Come costruire una gabbia per il pappagallo

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se desideriamo allevare un piccolo volatile domestico, come un bel pappagallo, occorre ovviamente pensare a come accoglierlo in casa nel modo migliore, rendendo gradevoli le sue giornate. È vero che gli uccelli dovrebbero sempre essere lasciati liberi, ma per tenere un pappagallo in un ambiente domestico, è necessario che il volatile abbia un suo spazio, chiuso e sicuro. Vediamo allora come costruire una gabbia per il pappagallo.

28

Occorrente

  • griglie metalliche, fil di ferro plastificato, colla epossidica, cesoie, pinze, cerniere a scatto, accessori per gabbie e giochini
38

Costruire l'involucro della gabbia

Per costruire la nostra gabbia, bisognerà acquistare 5 griglie di metallo: 4 per i lati della gabbia ed una per il tetto. Facciamo attenzione alla distanza che le sbarre della gabbia dovranno mantenere l'una dall'altra: la testa del pappagallo non deve rischiare di rimanervi imprigionata. Prendiamo le cesoie e, su un lato, tagliamo una porta sufficientemente grande per far passare il pennuto, e per poter entrare con il vostro avambraccio, quindi riposizioniamo la parte tranciata, fissandola con apposite cerniere a scatto oppure formando, con le pinze, delle piccole asole sul metallo tagliato.

48

Fissare la base

Muniamoci di una vaschetta di plastica con i bordi piuttosto alti (almeno una decina di centimetri), da usare come pavimento: se riuscissimo a far combaciare la sua misura con quella del fondo della gabbia, potremmo fissarla con le apposite clips. Se invece risultasse essere troppo grande, dovremmo inserire semplicemente la struttura, appoggiandola. Procediamo iniziando ad unire le 4 fiancate della gabbia con il tetto, prima legando saldamente i vari pezzi con il filo metallico plastificato, poi aggiungendo, lungo le giunzioni, più punti di colla epossidica (quella per i metalli).

Continua la lettura
58

Applicare i sostegni per il pappagallo

Applichiamo infine alla gabbia due sostegni tubolari, in legno o plastica, alla stessa altezza per far sì che la bestiola possa saltellare agevolmente. Sistemiamoli, incastrandoli tra le maglie di metallo, oppure fissandoli con un giro di fil di ferro. Inseriamo poi le vaschette dell'acqua e del cibo in zone della gabbia facilmente raggiungibili. In un negozio di articoli per animali, potremmo anche scegliere qualche simpatico "divertimento" per l'animale: altalene, scalette, una ruota, un contenitore per il bagnetto.

68

Collocare la gabbia nel supporto di plastica

Per terminare, sistemiamo la gabbia nel contenitore di plastica, e ricopriamo il fondo con una lettiera per volatili. Limiamo con cura ogni parte tranciata della gabbia con le cesoie, per renderle innocue, e se decidiamo di spostare la gabbia del pappagallo, mettendola per qualche ora in terrazza, in giardino oppure portandola in campeggio, non dimentichiamoci di avvolgervi attorno una rete.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Inseriamo nella gabbbia accessori facilmente asportabili e lavabili

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare una gabbia per uccelli

Siete appassionati di ornitologia e vi serve una gabbia per uccelli? Nel web potette trovare molte soluzioni facili ma che impoveriranno le vostre tasche. Se siete appassionati di bricolage e possedete una buona manualità potete anche provare a realizzare...
Cucito

Come realizzare un costume da pappagallo per Carnevale

Il vostro bambino vi ha chiesto un costume da pappagallo per Carnevale e non sapete come farlo? Non preoccupatevi, per fortuna, realizzarne uno in poco tempo è semplicissimo. L'importante è armarvi di tanta pazienza e fantasia. Con questa breve guida...
Bricolage

Come costruire una trappola per uccelli

Ogni specie di forma vivente nata in libertà, dal più piccolo volatile al più grande predatore, deve continuare a vivere allo stato libero. Tuttavia, se amate tanto questi piccoli volatili e vorreste catturarne uno per tenerlo sempre con voi come...
Bricolage

Come costruire una gabbia per roditori

Parlando di roditori, solitamente si tende a pensare agli scoiattoli, ai topi o ai ratti, ma si tratta invece di un ordine di mammiferi che comprende numerosissime specie. Tra gli esemplari più conosciuti, oltre a quelli appena menzionati, vi sono anche...
Bricolage

Come creare un ananas pappagallo

Molto spesso si ha voglia di stupire i propri invitati, durante un pranzo o una cena importante. Se volete creare un qualcosa di veramente interessante, potete dar sfogo alla vostra fantasia in diversissimi e incredibili modi. La cosa fondamentale, è...
Altri Hobby

Come creare un pappagallo con la carta

I pappagalli sono gli animali una specie di animali tra i più belli e colorati, oltre ad essere anche molto simpatici e socievoli. I pappagalli portano sempre spensieratezza e gioia a chi li osserva e a chi ha la fortuna di averli come animali da compagnia....
Bricolage

Come costruire una voliera per allevare polli

Se vivete in campagna, o comunque in una casa circondata da un sufficiente appezzamento di terreno e state valutando l'idea di cominciare ad allevare del pollame, dovete ovviamente pensare alla tipologia di gabbie in cui poterli ricoverare. In commercio,...
Bricolage

Come Creare Un Pappagallo Con Le Pagliette Di Plastica

Il pappagallo, con i propri meravigliosi colori variopinti e vivaci, è uno tra gli uccelli maggiormente belli del mondo. Nella seguente semplice e rapida guida che vi andrò ad enunciare immediatamente nei passaggi successivi, vi spiegherò molto brevemente,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.