Come costruire una cassapanca con materiali riciclati

Tramite: O2O 28/04/2017
Difficoltà: media
17
Introduzione

Negli ultimi anni sempre di più sta crescendo l'attenzione verso la natura e l'ambiente che i circonda, non ci possiamo più permettere di consumare e di lasciare utilizzare troppi materiali, l'ambiente non è capace di riassorbire tutto, quindi sta a noi riciclare dove possibile, recuperare vecchi materiali e riutilizzare quello che non usiamo più. Il legno si presta benissimo a questo ciclo di recupero di materiali, perché solido e adattabile a più forme. Se pensiamo a quante cose si possono creare con i bancali in legno, ma anche solo alle cassettine dove di solito riponiamo la frutta. In questa guida infatti vederemo come costruire una cassapanca con tutti i materiali riciclati.

27

La ricerca dei materiali

Come abbiamo accennato ci occorrerà una cassetta di quelle utilizzate per la frutta, in legno e molto capiente. Trovare queste cassettine potrebbe risultare più difficile del previsto, perché di solito la grande distribuzione ha un sistema di smaltimento di queste materie già organizzato, sarebbe bene rivolgersi ai piccoli negozi a conduzione spesso familiare dove sarà più facile chiederne qualcuna. Per gli altri materiali la ricerca sarà più facile basterà chiedere in qualsiasi ferramenta.

37

La preparazione della base

Ricordiamo che ne esistono di diverso tipo in commercio quindi sta a noi adattare la nostra cassettina a questo scopo. Se ne abbiamo trovata una coi manici potremmo toglierli prima di cominciare, se invece finisce con dei soli spuntoni possiamo segarli. Quindi la nostra cassettina andrà levigata, per questo possiamo utilizzare tranquillamente una carta vetro di quelle a grana sottile, se invece notiamo che la cassetta è troppo ruvida ne occorrerà una a grana più spessa. Controlliamo che la base sia solida così da non dover fare aggiunte. Se invece vi sembra che non regga molto comprate dei supporti in metallo e inchiodateli nei quattro angoli. La cassetta andrà levigata e passata una mano di tupapori.

Continua la lettura
47

La preparazione del coperchio

Per il coperchio niente di più semplice, su una lastra di compensato segniamo con una matita tutto il perimetro della cassetta, e con un seghetto, anche di quelli elettrici, ritagliamo bene i contorni. Anche qui sarebbe bene levigare per eliminare le eventuali schegge di legno. Diamo anche una mano di tupapori o di base universale diluita con acqua, così sarà più facile ridipingerla o passare una protezione finale
.

57

La saldatura

Una volta ottenuto il coperchio basterà soltanto saldarlo. Il modo più semplice è quello di procurarsi delle cerniere in metallo con i rispettivi chiodini. Il nostro legno è molto sottile ma facciamoci consigliare su quali acquistare. Una volta ottenuti basterà posizionare le cerniere a cinque centimetri dal bordo e inchiodare con un cacciavite.

67

La decorazione

La cassapanca è completata ma possiamo fare un ulteriore passaggio, quello di passare una vernice di protezione finale su tutto il legno esterno, dipingerla come più ci aggrada ma anche arredarne gli interni. Possiamo rivestirla o decorarla e possiamo fare del decoupage all'esterno. Mentre per il sopra possiamo pensare di cucire un cuscino, di quelli da sedia o magari comprarlo già fatto. Sta a noi decidere come decorare la nostra cassapanca a seconda di dove l'andremo a posizionare.

77
Consigli
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Decorare Una Cassapanca

La cassapanca è un oggetto quasi sempre presente nelle nostre case, molti la posseggono ancora per via della comodità che offre mettendo dentro degli oggetti o indumenti che vogliamo conservare con cura. Molto spesso però le loro condizioni non sono...
Bricolage

Come Rinnovare Una Cassapanca Con Schienale

Se vi capita di ritrovarvi in casa o in soffitta una vecchia cassapanca della nonna, e non volete buttarla via, sappiate che è possibile rinnovarla per conferirle la bellezza di un tempo (semplicemente con un po' di dimestichezza e pazienza). Se siete...
Bricolage

Come fare un barbecue con materiali di riciclo

Se sei un appassionato o appassionata, di barbecue siete capitati nella guida adatta a voi. Oggi vi spiegheremo come fare un barbecue con materiali di riciclo, sia semplicissimo. Ottenere un barbecue non è semplicissimo, poiché richiede molto lavoro,...
Bricolage

Come costruire un mondo in miniatura

Sbizzarrirsi con la fantasia e dare sfogo ad un hobby, è sempre un gran piacere, così come tornare un po' bambini e passare il tempo in maniera spensierata, dando forma ad un piccolo progetto. A tal proposito, in questa guida, vi spiegherò come costruire...
Bricolage

Come realizzare un pouf contenitore con materiali di recupero

Per arredare la nostra casa, possiamo sfruttare molti materiali di recupero tra i più svariati, per poi realizzare alcuni complementi di arredo molto eleganti e soprattutto funzionali, come ad esempio un pouf contenitore illustrato in figura. A tale...
Bricolage

Come realizzare un porta candele con materiali di recupero

Le candele sono l'elemento di arredo adatto per creare un'atmosfera romantica o, semplicemente, per dare un tocco di colore alla nostra casa. Sia le candele che i porta candele possono essere trovati in commercio molto facilmente. Per quanto riguarda...
Bricolage

Come costruire un'amaca

Ecco una guida, pratica ed utile, mediante il cui aiuto, poter imparare come e cosa fare per costruire un'amaca, magari in campagna o anche nel proprio giardino di casa. Si sa che con l'arrivo della primavera, ma soprattutto durante l'estate, l'amaca...
Bricolage

Come fare un portapenne con materiali di riciclo

L'inizio della scuola, insieme a tutto il corredo scolastico (penne, colori, quaderni, righelli, ecc.) ci induce alla ricerca di soluzioni ottimali. Magari per avere tutto a portata di mano e sopratutto in ordine. Le matite e le penne vengono smarrite...