Come costruire una cornice fai da te

Tramite: O2O 13/10/2020
Difficoltà: media
19

Introduzione

Elemento di design e di forte impatto estetico, la cornice valorizza un ricordo su tela, uno scatto o un poster. I modelli standard disponibili sul mercato non sempre corrispondono ai gusti personali, distaccandosi dalle nostre necessità per finitura, colore o dimensioni. Con una spesa minima e un pizzico di manualità, andremo a costruire una cornice fai da te unica, da personalizzare a nostro piacimento. Le possibilità sono infinite. Possiamo utilizzare del materiale di riciclo o di uso comune come ritagli di cartoncino, tappi di sughero, piccoli legnetti di mare, pasta lunga, conchiglie, sassolini, bacche secche, pennarelli e matite. L'arte creativa stimola la fantasia, ma stavolta ci limiteremo a creare una cornice fai da te in legno. Classica e resistente, si adatta a qualsiasi tipologia di ambiente e a qualsiasi stile. Possiamo metterla su un mobile o sulla scrivania della camera dei ragazzi, del salone e del corridoio. Potrebbe diventare anche un'originale idea regalo per un anniversario, un compleanno o una qualsiasi festa comandata. Ma vediamo subito come costruire una cornice fai da te.

29

Occorrente

  • collante per legno
  • impregnante trasparente
  • vernice spray
  • sega circolare
  • listelli in legno
  • carta vetrata a grana sottile
  • primer (facoltativo)
  • elementi decorativi provenienti dalla natura
  • elementi decorativi da riciclare
  • guanti da lavoro
39

Il materiale

Procuriamoci il materiale necessario per costruire la nostra cornice fai da te in legno. Rechiamoci pertanto in un negozio specializzato in bricolage e hobbistica oppure presso il centro commerciale più vicino. Sistemiamo l'occorrente su un piano di lavoro sufficientemente ampio. Posizioniamo il listello più largo sul tavolo e stendiamoci sopra uno strato di collante (deve essere specifico per il legno). Qualora il materiale dovesse essere grezzo, utilizziamo un primer. Servirà per prepararlo al trattamento. Ripetiamo quindi la stessa procedura con il retro del legno più corto.

49

La preparazione

Poggiamo il listello sopra quello più grande e facciamo combaciare le due basi. Pratichiamo una leggera pressione per farle aderire perfettamente. Attendiamo l'asciugatura del collante. Per non commettere errori, seguiamo le indicazioni riportate sulla confezione. Misuriamo poi con un metro rigido i quattro lati della cornice, segnandoli sul legno con una matita oppure un colore visibile. A questo punto, iniziamo a tagliare le parti, formando degli angoli da 45 gradi. È in questo momento che entrano in gioco la sega circolare o il seghetto elettrico purché dotato di lama per legno.

Continua la lettura
59

La finitura

Per creare una cornice fai da te perfetta, facciamo attenzione agli angoli e naturalmente anche alle mani. Per la nostra sicurezza, prima di iniziare il lavoro, indossiamo dei guanti specifici. Ottenuto il primo listello, utilizziamolo come sagoma per tutti gli altri. Incolliamo quindi le quattro parti tra loro e lasciamo agire il collante per il tempo necessario. Poi, con la carta vetrata, levighiamo la cornice per prepararla alla verniciatura. Possiamo sbizzarrirci ed utilizzare i colori acrilici a pennello oppure le vernici spray. Facciamo asciugare, dopodiché proteggiamo il legno con un buon impregnante trasparente. La cornice è così pronta per la decorazione con tanti elementi a scelta.

69

La personalizzazione

Per personalizzare la nostra cornice fai da te possiamo ricorrere a diverse soluzioni, come ad esempio all'arte del riciclo. Utilizziamo delle punte di vecchi colori, attaccandole una alla volta sulla superficie del legno con un generoso strato di collante. In alternativa, possiamo applicare su ogni angolo della cornice fai da te un nastro delle bomboniere. Le conchiglie raccolte in spiaggia, andranno ad incorniciare elegantemente un nostro ricordo, così come dei tappi di bottiglia in sughero, dei fiori finti, dei sassolini colorati, dei legnetti di mare, del cartoncino colorato o del cartone ondulato per imballaggi.

