Come costruire una galleria per un plastico ferroviario

Tramite: O2O 29/05/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il modellismo è uno degli hobby più diffuso tra le persone di qualsiasi fascia di età. Di solito i protagonisti di questo hobby sono i mezzi di trasporto come le automobili, gli aerei, le navi, le barche e i treni; per quanto riguarda questi ultimi, hanno bisogno di diversi contorni quali i binari, il paesaggio, le montagne e le gallerie, per cui necessitano di un impegno maggiore. All'interno di questa guida andremo a focalizzarci sulla costruzione di un plastico e, più specificatamente, ci concentreremo in particolar modo su come costruire una galleria per un plastico ferroviario.
Esistono tantissime tipologie di gallerie e modi diversi per realizzarle, da quelle più semplici a portale rettangolare verticale, che possono essere costruite semplicemente unendo delle lastre di polistirene, fino a quelle più complesse con la forma ad arco, che nella realtà hanno il compito di sostenere dei pesi maggiori. Nella seguente guida esporremo come realizzare una galleria ricavata all'interno di una montagna.

28

Occorrente

  • carta igenica
  • colla vinilica
  • compensato
  • erba da modellismo
  • tempera
  • pinzatrice
  • foglio di zanzariera
  • piccolo pennello a setole morbide
38

Creare la montagna

Prima di cominciare con la realizzazione di questo progetto, dovremo assicurarci di avere a nostra disposizione tutti i materiali necessari per poter svolgere il lavoro. La realizzazione è abbastanza semplice: cominciamo subito con il dare forma al foglio di zanzariera, arricciandolo e sagomandolo a forma di montagna allo stesso modo come si fa per la costruzione di un presepe, prestando però attenzione a creare le due aperture delle gallerie nelle estremità opposte della montagna. Queste aperture dovranno avere le dimensioni adeguate per permettere al trenino di entrarvi agevolmente senza che questo venga a contatto con le pareti della struttura che abbiamo appena realizzato.

48

Fissare la montagna

Una volta arrivati a questo punto, dovremo fissare per bene la montagna che abbiamo appena creato nel plastico, andando ad utilizzare una semplice spillatrice che normalmente si usa per unire i fogli di carta. Successivamente, potremo concentrarci sui portali delle gallerie, che possono essere costruiti in diverse tipologie, in base alle nostre preferenze estetiche e personali. Possiamo ora iniziare la sua costruzione in modo molto semplice. Per eseguire questa operazione, può essere utilizzata una foto del portale scelto, che si può scansionare e stampare su carta normale; dopodiché possiamo ridimensionarla in maniera tale che la sua scala possa risultare adeguata a quella del plastico e dei suoi elementi. Fatto ciò, possiamo finalmente incollarla su un foglio di compensato, ritagliato in base alla forma delle gallerie. A questo punto basterà soltanto collocare la galleria così creata nell'apertura della montagna, facendola aderire perfettamente e incollandola usando la colla vinilica.

Continua la lettura
58

Dipingere la montagna

Questo è probabilmente il passaggio più importante dell'intero progetto, in quanto conferirà alla galleria la tonalità di colore che la farà somigliare o meno a quella reale. Per ottenere un risultato quantomeno soddisfacente, andremo ad utilizzare una miscela composta la tempera, la colla vinilica e l'acqua. Quindi, prepariamo una miscela omogenea composta da questi tre ingredienti con la quale andiamo ad applicarla su tutta la rete con la quale è composta la galleria utilizzando un piccolo pennello a setole morbide. Per quanto riguarda il colore della tempera, esso potrà essere grigio, marrone o beige, in modo da riprodurre al meglio il colore roccioso delle montagne.

68

Applicare la carta igienica

Una volta terminata la fase di colorazione della galleria, dovremo disporre i fogli di carta igienica facendola bene aderire alla rete e controllando che si attacchi perfettamente grazie alla miscela che abbiamo appena applicato, in modo da farla assumere lo stesso colore della miscela stessa. Lasciamo asciugare per un'intera notte e, il giorno seguente, applichiamo un secondo strato di carta seguendo il medesimo procedimento. A questo punto la nostra galleria è finalmente terminata e, se preferiamo, possiamo decorarla come più ci piace, magari aggiungendo qualche alberello finto e un po' di erba sintetica per farla assumere un aspetto ancora più realistico.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come creare delle montagne in un plastico

I modellini in plastica sono un genere di creazione adoperata per scopi lavorativi, scolastici o per hobby. La costruzione di questi elementi favorisce la realizzazione di molti elementi come case, villette, riproduzione di strade, dighe e montagne. In...
Altri Hobby

Come realizzare il plastico di una regione

Il plastico consiste nella realizzazione di piccoli modelli meticolosamente dettagliati, utilizzando vari materiali ed oggetti per emulare dei paesaggi in miniatura. Ogni aspetto dalla costruzione alla luce del modello finale va accuratamente pre-pianificata...
Altri Hobby

Come costruire la capanna per il presepe

Se desiderate realizzare un presepe e, in particolare, una capanna, sia essa da inserire in un plastico tradizionale che per esporla singolarmente, ci sono dei piccoli accorgimenti da adottare e l'utilizzo di alcuni materiali. A tal proposito, nei passi...
Altri Hobby

Come costruire un mandolino

Il mandolino appartiene al gruppo dei cordofoni e viene a tutt'oggi largamente utilizzato in Italia. Questo strumento è stato inventato nel 1700 e la prima produzione è avvenuta a Napoli. La sua particolarità consiste nella presenza di quattro corde...
Altri Hobby

Come costruire un dissalatore fai da te

Quando si va in campeggio o si fa vita all'area aperta può capitare che le scorte di acqua siano limitate o addirittura in caso di emergenza si possa rimanere senza.Se fortunatamente ci si trova vicino al mare il problema di procurarsi acqua potabile...
Altri Hobby

Come costruire un riparo su un'isola

Molte volte capita di immedesimarsi, anche solo con la mente, in personaggi di serie tv, o protagonisti di libri d'avventura. Ma abbiamo mai pensato a cosa saremmo capaci di fare se ci ritrovassimo soli su un'isola deserta come il celebre personaggio...
Altri Hobby

Come costruire un calcio balilla

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter costruire, con le proprie mani e con il classico metodo del fai da te, un calcio balilla. Dobbiamo sapere che è possibile, con un poco di manualità e con estrema facilità, poter costruire...
Altri Hobby

Come costruire un drone volante

Drone è un nome usato per definire una categoria di oggetti volanti: gli aeromobili a pilotaggio remoto (APR). Sono degli oggetti capaci di prendere il volo senza la necessità di un pilota all'interno, che lo guida da terra; oppure vengono pilotati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.