Come costruire una bacheca per l'ingresso

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

A chi di noi non è mai capitato di entrare in casa con le braccia piene di oggetti come giornali, chiavi, corrispondenza, borse, portafogli e chi più ne ha più ne metta, e guardarsi attorno alla disperata ricerca di un ripiano, una mensola o un mobile in cui poter finalmente poggiare tutto e ritrovarlo al suo posto la giornata successiva? Se siete degli appassionati di bricolage saprete benissimo quanto possa essere semplice risolvere questo problema in pochi semplici passaggi. Se siete dei novellini, invece, sappiate che non è affatto necessario essere dei mastri falegnami per poter provvedere a risolvere il problema con le proprie mani. Nella guida proposta qui di seguito vedremo insieme, passo dopo passo, come costruire una comoda bacheca in legno da mettere nel vostro ingresso di casa, arredandolo e semplificandovi la vita al rientro in casa!

26

Il primo componente da procurare è indubbiamente il compensato che farà da fondo alla bacheca. Scegliamone un pannello intero della misura che preferiamo (a seconda delle nostre esigenze) e verificando che sia di spessore sufficiente a sopportare il peso degli oggetti che andremo ad apporvi. Un pannello da 3mm sarà troppo sottile, ma uno da 1cm sarà troppo spesso: una misura intermedia da 5mm andrà bene.

36

Se non ci piace il colore di base del compensato e vogliamo realizzare una bacheca colorata possiamo passare qualche mano di impregnante e di vernice, a nostro gusto, e lasciar asciugare per una giornata prima di procedere con il resto del lavoro. La seconda fase consiste nell'attaccare al pannello di compensato le mensole su cui poggeranno gli oggetti. I profili vengono venduti nel bricocenter e sono già tagliati: dovremo solo segarli a misura per regolarne la lunghezza. Possiamo fissarli con delle viti apposite per il legno o con dei comuni sottomensola a spillo, che penetreranno entrambi nel compensato con facilità.

Continua la lettura
46

Fissati i ripiani passiamo alla rifinitura del perimetro: sempre utilizzando dei profili in legno tagliati a misura andiamo a creare una cornice che racchiuda tutto pannello, fissandoli con della colla apposita o con dei chiodi da legno che batteremo procedendo dalla parte retrostante del pannello verso l'esterno. Ora l'ultimo passaggio: prendiamo la striscia di laminato e utilizzando la colla apposita fissiamola al pennello di fondo nella parte più alta, cioè in corrispondenza dello spazio dell'ultimo ripiano. Questa parte ci servirà se volessimo attaccare delle calamite (per esempio se il nostro portachiavi è una calamita tornerebbe molto utile).

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se vogliamo possiamo aggiungere anche dei gancetti o delle applique che fungano da appendini: sarà più facile appendere le chiavi.
  • Possiamo anche dare al pannello delle forme spiritose: mela, casetta, maialino etc.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire una bacheca per le foto

Con il termine "bricolage" ci si riferisce a tutte quelle piccole attività manuali e creative che si possono attuare con molta passione e con pochi e semplici strumenti. Solitamente, si tratta di oggetti che vanno ad arredare e corredare le nostre case...
Bricolage

Come costruire L'Attaccapanni Da Ingresso

Nelle nostre casa oppure in ufficio, solitamente abbiamo l'attaccapanni, per riporre le nostre borse, i cappotti, per poter avere la casa più in ordine. È un accessorio d'arredamento indispensabile per non ritrovarsi con poltrone e divani sommersi di...
Bricolage

Come realizzare una bacheca in polistirolo

Chi ha una casa propria, cerca di arredarla sempre nel migliore dei modi. Tante sono le scelte che si possono fare prima di acquistare gli oggetti e gli arredi più consoni alla propria idea e molteplici sono gli abbinamenti che è possibile fare sia...
Bricolage

Come Creare Una Bacheca Di Ricordi

In questo tutorial vi spiegheremo come creare una bacheca di ricordi. In essa potrete appiccicare qualsiasi cosa voi volete, per esempio in una bacheca scolastica potrete attaccare oggetti creati in vendita da alcuni alunni, e così via dicendo. Se volete...
Bricolage

Come decorare una bacheca per bambini

Nel seguente articolo sul découpage, vi parlerò di un progetto totalmente dedicato ai bambini. Per questo motivo, la base di legno si deve dipingere con dei colori vivaci e abbellire con delle carte variopinte (possibilmente aventi soggetti infantili)....
Bricolage

Come creare una bacheca con perline di legno

Tenere in ordine appunti, foglietti, bollette o ricevute, non è sempre cosa facile. Spesso, per la fretta, si ripongono all'interno del primo cassetto utile o su un qualsiasi ripiano, senza trovarne traccia al momento del bisogno. Per ovviare a questo...
Bricolage

Come dipingere una bacheca di sughero

Il sughero è un materiale naturale che racchiude caratteristiche interessanti in grado di renderlo utilizzabile per diversi impieghi. Infatti, è ignifugo, impermeabile all'acqua e rappresenta un ottimo isolante, sia termico che acustico. Viene utilizzato...
Bricolage

Come realizzare una bacheca in sughero

Il metodo più semplice per tenere i vari impegni in mente è sicuramente quello di munirsi di una bacheca, che sia nell'ufficio, studio, o anche in casa. In questo modo potrete mettere a muro, tutti i vostri appuntamenti, le varie ricorrenze speciali,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.