lavorazione. In rifermento a ciò, ecco alcuni consigli su come costruire in proprio un trabattello in legno.

25

Occorrente

  • Aste di legno tonde del diametro di 5cm
  • Seghetto alternativo
  • Angolari di acciaio (a vaschetta)
  • Viti a legno
  • Cacciaviti
  • Ruote di acciaio
35

Procurare attrezzi e materiale

Per cominciare è necessario che vi procuriate gli attrezzi e il materiale necessario, e tra questi vi occorreranno un seghetto alternativo, degli angolari a vaschetta, le viti e ovviamente la materia prima e cioè il legno, che nello specifico consiste in alcuni tondi di almeno 5 centimetri di spessore. Con tutto a disposizione, potete procedere come descritto nei passi successivi di questa guida.

45

Tagliare dei tondi in legno

Per costruire un trabattello in legno, dovete innanzitutto tagliare 4 tondi di legno tutti della stessa altezza. Quest'ultima conviene rilevarla di almeno un metro e mezzo, in modo che salendoci sopra avrete la possibilità di raggiungere agevolmente la parte alta di una parete o il soffitto. Dopo questa piccola premessa, prendete i suddetti 4 tondi e teneteli insieme tra loro con altri 4, da fissare sui due laterali anteriore e posteriore e su quelli di destra e di sinistra. L'ancoraggio va fatto nella parte alta, e come accennato in precedenza per fissarli tra loro userete degli angolari in acciaio che hanno la forma a vaschetta, che ritorna utile per far entrare le estremità dei tondi da congiungere, e tenerli poi insieme con delle viti a legno. Una volta fissati i 4 supporti laterali, il trabattello si regge già in piedi, ma tuttavia per renderlo stabile è importante eseguire altri due funzionali interventi.

Continua la lettura
55

Aggiungere le ruote

Nello specifico si tratta di fissare altri 4 tondi sulla parte bassa a circa 30 centimetri da terra (sempre con gli angolari a vaschetta), dopodiché per completare l'assemblaggio dell'impalcatura mobile e renderla sicura, si utilizzano ancora altri 4 tondi che vanno intersecati tra loro ad X, e precisamente sia sul lato anteriore che su quello posteriore. Il trabattello adesso è pronto, e quindi non vi resta che aggiungere le ruote. Queste ultime vi conviene acquistarle in ferro in un negozio specializzato, e fissarle sotto ai 4 tondi iniziali che rappresentano la struttura portante del trabattello. Per massimizzare il risultato, trovandovi con il legno tra le mani, potete tagliarlo in vari pezzi (con un seghetto alternativo) e costruire una piccola scala, in modo da rendere agevole la salita su questo funzionale strumento per tinteggiare le parti alte della casa e le relative soffitte.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire una sedia da un unico pannello di legno

Se abbiamo un pannello di legno pregiato di grosse dimensioni per sfruttarlo al meglio, possiamo realizzare una sedia, senza sprecarne nemmeno un singolo pezzo. Il lavoro, richiede molta precisione soprattutto nel momento di rilevarne le dimensioni, per...
Bricolage

Come costruire una automobilina di legno

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di modellismo fai da te. Nello specifico, come avrete già potuto comprendere attraverso la lettura del titolo che accompagna questa nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come costruire una automobilina...
Bricolage

Come costruire una panchina di legno

A causa della crisi, non di rado molte persone iniziano a costruire delle cose con le proprie mani. C’è chi si crea degli abiti, chi degli accessori, chi riutilizza dei tappi di bottiglia per creare un vassoio colorato. La guida sarà particolarmente...
Bricolage

Come costruire un appendiborse in legno

Se amate l'hobby del bricolage ed in particolare quello del legno, potete cimentarvi nella realizzazione di alcuni utili oggetti che nel contempo possono risultare anche di arredo per la vostra casa. In rifermento a ciò, ecco quindi una guida con alcuni...
Bricolage

Come costruire un orlogio a cucù in legno

Gli orologi scandiscono il tempo, contano le ore e ci aiutano ad organizzare ogni attimo della nostra frenetica quotidianità. Esistono orologi da polso, orologi da parete, splendidi orologi da collo e da taschino. Ma ancor più suggestivi sono gli orologi...
Bricolage

Come costruire un camioncino di legno

I giocattoli di un tempo erano realizzati in latta o legno ed erano dotati di un fascino artigianale unico. Ciò è testimoniato dal fatto che molti di quegli utensili sono diventati preziosi oggetti da collezione. Al giorno d'oggi, grazie alla grande...
Bricolage

Come costruire un ripostiglio in legno

Tutti sanno quanto sia fondamentale possedere un ripostiglio in un'abitazione. Il ripostiglio, infatti, consente di riporre al suo interno tutti quegli oggetti ingombranti lasciando così la casa più ordinata. In questa guida ci focalizzeremo principalmente...
Bricolage

Come costruire animaletti in legno

Una delle arti che purtroppo rischia di scomparire è quella dell'intaglio nel legno. Un tempo, infatti, scolpire nel legno era un passatempo piuttosto comune, mentre al giorno d'oggi gli unici in grado di farlo sono gli artigiani specializzati, che vendono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.