Come costruire un tubo del mare

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Ti capita spesso di avere nostalgia del mare e dei suoni che produce? Vorresti ascoltare la risacca anche a casa tua senza dover uscire fuori? Hai bisogno di rilassarti un po' ascoltando i rumori della natura? Ecco la soluzione che fa al caso tuo! Per ovviare a questi problemi, dovrai costruire un tubo del mare. Un tubo del mare è un oggetto facilmente ricreabile in casa che ti riporterà in pochi minuti, almeno con la mente, in vacanza, dato che la sua funzione è quella di riprodurre il suono del mare. Per costruirlo bastano pochi minuti e pochi strumenti. Ecco, allora, una guida su come costruire un tubo del mare e trasportarsi nuovamente in vacanza.

26

Occorrente

  • Martello
  • 30 chiodi (la lunghezza non deve superare il raggio del tubo)
  • Spago
  • Tubo di cartone rigido (lungo 1 metro)
  • Semi, fagiolini, sassolini, sabbia, lenticchie
  • Cartoncino bianco
  • Matita
  • Gomma
  • Nastro adesivo di carta
36

Spirale di chiodi

Innanzitutto procurati il materiale necessario per costruire il tuo tubo. Con l'aiuto di un martello comincia ad inserire i chiodi nel tubo, seguendo una linea a spirale. Se ti risulta difficile posizionare direttamente i chiodi, prendi una matita e disegna sul tubo la traccia della spirale, così da facilitarti il lavoro. Cerca, però, di distanziare i chiodi l'uno dall'altro di almeno 2 centimetri. La spirale di chiodi, servirà a rallentare la "caduta" dei semi da un estremo all'altro del tubo. Senza l'ausilio dei chiodi, infatti, i semi cadrebbero tutti nella stessa maniera all'interno del tubo e il risultato finale non sarebbe certamente il rumore del mare.

46

Tappi

Posiziona ora un'estremità del tubo sul cartoncino bianco. Con la matita segui l'imboccatura e disegna due cerchi identici, che avranno quindi la medesima dimensione delle due aperture del tubo. Adesso, utilizzando un paio di forbici ritagliate con cura i due dischetti poi, taglia due piccole strisce di nastro adesivo di carta, della lunghezza leggermente maggiore di un dischetto. Applicale su esso in modo da formare una croce. In questo modo, avrai realizzato il "tappo" con cui chiuderai un'estremità del tubo. Infine, fai aderire perfettamente il dischetto all'estremità del tubo e premi bene il nastro adesivo di carta.

Continua la lettura
56

Semi

Ora, attraverso l'apertura inserisci un pugno di semi. Possono essere tutti dello stesso tipo, oppure un mix di tutti i materiali che hai a disposizione (sabbia, ghiaia, lenticchie e via dicendo). Anche la quantità può variare, a seconda dell'effetto sonoro che vorrai ottenere. Con una mano chiudi l'estremità ancora aperta del tubo e fai oscillare il tubo del mare da destra verso sinistra per più volte. Potrai, così, verificare la sonorità ed eventualmente correggerla, cambiando la quantità dei semi inseriti. Ottenuto l'effetto desiderato, sigilla l'altra estremità del tubo con il secondo dischetto di carta.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mentre costruisci proteggi sempre i tuoi occhi, le mani ed il piano di lavoro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare I Pon Pon Con I Tulle

Uno degli oggetti che affascina molte ragazze e che spesso si vedono nei telefilm americani sono i pon pon, spesso usati dalle famose cheerleader che li sfoggiano durante le partite di football per incitare i tifosi e dare carica alla propria squadra....
Bricolage

Come fare palline di Natale con i dischetti

Il Natale stimola la nostra creatività in mille maniere e in tantissimi campi: per gli addobbi, per la cucina, per i regali da fare. Nella guida di seguito vedremo dei semplicissimi passi per la realizzazione delle palline di Natale con il feltro partendo...
Bricolage

Come rilegare un libro con la spirale

Con l'avanzare della crisi economica, aumentano le tecnica di arrangiamento per riuscire a esaudire i propri desideri in modo non troppo dispendioso. Sta impazzando infatti, da qualche anno a questa parte, la moda del fai-da-te. Essa permette infatti...
Giardinaggio

Come coltivare una spirale di bambù

Occuparsi di una pianta non sempre è una cosa semplice, specie per chi non possiede il cosidetto "pollice verde". Nonostante ciò alcuni di voi vorranno cimentarsi comunque in questo genere di hobby, dunque non vi resterà che scegliere la pianta che...
Cucito

Come cucire una cerniera lampo a spirale

Che siate esperte di cucito o semplici principianti, sappiate che tutti gli hobby in cui si devono utilizzare ago, filo, forbici e ferri sono tornati prepotentemente di moda. Non solo tra le signore di una certa età, ma anche tra molte giovanissime che...
Bricolage

Come creare una stupenda spirale fatta in casa

Le spirali sono delle figure particolare che grazie al loro disegno creano degli effetti molto particolari ed ipnotici in chi li guarda. A volte se ne trovano in commercio ma per sfizio personale è possibile crearne una anche per conto nostro utilizzando...
Bricolage

Come tagliare una spirale irregolare

Molto spesso, sopratutto se non siamo molto esperti con il mondo del fai da te, preferiamo acquistare tutti gli oggetti di cui abbiamo bisogno, già realizzati, e per farlo perdiamo molto tempo girando fra i vari negozi per ricercare l'elemento desiderato.Tuttavia...
Bricolage

Come realizzare un raccoglitore originale con decorazione a spirale

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.