Come costruire una casa scomponibile per fare giocare i tuoi figli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Spesso con la giusta creatività, possiamo realizzare qualcosa che faccia divertire e tenga occupati i nostri bambini durante le vacanze o quando ce li troviamo in casa. Una di queste semplici idee da realizzare per far giocare allegramente i nostri figli, potrebbe essere l'idea di costruire una piccola casa scomponibile adatta proprio per i nostri bambini, fatta di cartone.
Con cinque scatole possiamo ottenere questa straordinaria casa, scomponibile come vogliono i nostri figli. Vediamo allora come fare per realizzare questa creazione con le nostre mani, andando a seguire tutti i passaggi necessari, per realizzarla in maniera davvero semplice e veloce. Per questo possiamo anche farci aiutare dai nostri bambini, così potremmo divertirci insieme e passare del tempo in allegria.

27

Occorrente

  • 5 scatole di cartone tutte della stessa dimensione
  • Cartoncino o carta spessa
  • Colori a tempera o acrilici
  • Nastro adesivo
  • Puntine da disegno
37

Per iniziare a costruire la nostra casetta di cartone, dobbiamo, come prima cosa, togliere in tutte e cinque le scatola il coperchio (o i risvolti superiori). Col nastro adesivo ricopriamo poi tutti gli orli ruvidi. Adesso disponiamo le scatole tutte in fila, in modo da formare una casa ad un solo piano e con un garage per almeno due macchine. Oppure possiamo disporre le scatole una sopra l'altra, in modo da formare un grattacielo oppure disponile qua e là, in modo da formare una fattoria.

47

Praticamente possiamo cambiare disposizione di scatole ogni volta che vogliamo, per costruire la casa che più possa piacere. Adesso possiamo andare a creare nelle scatole, delle finestre e delle porte. Prendiamo quindi il cartoncino o della carta spessa e disegniamo porte e finestre, con le dimensioni e le forme che più preferiamo. Adesso con la forbice (facendo attenzione), ritagliamole e seguendo il contorno di queste finestre e porte, ne facciamo altre su un altro cartoncino.

Continua la lettura
57

Adesso decidiamo bene il punto dove vogliamo collocare una porta. Quando abbiamo deciso, passiamo a prendere due porte uguali. Mettiamone una dentro la scatola e l'altra fuori la scatola, ma in corrispondenza alla porta interna.
Con una o due puntine da disegno, fissiamo la porta alla scatola. Per le finestre, decidiamo dove sistemarle e usiamo lo stesso metodo della porta. Se lo desideriamo, quando cambiamo composizione di casa, possiamo anche cambiare la sistemazione delle finestre e delle porte. A questo punto, con i colori a tempera (o acrilici), possiamo colorare tutta la casa. Quando il colore sarà asciutto, possiamo dare il via al divertimento.
Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un aquilone

L'aquilone è uno dei giochi più antichi al mondo, e forse il più divertente che bambino possa avere da piccolo. Permette ai bambini di giocare all'aria aperta, rincorrerlo e divertirsi. L'aquilone è uno dei più antichi giocattoli per bambini e uno...
Bricolage

Come costruire un dado da gioco (con i numeri o con gli animali)

Se vi tate chiedendo come costruire un dado da gioco utilizzando dei semplici cartoncini bristol e della colla, seguendo questa semplice guida potrete rispondere alla vostra domanda e potrete sfoggiare tanti modelli di dadi con numeri o animali simpatici...
Bricolage

Come Costruire Una Barchetta Da Palude Giocattolo

Al giorno d'oggi, i bambini sono abituati a giocare e divertirsi con forme di intrattenimento molto diverse dal passato. Il classico giocattolo esiste ancora, ma in una società sempre più multimediale, preferiscono l'elettronica ai giochi all'aperto....
Bricolage

Come creare una finta mano mostruosa per fare giocare tuo figlio

In questa bella guida, vogliamo aiutare tutti i genitori, ad imparare come poter creare una finta mano mostruosa, per fare giocare e far divertire, in maniera molto semplice e veloce, il proprio figlio, magari durante il periodo di Halloween, o anche...
Bricolage

Come giocare a La Memoria

Il gioco La Memoria aiuta tantissimo a sviluppare la propria memoria, unendo l'utile al dilettevole. È un gioco, un esercizio consigliatissimo per i bambini, e la cosa bella è che si può giocare anche in gruppo, facendo partecipare tutti attivamente....
Bricolage

Come giocare ai Cinque Noccioli

Al giorno d'oggi, siamo ormai abituai a comprare ai nostri figli o nipoti, moltissimi giocattoli di ogni tipo, in modo che possano divertirsi ed in alcuni casi apprendere qualcosa. Tuttavia la maggior parte di questi giochi risulta essere molto costosa...
Bricolage

Come costruire una rondine con dei trucioli

Le rondini da appendere sono un lavoretto facile e molto veloce. Il materiale che dovete procurarvi è facilmente reperibile nella vostra casa, anche se i più fortunati possono chiedere ad una falegnameria dei trucioli di lavorazione. Potete coinvolgere...
Bricolage

Come costruire un galleggiante di sughero

Esistono differenti modi per giocare con i/le propri/e bambini/e e dedicare loro una porzione del proprio tempo libero, con molta creatività e fantasia. A tal proposito, nella seguente semplice e rapida guida, che sarà composta da vari passaggi, vi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.