79

L'utilizzo

Possiamo sistemare la nostra cornice fai da te in qualsiasi angolo della casa, valorizzando così ogni ambiente e personalizzandolo. Ogni stanza parlerà di noi, raccontando della nostra famiglia, dei nostri viaggi, dei momenti romantici o avventurosi. Realizziamone una diversa dall'altra, preferibilmente in linea con le nostre esigenze abitative e di stile. Le nostre cornici fai da te potrebbero trasformarsi, come già accennato, in un'ottima idea regalo, originale e fantasiosa. Sarà sicuramente un pensiero gradito da chi lo riceverà.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Posizioniamo un vetro per proteggere i nostri ricordi sul retro dello scheletro della cornice
  • Dopo aver sistemato la foto o la tela, chiudiamo il retro della cornice con un foglio di compensato. Utilizziamo dei gancetti specifici per consentirci eventualmente di chiudere o riaprire la cornice (sono reperibili presso qualsiasi ferramenta)
  • Se desideriamo appendere la cornice, applichiamo sul retro l'apposito gancio in alternativa possiamo ideare un supporto per poggiarla su un tavolo, un mobile o una scrivania
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire una cornice portafoto con il cartoncino

Le cornici sono degli elementi decorativi che non possono assolutamente mancare in ogni casa. Ad ogni ambiente si addicono tipologie di cornici diverse. Ad un salone si addicono maggiormente le cornici in argento o le cornici più eleganti. Se dobbiamo...
Bricolage

Idee per trasformare una vecchia cornice

Se in casa avete una vecchia cornice e non sapete come utilizzarla, la potete trasformare in modo creativo realizzando ad esempio degli utili oggetti per la casa che si rivelano anche particolarmente raffinati e decorativi. A tale proposito, ecco una...
Bricolage

Come Realizzare Una Cornice Con Una Scatola Di Cartone

Spesso abbiamo delle fotografie che ci piacciono particolarmente e vogliamo incorniciarle, però purtroppo non abbiamo a disposizione una cornice. Realizzare una cornice con una scatola di cartone può essere però anche un modo per rendere ancora più...
Bricolage

Come si monta e rifinisce una cornice

Se desiderate realizzare una cornice per poter conservare e valorizzare le fotografie dei momenti e dei luoghi più importanti della vostra vita, dovete sapere che esistono dei modi abbastanza semplici di procedere, adatti anche a coloro che non hanno...
Bricolage

Come riparare una cornice reclinabile

Se la vostra splendida cornice reclinabile si è rotta, invece di buttarla via, esiste un modo semplice ed efficace per ripararla. In questa guida, vedrete infatti come riparare una cornice rotta in dei modi semplicissimi alla portata di tutti, anche...
Bricolage

Come smontare la cornice di un dipinto

La rimozione della cornice di un quadro è un'operazione necessaria prima di procedere al restauro, o alla pulitura, del dipinto. Si tratta di un intervento non particolarmente complesso ma abbastanza delicato, che viene effettuato anche nel caso in cui...
Bricolage

Come Realizzare Una Cornice Di Feltro

Il feltro è una particolare stoffa che richiama il pelo di animale: viene prodotto attraverso il processo di infeltrimento delle fibre, pertanto non può essere considerata tecnicamente una stoffa. Esso è essenzialmente composto dal pelo di animale...
Bricolage

Come restaurare una cornice in legno

La cornice è l'oggetto di arredo definito "il più mobile dei mobili", poiché è l'oggetto d' arte più soggetto al gusto personale e quindi spostato e riadattato nel tempo, senza alcuno scrupolo, perché grazie alla sua funzione ornamentale è capace...