Come costruire una fionda

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La fionda è un attrezzo facile da costruire, di origine antichissima, utilizzato in passato per cacciare. La fionda è inoltre da tutti conosciuta come l'amica inseparabile di Bart, il bimbo combina guai protagonista dei Simpson. I più piccoli ne sono affascinati, mentre i più grandi la ricordano con nostalgia, poiché rappresenta un gioco fatto in casa delle vecchie generazioni. Ciononostante, prima di darla in mano ad un bambino, è molto importante fare attenzione all'uso che potrebbero farne.
Vediamo dunque, con questa guida, come costruire una fionda.

26

Occorrente

  • Una forcella in legno elastico
  • Elastici grossi
  • Ago e spago
  • Pelle per calzature
  • Coltello
  • Nastro isolante
36

Pulire e levigare il legno della fionda

Per costruire una fionda dovete innanzitutto procurarvi tutto l'occorrente. Fatto ciò, prendere il legno a forma di una forcella e, con un coltello ben affilato, scorticate la corteccia per rendere quanto più possibile pulito e privo di scaglie il legno (per evitare di farvi male quando dovrete poi impugnarla). Fate sempre molta attenzione nell'usare il coltello ed indossate dei guanti per evitare di tagliarvi. Arrivato a questo punto, avvolgete con un bello strato spesso di nastro isolante il manico della fionda, così da avere una presa morbida al tatto.

46

Legare l'elastico alla fionda

Giunti a questo punto, per costruire una fionda, dovrete prendere l'elastico (possibilmente uno che sia abbastanza grosso e ben spesso, ma soprattutto dovrà essere intatto), e legare una delle due estremità al primo lato della forcella. Utilizzate per questa procedura uno spago resistente e, con quest'ultimo, fate diversi giri attorno alla forcella affinché l'elastico si mantenga saldamente. Ripetete la stessa e identica tecnica con l'altro rametto della fionda, ricordando di serrare adeguatamente anche questa parte con lo spago.
Completata l'operazione testate la robustezza dell'elastico con un oggetto a piacere.

Continua la lettura
56

Installare un punto d'appoggio

Siete dunque giunti al momento di utilizzare la pelle per calzature. Dovete quindi metterla all'interno dell'elastico per creare un punto d'appoggio per l'oggetto che dovrete in seguito lanciare. Per fissare opportunamente la pelle, prendete il grosso ago (nell'occhiello dovrete far entrare lo spago spesso) e cucitela sull'elastico in diversi punti affinché abbia una buona presa.
Come avete potuto vedere il procedimento da seguire per costruire la fionda, non è né troppo lungo né troppo complicato, infatti in poco tempo avrete realizzato quest'utile attrezzo, pronto per essere utilizzato all'aria aperta. Non resta dunque che utilizzare la fionda in maniera consapevole e matura.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La guida è solo a scopo informativo.
  • Cercate di fare le cose con calma e seguite attentamente ogni passo della guida.
  • Prestate sempre la massima attenzione durante le operazioni: potreste farvi male.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare una fionda

Quando non esisteva la tecnologia a riempire le nostre giornate, i nostri genitori, i nostri nonni e tutti i nostri avi erano soliti utilizzare dei metodi molto più casalinghi ma probabilmente più efficaci per divertirsi e per stare all'aria aperta....
Bricolage

Come costruire un termometro ad acqua

Lo scopo di questa guida sarà quello di esplicare come costruire un termometro ad acqua. Il bello di questo esperimento è che non si ha bisogno di oggetti di difficile reperibilità, solo materiale che sarà facilmente rinvenibile, sicuramente, in casa....
Bricolage

Come costruire un caminetto

Se si vuole dare un tocco abbastanza particolare alla propria casa ed all'arredamento si può costruire un caminetto in pietra. La costruzione di un camino è molto difficile ed al tempo stesso richiede molto impegno per cui non è consigliabile agli...
Bricolage

Come costruire animali di cartone

Capita spesso di osservare i bambini giocare con i loro giocattoli preferiti, ma dopo un po' li abbandonano immediatamente. Così annoiati, chiedono agli adulti di acquistarne dei nuovi. Gli adulti, invece, potrebbero insegnare a costruire degli animali...
Bricolage

Come costruire una casa per le bambole

Anche se passano gli anni, le bambole sono sempre uno dei giochi preferiti dalle bambine. Un oggetto sicuramente più moderno che ad esse si accompagna è la casa delle bambole. In commercio ne esistono di tanti tipi e di varie dimensioni. In un certo...
Bricolage

Come costruire un carrello

Un carrello è di un'utilità straordinaria per lo spostamento di oggetti pesanti e di ingombro. Specialmente nella frequente azione della spesa per le necessità domestiche. Ma anche in un appartamento l'uso di un carrello può rivelarsi estremamente...
Bricolage

Come costruire un telaio a cornice per tessere

Tessere è un bellissimo hobby per chi ama cimentarsi nelle arti manuali e non tutti possono farlo perché bisogna possedere delle doti manuali particolari per potere esercitare quest'arte in modo corretto. Al tempo stesso, per chi vuole impegnarsi in...
Bricolage

Come costruire una panchina di legno

A causa della crisi, non di rado molte persone iniziano a costruire delle cose con le proprie mani. C’è chi si crea degli abiti, chi degli accessori, chi riutilizza dei tappi di bottiglia per creare un vassoio colorato. La guida sarà particolarmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.