Come costruire una canoa in plastica

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Le famose storie d'avventura dove il protagonista si trovava su un'isola deserta narrano della capacità di questo di saper costruire imbarcazioni di fortuna attraverso l'utilizzo di materiali che madre natura forniva. Quindi rami, tronchi e foglie di palma permettevano al naufrago di realizzare zattere o canoe utili alla sua salvezza. Per fortuna disavventure del genere sono quasi impossibili, ma può capitare invece che le scuole, enti pubblici ed associazioni non profit organizzino concorsi in cui viene chiesto di costruire qualcosa con i materiali di riciclo. Tra le varie iniziative potrebbe esserci quella di fare una canoa in plastica e, se proprio volete cimentarvi nell'impresa, con questa guida proveremo a dare qualche consiglio. Come fare? Scopriamolo insieme.

27

Occorrente

  • Bottiglie di plastica di varie dimensioni
  • Schema di canoa
  • Telo in plastica impermeabile
  • Spago
  • Colla ad alta resistenza
37

È più facile conservare le bottiglie di plastica che procurarsele immediatamente. Quindi, quando acquistate acqua, bibite e detersivi, non gettate i contenitori, ma lavateli accuratamente e stipateli in un luogo che non diano fastidio. Munitevi di colla ad alta resistenza e di spago, mentre su internet cercate lo schema di qualche canoa. Un suggerimento. Potreste usare la foto delle imbarcazioni anzichè un dettagliato progetto e, su un foglio di carta, abbozzate un disegno della struttura principale della vostra canoa. Appuntate anche le dimensioni, la lunghezza, la larghezza e la forma che volete dare.

47

Utilizzate le bottiglie grandi per creare il fondo della canoa unendo le stesse mediante la colla ad alta resistenza. Versatene un bel po' su ogni lato della bottiglia e incollatele assieme. Per una maggiore precisione incollate le bottiglie una per diritto e l'altra per rovescio, ossia in corrispondenza del collo di una dovrà coincidere il fondo dell'altra. Per fissarle bene legatele con lo spago onde evitare che la colla possa sciogliere la plastica e rovinare il vostro lavoro.

Continua la lettura
57

Stessa tecnica per realizzare i lati della canoa. Bottiglie grandi, colla, spago e, questa volta incollatele perpendicolarmente a quelle che costituiscono il fondo. Usate le bottigliette di ridotte dimensioni per coprire i fori lasciati da quelle più grandi in modo da garantire alla stessa di galleggiare con facilità, senza affondare. Ricordate di seguire accuratamente l'abbozzo disegnato per dare all'imbarcazione una forma precisa.

67

Rivestite infine l'interno della canoa con un telo impermeabile legandolo con lo spago ai colli di bottiglia posti sui lati dell'imbarcazione Potreste facilitare l'operazione forando il telo mediante un ago da lana e facendo passare agevolmente lo spago. Tastate la canoa sul mare o su una piscina per verificarne la tenuta (senza ovviamente cimentarvi in gloriose avventure) e, se non dovesse affondare potreste avere la vittoria in pugno!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non usate la canoa per le vostre avventure in mare, potreste rischiare di rimetterci le pinne!
  • Tappate accuratamente le bottiglie prima di costruire la canoa!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

5 idee creative per decorare con le bottiglie di plastica

Le bottiglie di plastica sono degli imballaggi che si possono riciclare. Questi, infatti una volta gettati, vengono raccolti dalle aziende di rifiuti, che provvedono a dargli una seconda vita. Ma volendo potete anche ripristinarle voi stessi, realizzando...
Altri Hobby

Come realizzare alberelli di Natale dai cucchiai di plastica

Quando si avvicinano le feste natalizie, ogni casa viene addobbata a tema. Spesso si sceglie di adornare soltanto un ambiente. Evitando così, di spendere tanti soldi in addobbi. Ma, volendo si può optare per delle creazioni fai da te. Utilizzando degli...
Altri Hobby

Come realizzare un presepe con bottiglie di plastica

L'arte del riciclo può dare vita a moltissime idee originali e divertenti. Riciclando infatti oggetti di uso e consumo quotidiano, possiamo sbizzarrirci con la creatività dando origine a nuove possibili rivisitazioni degli oggetti che altrimenti finirebbero...
Altri Hobby

Come realizzare un pupazzo di neve con i bicchieri di plastica

Con fantasia e creatività si possono utilizzare materiali semplici e poco costosi per dare vita a simpatici capolavori, da realizzare in compagnia dei propri bambini. Così facendo si insegnerà loro che spesso è possibile divertirsi con allegria...
Altri Hobby

Come realizzare dei bottoni con la plastica delle bottiglie

Il riciclo creativo consente di dare una nuova vita a dei materiali che andrebbero buttati, consentendo così di realizzare degli oggetti nuovi e utilizzabili in modo differente. Questo è il caso, per esempio, delle bottiglie di plastica, che possono...
Altri Hobby

Come realizzare gli stampi per i giocattoli di plastica

La creazione di giocattoli di plastica, sia per scopi commerciali che per progetti di artigianato, può essere effettuata in modo abbastanza efficace anche da casa, avvalendosi dell'utilizzo di una combinazione di materiali artistici di base e di alcuni...
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet di fiori di plastica

Il bouquet è una composizione di fiori variopinti che si usa in varie occasioni. Quella più tradizionale è il bouquet della sposa che si reca all'altare il giorno del suo matrimonio. Oppure si regala un bouquet di fiori per una laurea, o anche semplicemente...
Altri Hobby

Come fare delle maracas con bottiglie di plastica

Le maracas sono uno strumento di origine sudamericana e sono strutturalmente molto semplici. Inizialmente erano costruite riempiendo una zucca cava con dei sassi che, venendo scossa, produceva un suono sabbioso con il quale accompagnare le melodie tipiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.