Come costruire un trenino di coniglietti

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Con questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter costruire, nel modo migliore e con le nostre mani, un trenino di coniglietti. Si sa che grazie al metodo del fai da te ed anche al vecchio metodo del bricolage, anche noi, saremo in grado di mettere in pratica la nostra fantasia e voglia di creare, ma anche la nostra manualità. Cosa c'è di più bello che creare con le nostre mani qualcosa da regalare ai nostri bambini e guardare i loro volti sorridenti alla vista del giocattolo. L'oggetto in questione è un trenino colorato, dove in ogni vagone ci sono delle uova trasformate in tenerissimi coniglietti. Procedere nella realizzazione è abbastanza semplice, tuttavia occorre un po' di manualità e tanta pazienza, per ottenere un bel risultato. Pronti per iniziare? Buon lavoro e buon divertimento a tutti!

27

Occorrente

  • Contenitore per uova, coperchi di barattoli
  • tubo di cartone
  • uova di plastica, ciniglia animata
  • carta colorata, colori acrilici
  • piume, spiedino e perle di legno
37

Per prima cosa, per dare il via al vostro lavoretto fai da te, prendete un pennello grosso e dalle setole piatte e dipingete i contenitori delle uova, di rosso all'interno e all'esterno di giallo. Scegliete poi successivamente dei coperchi di cartone delle stesse dimensioni, come ad esempio quelli delle scatole rotonde dei formaggini ed iniziate a dipingerli di colore azzurro; lasciate asciugare e poi passate un'altra mano di colore. Dipingete ora il tubo di giallo e azzurro e fate asciugare per bene anche questo elemento.

47

Sui lati lunghi dei contenitori, fate circa 4 tagli a distanza regolare, inserite i coperchi coperti di colla e su uno di essi, che saranno i vagoni, incollate il tubo per fare il camino del treno. Ritagliate dei cerchi di carta colorata e appiccicateli sulle ruote. Forate poi le estremità dei contenitori e legate i vagoni con dei pezzetti di ciniglia animata. Potete fare quanti vagoni volete, ma in genere ve ne basteranno tre per ottenere un bel risultato.

Continua la lettura
57

Infilate, a questo punto, le uova di plastica su uno spiedino di legno e dipingetele con vari colori; fate asciugare bene, quindi incollate le piume sulla testa del pulcino; ritagliate dalla carta colorata le orecchie e le creste, aggiungendo una linguetta per poterle incollare più facilmente. Per fare i becchi, ritagliate delle piccole losanghe, piegatele a metà e cercate di incollarle. Attaccate anche una perla per formare il musetto dei conigli, infine disegnate per bene ed in modo preciso, con un colore indelebile nero, sia gli occhi che i baffi. Ed ecco che in poco tempo, anche voi potrete essere in grado di creare, un bellissimo trenino con l'utilizzo di simpatici coniglietti!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un trenino monorotaia con il cartone

Molto probabilmente, i trenini rappresentano il giocattolo per eccellenza nell'immaginario di ciascuno di noi. Pertanto, per celebrare questo classico privo di età, nella seguente semplice e rapida guida che vi andrò ad enunciare immediatamente nei...
Bricolage

Come costruire un trenino

Se per la gioa dei vostri bambini intendete costruire un trenino, potete farlo semplicemente riciclando scatolette di cartone di varie dimensioni. Una volta assemblati vagoni e locomotrice, potete procedere con le finiture, rivestendo le strutture create...
Bricolage

Come Costruire Un Trenino Con Le Scatole Delle Saponette

Uno dei giocattoli intramontabili, amato dai bambini di ogni generazione passata e futura, sia maschi che femmine, è senza dubbio il treno. I trenini giocattolo sono stati realizzati in mille modi diversi: in metallo, in plastica, in legno, persino in...
Bricolage

Come Creare Dei Coniglietti Decorativi in legno

Spesso con alcuni lavoretti fai-da-te possiamo creare qualcosa di particolare ed originale, che difficilmente possiamo trovare in giro. In particolare, possiamo lavorare il legno per realizzare dei simpatici e creativi coniglietti; trasformando e lavorando...
Bricolage

Come realizzare un trenino con le bottiglie di plastica

In questa guida, dedicata al mondo dei bambini, vedremo come realizzare un trenino con le bottiglie di plastica. Procedere è semplice e divertente. Sarà un'ottima occasione per passare del tempo con i ragazzi in modo originale. Con un po' di pazienza...
Bricolage

Come riconoscere un trenino di latta antico autentico

I trenini di latta, sono oggetti di notevole interesse per i collezionisti più esigenti, alcuni modelli particolarmente rari, hanno un costo superiore alle diecimila euro. Nel caso si tratti di un modello tanto antico il prezzo sale, sfiorando cifre...
Bricolage

Come decorare tovaglie, tovaglioli e cuscini con simpatici coniglietti

Nel periodo pasquale se ci piace organizzare pranzi o cene con i nostri parenti e amici, potrebbe essere molto carino adornare le nostre tovaglie, tovaglioli e cuscini con dei simpatici coniglietti. Una bella idea potrebbe essere quella di farci aiutare...
Bricolage

Come realizzare un trenino di sughero

Oggi, realizzare un oggetto del genere, può essere dettato dal desiderio di realizzare un pezzo artigianale da esporre in casa, o dalla semplice voglia di divertirsi in un passatempo ludico e costruttivo. Per i più giovani può apparire come un racconto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.