Come costruire una dispensa in pallet

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'ambiente domestico deve possedere tanti requisiti, comodità, familiarità, raffinatezza, ma più di ogni altra cosa la casa dev'essere pratica, e ogni bisogno dev'essere soddisfatto nel migliore dei modi. In casa risulta quindi sempre utile riuscire a organizzare tanti elementi comuni o diversi in comparti ordinati. Per far questo oggigiorno sono vendute a prezzi non proprio modici le cosiddette dispense, strutture adibite in comparti dove è possibile organizzare generi alimentari, libri, materiali o quant'altro ci può tornare utile durante la nostra permanenza in casa.  

24

Preparazione dei materiali di costruzione

Per prima cosa sarà necessario capire quanto grande dovrà essere la nostra dispensa, la dimensione dei comparti, l'altezza e la lunghezza generale della costruzione. Solo dopo aver calcolato queste dimensioni sarà possibile capire che tipo di lavoro ci aspetterà. I pallet ancora prima di essere assemblati dovranno essere lavorati con una smerigliatrice con carta a grana fine, in questo modo sarà possibile donare alle strutture un'aspetto molto più lucido e pulito rispetto a quello ruvido e maltrattato che in genere hanno i pallet. Successivamente al carteggio potrete iniziare col passare unna mano di resina protettiva per legno, utile sia per garantire maggior durata e resistenza alla struttura, sia per ridonare nuova lucentezza ai pallet. L'assemblaggio risulterà impossibile se però non calcoliamo pure il numero di travetti in legno necessari per congiungere i vari pallet e creare cosi gli scompartimenti della dispensa. Anche questi andranno trattati allo stesso modo dei pallet, proprio per dare all'intera struttura un'aspetto uniforme.

34

Montaggio e costruzione della dispensa

Per ogni coppia di pallet sarà necessario predisporre quattro travetti perpendicolari alle estremità dei pallet, più due travetti più lunghi sui laterali dello scompartimento, disposti trasversalmente e finalizzati a sopportare maggiormente lo stress da carico della struttura, che altrimenti si piegherebbe lateralmente per il peso. Il montaggio tra pallet e travetti dovrà avvenire tramite viti per legno, le dimensioni devono essere adatte a sopportare i grossi carichi, l'avvitamento dovrà avvenire tramite normali avvitatori elettrici. Per ogni punto di ancoraggio andranno disposte almeno tre viti.

Continua la lettura
44

Ultime finiture strutturali

Una volta terminato il montaggio dei vari scompartimenti del primo piano, passate agli scompartimenti del piano successivo secondo il vostro progetto originario o le vostre necessità. Si consiglia di non risparmiare ne sul montaggio dei travetti laterali ne sul numero delle viti. Le dispense possono sopportare grandi carichi, ma la necessaria economicità della struttura non può farsi gravare sul numero dei componenti minimi, rigorosamente da rispettare se si vogliono evitare rischi di qualsiasi tipo. Ogni sei mesi è consigliabile ripassare la resina per il legno dato che col tempo e con l'umidità che a volte è tipica delle cantine, anche queste strutture possono andare incontro a un invecchiamento precoce. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire poltrone con pallet

Oggi molte persone amano riciclare con creatività tantissimi oggetti comuni, e tra questi molto gettonati sono i pallet meglio conosciuti come bancali ed in uso nelle industrie per la movimentazione delle merci pesanti. Con i pallet si possono quindi...
Bricolage

Come costruire una dispensa con le cassette per la frutta

Realizzare degli utili e decorativi complementi d'arredo con materiale di recupero è sicuramente possibile. Inoltre, l’arte del riciclo non solo può rappresentare un valido aiuto per la salvaguardia dell'ambiente, ma spesso consente anche di poter...
Bricolage

Come costruire un sottolavello con i pallet

I pallet sono delle pedane in legno che vengono utilizzate per l'imballaggio e il trasporto di materiali destinati all'industria e ai supermercati. La loro particolare resistenza e la conformazione che caratterizza queste strutture, le rende adatte ai...
Bricolage

Come costruire un separè con i pallet

Se si vuole costruire a casa proprio un delizioso separè è possibile sicuramente utilizzare i pallet. Si tratta di materiali oggigiorno molto facili da reperire ed anche abbastanza economici. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e...
Bricolage

Come costruire un divano con i pallet

Nel momento in cui in casa avete bisogno di un oggetto in particolare, come ad esempio un divano, non sempre c'è bisogno di rivolgersi al primo negozio di mobili o articoli per la casa, ma basta arrangiarsi con materiale facile da reperire e a basso...
Bricolage

Come costruire una sedia a dondolo con i pallet

I pallet sono delle pedane utilizzate per il trasporto delle merci in grandi quantità. Sono utili per spostare il materiale con estrema facilità mediante l'ausilio di appositi macchinari. Tuttavia il loro utilizzo può estendersi con l'ingegno, mettendo...
Bricolage

Costruire un banco da lavoro con i pallet

I pallet sono delle strutture in legno che stanno spopolando nel mondo del fai da te. Si tratta infatti di elementi versatili, pronti a trasformarsi in complementi d'arredi in modo unico ed originale. Con i pallet è anche possibile realizzare diversi...
Bricolage

Come costruire tavolo e sedie con i pallet

I pallet sono delle resistenti basi formate da doghe di legno molto resistenti sulle quali viene appoggiata la merce, prodotta dalle industrie, perché questa possa giacere nei magazzini. In questo modo potrà essere facilmente trasportata, con l'aiuto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.