Come costruire una bambola voodoo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Con la seguente guida, andremo a occuparci di fai da te ed, in modo particolare, lo faremo concentrandoci su come costruire una bambola voodoo. Di sicuro, sarà una guida alquanto particolare ed anche abbastanza interessante, che sarà suddivisa in differenti passi d'esposizione.
La bambola voodoo, è un oggetto folkloristico relativo alla tradizione magico-religiosa. Ognuno di noi ne ha sentito parlare almeno una vota o ne ha vista una trafitta da spilli in uno dei tanti film a tema. In genere, sono realizzate con materiali classici come cotone, stoffa o legno e decorate in base alla tipologia del rito. Comunque, nonostante il richiamo immediato verso la magia nera, la bambola voodoo non è necessariamente legata ad essa, ma può avere funzioni che all'interno di riti, possiamo dire, benefici. La funzione principale è quella di rappresentare la persona sulla quale si vuole andare a concentrare il rito, costruendo un legame spirituale.

26

Procurare il fieno

Per prima cosa, procuratevi del fieno secco che abbia una lunghezza di circa dodici centimetri. Tenete insieme il fieno con una mano e con l'altra arrotolate del filo di lana grezza per realizzare quello che sarà il busto. Vi consiglio di lasciar da parte almeno cinque centimetri di fieno liberi per poter, in seguito, fare sia le braccia che le gambe. Quando avrete arrotolato il filo, dovrete farlo passare tra una parte e l'altra del busto per poter fissare in modo corretto il tutto.

36

Realizzare il corpo della bambola

Realizzate le gambe aprendo in due la parte inferiore del fieno. Con il filo di lana grezza avvolgete, quindi, prima una gamba e poi l'altra. Per entrambe le gambe, stringete bene il filo e fissatelo per evitare che si sfaldi. Passate alla parte superiore della bambola. Una volta che sarete arrivati a questo punto, proseguite dividendo il fieno di tre differenti sezioni: le parti laterali andranno a servirvi per le braccia, mentre la zona centrale vi servirà per la testa. Abbondate nella zona centrale, in quanto bisognerà dare la forma corretta alla testa. In seguito, fate nuovamente passare il filo di lana, per poi stringere.

Continua la lettura
46

Inserire i particolari della bambola

A questo punto, dovrete andare a completare la vostra bambola voodoo attraverso l'inserimento dei particolari, come i capelli, la bocca e i due occhi. A vostra discrezione sarà la modalità d'inserimento, che potrà variare tra l'applicazione reale e la pittura.
La leggenda narra che per attribuire una proprietà magica alla bambola, bisogna disporre di un oggetto comune, come un fazzoletto, un brandello di vestito o un capello, di appartenenza del soggetto in questione. Ricordate che anche i colori hanno un loro significato. Il bianco è legato ad un rito benevolo, il nero ad un rito malefico mentre il rosso ed il rosa sono legati ad un rito d'amore. Se volete un rito propiziatorio per fertilità, serenità e fortuna utilizzate il verde o il blu. Per quanto riguarda il colore giallo, invece, esso è strettamente collegato con l'aspetto allegro e i soldi, mentre il viola si avvicina ai rituali di tipo spirituale.
In alternativa, per costruire la bambola voodoo, prendete due bastoni di legno: uno lungo ed uno corto. Posizionate il corto in perpendicolare al bastone lungo. Legate i due bastoni con una stringa. Le due estremità del bastone corto saranno le braccia della bambola, mentre l'estremità del bastone lungo sarà la testa. Avvolgete le imbottiture intorno ai bastoncini: partendo dal mezzo, poi intorno alla testa, alle braccia, giù al centro e infine al fondo. Coprite la bambola con pezzi di stoffa utilizzando la colla sulle cuciture, per farle aderire bene.
Vi ricordo che dovrete necessariamente trattenere una parte d'imbottitura che sia esposta nella zona estrema delle braccia, del fondo e anche della testa. Dovrete donare alla bambola un volto particolare, meglio se collegato ad una persona, cercando di farla assomigliare il più possibile. Per terminare il tutto, dovrete usare almeno un oggetto personale della persona interessata sulla bambola.


Ecco un link che potrebbe fornire ulteriori informazioni utili sull'argomento appena trattato in questa guida ------》https://www.google.it/amp/s/m.wikihow.it/Fare-una-Bambolina-Voodoo%3famp=1 (Come Fare una Bambolina Voodoo).

Ecco altri articoli da leggere solo a titolo informativo ------》http://istruzionixluso.altervista.org/blog/come-costruire-una-bambola-voodoo/ (Come costruire una bambola voodoo) ed ancora https://www.google.it/amp/s/anticastregoneria.wordpress.com/2012/01/26/la-bambola-voodoo/amp/ (La Bambola Voodoo) oppure http://lamaledizionedellebambolinevoodoo.blogspot.it/?m=1 (Bamboline voodoo).

56

Guarda il video

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare una bambola giapponese

Le bambole giapponesi rappresentano dei veri e propri simboli, con significati profondi simbolico-taumaturgici, quali amicizia, amore, protezione, successo, … In giapponese la traduzione di bambola è Ningyo, parola formata da due ideogrammi: nin "essere...
Altri Hobby

Come restaurare una bambola vintage

Le bambole antiche rappresentano delle vere e proprie opere d'arte che, nella maggior parte dei casi, hanno anche un preciso valore affettivo per chi le possiede. Cosa fare quando l'usura del tempo e la cattiva conservazione ne hanno determinato un certo...
Altri Hobby

Come realizzare i capelli di una Pigotta

La Pigotta è la famosa bambola di pezza con cui giocavano le bambine di una volta fatto con vecchi stracci riciclati e imbottita con del cotone o degli scampoli. Da qualche anno però questo gioco per bimbe è stato scelto per portare avanti una famosa...
Altri Hobby

Come realizzare una Kokeshi

Le Kokeshi sono delle bambole che appartengono alla tradizione cinese, che di solito sono realizzate a mano, in legno, con una bastone lungo e cilindrico come corpo, una sfera come testa che è decorata con la pittura per delineare i caratteri del corpo....
Altri Hobby

Come costruire un riparo su un'isola

Molte volte capita di immedesimarsi, anche solo con la mente, in personaggi di serie tv, o protagonisti di libri d'avventura. Ma abbiamo mai pensato a cosa saremmo capaci di fare se ci ritrovassimo soli su un'isola deserta come il celebre personaggio...
Altri Hobby

Come costruire un drone volante

Drone è un nome usato per definire una categoria di oggetti volanti: gli aeromobili a pilotaggio remoto (APR). Sono degli oggetti capaci di prendere il volo senza la necessità di un pilota all'interno, che lo guida da terra; oppure vengono pilotati...
Altri Hobby

Come costruire delle casse acustiche

Gli amanti della musica spesso posseggono un impianto stereo. Ed uno che si rispetti deve avere delle buone casse risonanti. Le casse acustiche possono essere di diversi tipi: ventilate, a labirinto o in compressione. Oppure accordate o smorzate con fonoisolante....
Altri Hobby

Come costruire un calcio balilla

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter costruire, con le proprie mani e con il classico metodo del fai da te, un calcio balilla. Dobbiamo sapere che è possibile, con un poco di manualità e con estrema facilità, poter costruire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.