Come Costruire Una Dima Regolabile Per Il Legno Curvo

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Lavorare il legno costituisce un'arte che è possibile affinare nel tempo con vari tipi di specializzazioni. Varie possibilità di lavorazione mettono sul banco di prova una svariata serie di strumenti di levigazione, torsione, affilatura e tanti altri. Tra questi la dima è lo strumento solitamente adoperato per modellare il legno garantendo allo stesso uno specifico angolo di curvatura che poi viene mantenuto nel tempo. A regolazione della dima è fondamentale perché tramite il settaggio del grado appropriato avremo un'angolo di curvatura ben preciso. In questa occasione vedremo come costruire una dima regolabile per il legno curvo. L' operazione verrà realizzata interamente in stile fai da te quindi ciò potrà andare solo a beneficio delle nostre tasche. In compenso l'attività di realizzazione vi richiederà un minimo di pazienza e qualche competenza nel settore delle piccole riparazioni. In ogni caso non c'è da temere errori, infatti vi basterà attenervi alla suddetta guida e rispettare i procedimenti in essa contenuti per ottenere un risultato soddisfacente. Detto ciò non mi rimane altro che augurarvi buona lettura e buon lavoro!

27

Occorrente

  • guanti da lavoro
  • tavola di legno
  • matita e riga da falegname
  • mecchia
  • tondino di ramin
37

Per prima cosa dovremo procurarci tutto il materiale indicato in questa guida, recandoci presso una qualsiasi ferramenta, o presso un negozio di bricolage. Una volta acquista tutto il materiale, la prima operazione che dovremo eseguire, sarà quella di tracciare, su una tavola di legno di adeguato spessore, una serie di linee parallele e perpendicolari, in modo da effettuare incroci ordinati. A questo punto, con una mecchia, foriamo la tavola di base in corrispondenza degli incroci per una profondità non inferiore ai tre quarti dello spessore della tavola.

47

Una volta eseguita questa procedura, prepariamo una serie di spinotti di legno tagliandoli da un tondino di ramin, del medesimo diametro dei fori praticati sulla base. A questo punto, dovremo preparare una matrice di forma quadrata o rettangolare con un lato curvo e un foro al centro per potervi inserire una spina di bloccaggio.

Continua la lettura
57

Ora, applicata la matrice sulla base, posizioniamo gli spinotti di bloccaggio secondo la curva da ottenere. A questo punto, se la curva è stretta usiamo più spinotti. Eseguita anche questa operazione, potremo procedere con l'operazione di curvatura del legno. Per curvare il nostro elemento in legno, dovremo inserirlo tra la matrice e gli spinotti, appoggiandolo bene sulla base e quindi lasciamolo in quella forma per una paio di giorni.

67

Quindi seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, sapremo finalmente come fare per riuscire a costruire con le nostre mani, una dima regolabile per il legno curvo. Terminato questo passaggio il lavoro può ritenersi ultimato.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usa i guanti da lavoro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un appendiborse in legno

Se amate l'hobby del bricolage ed in particolare quello del legno, potete cimentarvi nella realizzazione di alcuni utili oggetti che nel contempo possono risultare anche di arredo per la vostra casa. In rifermento a ciò, ecco quindi una guida con alcuni...
Bricolage

Come costruire una sedia da un unico pannello di legno

Se abbiamo un pannello di legno pregiato di grosse dimensioni per sfruttarlo al meglio, possiamo realizzare una sedia, senza sprecarne nemmeno un singolo pezzo. Il lavoro, richiede molta precisione soprattutto nel momento di rilevarne le dimensioni, per...
Bricolage

Come costruire una panchina di legno

A causa della crisi, non di rado molte persone iniziano a costruire delle cose con le proprie mani. C’è chi si crea degli abiti, chi degli accessori, chi riutilizza dei tappi di bottiglia per creare un vassoio colorato. La guida sarà particolarmente...
Bricolage

Come costruire un orlogio a cucù in legno

Gli orologi scandiscono il tempo, contano le ore e ci aiutano ad organizzare ogni attimo della nostra frenetica quotidianità. Esistono orologi da polso, orologi da parete, splendidi orologi da collo e da taschino. Ma ancor più suggestivi sono gli orologi...
Bricolage

Come costruire un camioncino di legno

I giocattoli di un tempo erano realizzati in latta o legno ed erano dotati di un fascino artigianale unico. Ciò è testimoniato dal fatto che molti di quegli utensili sono diventati preziosi oggetti da collezione. Al giorno d'oggi, grazie alla grande...
Bricolage

Come costruire un ripostiglio in legno

Tutti sanno quanto sia fondamentale possedere un ripostiglio in un'abitazione. Il ripostiglio, infatti, consente di riporre al suo interno tutti quegli oggetti ingombranti lasciando così la casa più ordinata. In questa guida ci focalizzeremo principalmente...
Bricolage

Come costruire giocattoli di legno su ruote

Quando si vuole fare un dono a un bambino si pensa sempre di acquistare dei giocattoli. Questa è una delle idee più azzeccate, visto che i bimbi amano questo tipo di sorprese. L'unico dilemma è decidere quali giocattoli scegliere per renderli felici....
Bricolage

Come costruire una capanna di legno

Se possedete un pezzo di terreno oppure abitate in una casa con un ampio giardino, potreste sfruttarlo magari costruendo una piccola capanna di legno, da adibire magari come spazio giochi dei vostri bambini, oppure come un piccolo camerino dove poter...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.