Come costruire una casa di carta

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tra i tanti giochi da poter fare tra le mura domestiche, la casa di carta è senz'altro un evergreen: un comodo e simpatico rifugio da tenere in cameretta per i più piccoli soprattutto quando in inverno diminuiranno drasticamente le occasioni per stare a giocare all'aria aperta. È possibile realizzarne una a basso costo e con tanto divertimento, ma vi starete chiedendo come? Ecco dunque spiegato in modo semplice e chiaro come costruire una bellissima casa di carta!

25

Occorrente

  • Scatola di cartone capiente (o più cartoni)
  • Forbici e/o taglierino
  • Righello e squadra
  • Pennarelli e/o colori a tempera
  • Colla a caldo
35

Per costruire una simpatica e accogliente casa di carta, oltre allo spazio, l'ingrediente principale è indubbiamente la fantasia. Armatevi dunque di creatività e progettate per filo e per segno il modello della casa-giocattolo che intendete realizzare, compresi tutti i materiali di cui avrete bisogno (che non sono comunque molti). Scegliete ovviamente una scatola di cartone abbastanza grande in base all'altezza e alla corporatura del bambino che dovrà entrarci, e chiedete anche a lui come vorrebbe che fosse la casetta dei suoi sogni per cercare di accontentarlo il più possibile.

45

Procedete in questo modo: innanzitutto, le ali sul fondo del cartone prescelto andranno rimosse, mentre quelle superiori unite in modo da formare un simil-triangolo che andrà a rappresentare il tetto della casa. Per realizzare le finestre e la porta, invece, prendete le giuste misure muniti di righello e squadra e tracciate delle linee, dunque ritagliate le aperture desiderate con delle forbici o con un taglierino. Sempre con del cartone, potreste anche aggiungere delle finte imposte alle finestre per permettere al bambino di aprirle e chiuderle a suo piacimento. E, perché no, anche un finto camino! Le possibilità sono infinite, basterà ispirarsi alle forme di ogni oggetto e trovare il modo di far combaciare tutto.

Continua la lettura
55

Adesso non vi resta che personalizzare la vostra casa di carta nel modo che più preferite, o come desidera il bambino, servendovi di pennarelli oppure di colori a tempera. Conditela di tutti i dettagli necessari, disegnate le maniglie, decorate le imposte, il tetto, aggiungete fiori, immagini o, se volete, attaccate direttamente foto e disegni con della colla a caldo. Potrebbe sembrarvi più difficile di quel che effettivamente è, ma in realtà basta mettervi alla prova per ricredervi! Dipende tutto dalla vostra idea iniziale e dal risultato che intendete ottenere. Sbizzarritevi perciò a creare la "vostra" personalissima e originale casa di carta!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un castello di carta per i bambini

Nonostante la massiccia presenza di passatempi tecnologici, i bambini, oggi come un tempo, hanno ancora bisogno di materiali semplici per scatenare la propria fantasia. Con la carta, ad esempio, si possono realizzare un' infinità di giochi, basta avere...
Bricolage

Come costruire un aquilone di carta velina

L'aquilone è un gioco molto amato soprattutto da bambini. Farlo volare su per il cielo, per loro, è un fenomeno che va oltre la magia. In alcuni casi l'operazione diventa più complicata del previsto, perché non è sempre facile fare in modo che il...
Bricolage

Come costruire una lampada di carta

Al giorno d'oggi, con il fai-da-te, è possibile divertirsi nella costruzione di molti oggetti e accessori utili per la propria casa. A tal proposito, nella presente guida, vi spiegherò come costruire una lampada di carta attraverso un procedimento molto...
Bricolage

Come costruire un fiore di carta

I fiori di carta sono delle particolari composizioni artigianali realizzate a partire dalla semplice lavorazione di materiale cartaceo. Tali composizioni possono essere utilizzate a scopo ornamentale, in alternativa ai fiori secchi, all'interno di composizioni...
Bricolage

Come costruire una casetta di carta

Il bricolage è per molte persone un vero e proprio passatempo, sempre più italiani si dedicano alla auto produzione di piccoli oggetti che poi risultano utili nella vita di tutti i giorni. D'altro canto quando si era piccoli chi non ha disegnato o prodotto...
Bricolage

Come costruire una casa di carta

Tra i tanti giochi da poter fare tra le mura domestiche, la casa di carta è senz'altro un evergreen: un comodo e simpatico rifugio da tenere in cameretta per i più piccoli soprattutto quando in inverno diminuiranno drasticamente le occasioni per stare...
Bricolage

Come costruire la scatola giapponese con la carta

La cultura giapponese non conosce confini ed è apprezzata e rispettata anche all'estero. Nel paese del Sol Levante, ad esempio, è tradizione donare agli amici o agli ospiti delle simpatiche scatoline in carta, come segno di affetto, stima e riconoscenza....
Bricolage

Come costruire una scatolina con i rotoli di carta igienica

Se siete amanti del riciclo creativo e alla ricerca di un'idea originale per impacchettare piccoli regalini, non potete fare a meno di leggere questa guida su come costruire una scatolina con i rotoli di carta igienica. La guida espone un metodo molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.