Come Costruire Una Barchetta Da Palude Giocattolo

Tramite: O2O 26/12/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Al giorno d'oggi, i bambini sono abituati a giocare e divertirsi con forme di intrattenimento molto diverse dal passato. Il classico giocattolo esiste ancora, ma in una società sempre più multimediale, preferiscono l'elettronica ai giochi all'aperto. Eppure, costruire da sé qualche bel giocattolo da utilizzare con i propri figli può essere divertente ed arricchente. Per esempio, potreste costruire una barchetta da palude con materiali economici e facili da trovare. A tal proposito, in questa guida, vi indicherò come procedere per ottenere una barchetta giocattolo davvero carina e funzionale. Procediamo!

26

Occorrente

  • Vaschetta di polistirolo
  • Motorino elettrico (reperibile da vecchie macchinine a pile)
  • Nastro biadesivo
  • Elica
  • Pila da orologio
  • Due bicchieri di plastica
36

Innanzitutto, la prima cosa che vi servirà per costruire la barchetta, sarà un'ottima base galleggiante. Un buon materiale per questo scopo è il polistirolo, poiché è leggero ed impermeabile. Le vaschette di polistirolo sono facilmente reperibili. Pensate, ad esempio, a tutte le confezioni al banco frigo nei supermercati: dunque, prendete una vaschetta in polistirolo e vicino all'estremità, attaccate i due bicchieri con del nastro biadesivo (essi dovranno stare uno accanto all'altro). Dopo aver fatto ciò, fissate il motorino al bicchiere più vicino all'estremità (l'albero rotante dovrà sporgere all'esterno della barchetta) mentre sull'altro bicchiere incollate del nastro biadesivo.

46

Successivamente, attaccate al nastro biadesivo uno dei fili elettrici del motorino e fissate la batteria da orologio al di sopra del filo elettrico, assicurandovi che il contatto tra filo elettrico e batteria sia preciso. In questa fase del lavoro, potrete già testare il funzionamento del motorino. Adesso, fissate l'elica al palo rotante e fate contatto sull'altra parte della batteria col secondo filo elettrico del motorino. Se tutto è stato realizzato con criterio, il motorino dovrebbe partire senza alcun problema, mentre l'elica dovrebbe girare regolarmente emettendo aria, senza però risucchiarne. Nel caso in cui l'elica risucchi aria, dovrete ribaltare la pila.

Continua la lettura
56

A questo punto, accertatevi che ogni componente della barchetta sia ben fissato alla base, senza punti deboli, dopodiché potrete posare la barchetta da palude sull'acqua, accendere il motorino e vedere la barchetta navigare tranquillamente lungo la superficie. Naturalmente, se preferite, potrete testare il funzionamento a casa, all'interno di una vasca o di un lavandino. Oltre a ciò, potrete anche decorare la vostra barchetta aggiungendo dettagli estetici che somiglino a quelli reali, come ad esempio una seduta per il pilota o per i passeggeri, personalizzandola anche con i colori che più vi piacciono, oppure i preferiti dei vostri bambini. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un paracadute giocattolo

I nostri bambini saranno sicuramente appassionati di un giocattolo paracadute, come del resto lo eravamo anche noi da piccoli. Se ciò serve per soddisfare il loro desiderio, ecco allora che con un minimo di spesa ed un pizzico di creatività è possibile...
Bricolage

Come realizzare una barchetta di carta

Sin dai tempi della scuola, abbiamo sempre giocato con la carta. Tutti noi almeno una volta nella vita avremo provato a costruire barche e aerei partendo da un semplice foglio bianco. Attualmente, alcuni piegano la carta per creare gli origami, altri...
Bricolage

Come realizzare un tavolo da lavoro giocattolo

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta di dover acquistare dei giocattoli da regalare ai nostri figli e nipoti, ma di non sapere cosa acquistare per lasciare i bambini felici ed inoltre la maggior parte dei giochi hanno un costo molto elevato....
Bricolage

Come realizzare una lavatrice giocattolo

Tutti i bambini vogliono fare i lavori che vedono realizzare agli adulti. Mentre i maschietti però si accontentano anche solo di una scatola giocattolo contenente tutti gli attrezzi di lavoro uguali a quelli del loro papà, le femminucce invece...
Bricolage

Come realizzare un modellino di barchetta

L'arte del fai da te si sposa benissimo con gli hobby personali. Infatti questo connubio permette di realizzare qualcosa di costruttivo, rilassandosi e passando del tempo in tranquillità. Un hobby molto particolare è quello di realizzare degli oggetti...
Bricolage

Come realizzare un sismografo giocattolo

Il sismografo è lo strumento che viene utilizzato per registrare i fenomeni sismici. Si distingue dal sismometro, strumento che effettua la sola misurazione e non la registrazione della stessa. Il sismografo è costituito da una serie di elementi che...
Bricolage

Come costruire una nave di carta

Sicuramente quasi tutte le persone hanno provato almeno un volta nella vita, specialmente da bambini, a costruire una barchetta di carta. Le prime volte il procedimento era abbastanza lungo e complesso, ma dopo aver capito tutti i passaggi, il gioco risultava...
Bricolage

Come costruire giocattoli di legno su ruote

Quando si vuole fare un dono a un bambino si pensa sempre di acquistare dei giocattoli. Questa è una delle idee più azzeccate, visto che i bimbi amano questo tipo di sorprese. L'unico dilemma è decidere quali giocattoli scegliere per renderli felici....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.