Come costruire una katana

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La katana è un'antica spada da samurai dalla caratteristica forma curva. Essa ha un filo singolo e veniva utilizzata dai guerrieri samurai in Giappone a partire dal 1500. Imparando la tecnica che sta dietro la costruzione di una katana, si ha la possibilità di creare un arma molto pericolosa e letale. Per cui bisogna stare molto attenti alle possibili conseguenze. Ad ogni modo realizzare una katana è anche un modo per produrre un elemento di arredo per la propria casa. Per cui basta seguire le istruzioni in maniera attenta. Vediamo, quindi, come costruire una katana in pochi e semplici passaggi. Consiglio di eseguire esattamente in ordine i passaggi illustrati in questa guida. Così da raggiungere in maniera ottimale il risultato sperato.

25

Per prima cosa ci mettiamo alla ricerca dei materiali necessari per la sua costruzione, per cui ci procuriamo del cartone pressato ed alcuni listelli di legno di circa ottanta per quindici centimetri con uno spessore di uno e mezzo centimetri. Inoltre ci occorre un pennello, una sega manuale o elettrica, della carta abrasiva a grana media, una lima, un foglio di alluminio, della colla vinilica ed epossidica, ed infine della vernice. Terminata la raccolta di tutto l'occorrente, possiamo dunque iniziare il lavoro per realizzare la nostra katana.

35

Per prima cosa prendiamo il cartone e sulla superficie tracciamo la sagoma della katana che intendiamo realizzare, dopodiché la ritagliamo e la incolliamo sul legno. Su quest'ultimo, facciamo la stessa operazione utilizzando un seghetto manuale oppure quello alternativo, per ottenere un taglio netto e quindi più preciso, tale da facilitarci il successivo lavoro di finitura. Se abbiamo utilizzato dei listelli in legno di uno spessore inferiore ai suddetti 1,5 centimetri, possiamo tuttavia incollarne più di uno sovrapponendoli, e dopo averli fissati con la colla, tenerli pressati per almeno un paio d'ore, in modo da assicurarci una presa compatta. A questo punto, avendo ottenuto la forma tipica della katana giapponese, non ci resta che terminare il lavoro occupandoci di abbellirla e rifinirla a dovere. Giunto il momento di decorarla per renderla elegante e raffinata come vuole la prassi, usiamo della vernice argentata oppure un foglio di alluminio di 0.5 millimetri di spessore, in modo da ricoprire la spada e poi fissarla, utilizzando della colla epossidica.

Continua la lettura
45

Dopo averne atteso l'essiccazione, con una lima e successivamente con carta abrasiva, rifiniamo le giunture, ottenendo una katana con una lama tagliente ed affilata. Giunti a questo punto non mi resta altro da fare che augurarvi un sincero buon lavoro.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per completare il lavoro, con del legno realizziamo un manico che possiamo anche scolpire e rifinire con aniline e flatting, oppure ricoprirlo con dei lacci di cuoio nero, per renderlo ulteriormente raffinato e creare un contrasto perfetto, con la lama luccicante della katana
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come costruire un drone volante

Drone è un nome usato per definire una categoria di oggetti volanti: gli aeromobili a pilotaggio remoto (APR). Sono degli oggetti capaci di prendere il volo senza la necessità di un pilota all'interno, che lo guida da terra; oppure vengono pilotati...
Altri Hobby

Come costruire delle casse acustiche

Gli amanti della musica spesso posseggono un impianto stereo. Ed uno che si rispetti deve avere delle buone casse risonanti. Le casse acustiche possono essere di diversi tipi: ventilate, a labirinto o in compressione. Oppure accordate o smorzate con fonoisolante....
Altri Hobby

Come costruire un calcio balilla

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter costruire, con le proprie mani e con il classico metodo del fai da te, un calcio balilla. Dobbiamo sapere che è possibile, con un poco di manualità e con estrema facilità, poter costruire...
Altri Hobby

Come costruire una batteria musicale

Il fai-da-te è senza dubbio una delle attività preferite per la maggioranza delle persone. Si tratta essenzialmente di sfruttare il materiale che si ha a disposizione, creando qualcosa di assolutamente unico ed originale. È possibile realizzare davvero...
Altri Hobby

Come costruire un telefono col filo da interno

AL giorno d'oggi non possiamo più fare a meno di utilizzare il telefono, lo utilizziamo ormai in ogni momento della nostra vita per poter comunicare più agevolmente.Ormai la tecnologia ha preso il sopravvento sulla società odierna ma, fino a 15/20...
Altri Hobby

Come costruire una casa in miniatura

Il modellismo è un hobby che appassiona moltissime persone, spaziando in un vasta gamma di argomenti. Da quello navale, a quello per le rappresentazioni storiche fino ad arrivare a quello architettonico per le case in miniatura, insomma ce n'è per tutti...
Altri Hobby

Come costruire un lavabo da appoggio

Abbiamo pensato di proporre in questo articolo, una guida del tutto semplice da eseguire, attraverso cui poter essere in grado di imparare come costruire un lavabo da appoggio. Proprio così, si cercherà di eseguire il tutto, con dei passaggi semplici...
Altri Hobby

Come costruire un presepe in legno

Se siete dotati di un minimo di manualità, realizzare un presepe in legno è davvero molto semplice; l'unico freno può essere, oltre alla componente economica ed allo spazio disponibile, è la fantasia di chi intende realizzarlo. Il legno si adatta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.