Come costruire una fioriera con le mollette del bucato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Nel riciclo creativo, le mollette da bucato rappresentano un'importante risorsa. Si possono realizzare originali decorazioni casalinghe oppure simpatiche idee regalo. Le mollette si prestano per vari oggetti: sottopentola, portafotografie, lampadari futuristici ma anche rustici. Fantastiche cornici per specchi, appendini, portacandele, giochini per i bimbi o gioielli, come bracciali e spille. Per un davanzale colorato ed allegro, costruire una fioriera con le mollette per il bucato ed una scatoletta in latta. La realizzazione è semplicissima. Pertanto, si potranno coinvolgere anche i più piccini.

27

Occorrente

  • mollette da bucato
  • scatolette in latta
  • colori acrilici o a tempera
  • vernice trasparente protettiva
  • colla a caldo (facoltativo)
  • carta vetrata
37

Per costruire una simpatica ed economica fioriera in stile rustico, gioveranno una scatoletta in latta ed alcune mollette da bucato, preferibilmente in legno. Ovviamente, in base alle esigenze, optare per un contenitore dalle giuste dimensioni. Per soluzioni più grandi, scegliere delle scatole per biscotti circolari, rettangolari oppure esagonali. Per eliminare eventuali residui dalla latta, immergerla in una ciotola con abbondante acqua e detersivo per i piatti. Lasciare in ammollo per circa quindici minuti. Quindi, sciacquarla ed asciugarla con cura.

47

Levigare eventuali parti con della carta abrasiva a grana fine. Per costruire una fioriera più gradevole, dipingere la scatola con un colore acrilico o a tempera. Optare per un grigio oppure un nero e lasciare asciugare completamente, per qualche ora. Quindi, proteggerne la superficie con una vernice trasparente. Per l'asciugatura, seguire le indicazioni sulla confezione. Stenderne poi un altro strato. Nel frattempo, disporre le mollette da bucato sul piano di lavoro. Deselezionare le danneggiate. Per quelle in legno, carteggiare eventuali parti non lisce.

Continua la lettura
57

A questo punto, assemblare il tutto. Per costruire la fioriera, applicare le mollette da bucato sui bordi della latta. Disporle una accanto all'altra, senza lasciare spazi. Per maggiore sicurezza, fissarle con poche gocce di colla a caldo. Quindi, lasciare asciugare a temperatura ambiente. Anche in questo caso, dipingere la fioriera con colori acrilici o a tempera, in base ai gusti ed alle esigenze personali. Scegliere tonalità in multicolor, oppure la tinta unica. Proteggere, infine, il legno o la plastica con della vernice trasparente. Versare la terra nella nuova fioriera e seminare le erbette aromatiche oppure dei coloratissimi fiori da davanzale. Questa soluzione avrà un forte impatto visivo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lavare accuratamente il contenitore prima dell'impiego
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un porta mollette da bucato con i tappi di sughero

Eccoci qui pronti a dare libero sfogo alla nostra fantasia e voglia di fare, con la creazione di un elemento che in casa, serve veramente tanto. Nello specifico cercheremo d’imparare insieme come poter fare un bellissimo ed originale porta mollette...
Altri Hobby

Come creare un albero di Natale con le mollette da bucato

Con il periodo natalizio si presenta spesso la possibilità di decorare la casa con idee creative e originali, che permettono nello stesso tempo di risparmiare e riciclare oggetti normalmente ritenuti di scarto o vecchi, donandogli nuova vita. Tante volte...
Altri Hobby

5 idee da realizzare con le mollette del bucato

Le mollette sono quei particolari oggetti che ci permettono quotidianamente di stendere il nostro bucato ad asciugare, quindi impossibile da non trovare in qualsiasi abitazione o giardino.  Queste con un po di fantasia e manualità possono essere delle...
Altri Hobby

Come costruire un portaombrelli con le mollette di legno

Al giorno d'oggi il bricolage fai da te è davvero alla portata di tutti. Usando internet è possibile reperire migliaia di idee per realizzare lavoretti semplicemente unici, mettendoci un pizzico di nostra fantasia. È possibile creare dei semplici braccialetti...
Altri Hobby

Come costruire una fioriera con i tappi di sughero

L'arte del fai da te dà sempre grande soddisfazione: realizzare oggetti utili e belli da vedere con le proprie mani è un traguardo importante per chi pratica, per passione o per mestiere, l'artigianato. Tuttavia per riuscire in quest'intento è necessario...
Altri Hobby

Come costruire una fioriera con i tappi di plastica

Se dobbiamo arredare il nostro terrazzo o giardino con delle fioriere, le possiamo costruire ex novo, utilizzando come decorazione dei tappi di plastica di diversi colori. In riferimento a ciò nei passi successivi, vediamo dunque nel dettaglio come procedere...
Altri Hobby

Come decorare un barattolo con mollette di legno

Per decorare un barattolo con materiali di recupero, utilizzate le mollette di legno. Le comuni mollette da bucato, opportunamente dipinte, trasformeranno un anonimo barattolo in un contenitore personalizzato. Decorare con le mollette di legno, è un...
Altri Hobby

Come fare un lampadario con le mollette

Molte volte, osservando oggetti di uso comune, non ci si sofferma a pensare che questi potrebbero trovare un secondo impiego, o ancora meglio una seconda vita. Quella che mi appresto a mostrarvi, è una guida su come fare un lampadario con delle semplicissime...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.