Come costruire una lenza leggera da pesca sportiva

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Costruire una buona lenza leggera da pesca è il punto di partenza per la pesca sportiva, oltre a una buona pasturazione. I pesci nei laghetti sportivi sono in genere molto sospettosi; dobbiamo quindi costruire una lenza che sia efficace in termini di leggerezza e che ci permetta di catturare grosse prede. Tutto questo è necessario perché se abbiamo troppo peso sulla nostra lenza i pesci abboccando tenderanno a sputare l'esca lasciando il pescatore a bocca asciutta. Parleremo in questo articolo di lenze da fondo. Come costruiamo allora una buona lenza da fondo?

24

Innanzitutto occorre un galleggiante da 1g oppure 1,5 g. Utilizzeremo del filo dello 0,20 che faremo passare all'interno del galleggiante. Fisseremo poi il galleggiante al filo utilizzando dei tubicini siliconici. Fatto questo lasciamo scorrere il galleggiante sulla lenza per circa un metro, dopodiché dovremo realizzare un nodo detto "asola" (su youtube troviamo molti tutorial). È un nodo semplice da realizzare e ci permetterà di non usare girelle. Realizzata la nostra asola procediamo a collegare ad essa un terminale dello 0,16. Alla fine del terminale legheremo un amo di grandezza medio/piccolo.

34

Veniamo alla parte più importante: come disporre i piombi? Nel nostro caso collocheremo sul nodo dell'asola un piombo di 0,10 grammi. La distanza tra l'amo e il primo piombo sarà di circa 25-30 cm. Questa distanza è detta "terminale". A circa 15 cm dal primo piombo ne metteremo un altro della stessa misura. A 10 cm dal secondo metteremo un terzo piombo sempre dei 0,10 g. A chiusura della nostra lenza realizziamo un bulk di pallini. Il bulk sarà composto di un pallino di g 0,5 e 4 pallini di g 0,18 g. In questo modo lasceremo spazio anche al peso dell'esca. Per fissare l'esca possiamo utilizzare degli anellini siliconici che lasciando l'amo scoperto rendono molto efficace la ferrata.

Continua la lettura
44

Un altro punto molto importante consiste nella regolazione del fondo. Sostanzialmente dobbiamo regolare il galleggiante in modo che la nostra lenza non appoggia tutto il terminale sul fondo, ma l'appoggio sul fondo del laghetto sia limitato a soli 2-3 cm di terminale. Per compiere questa operazione abbiamo bisogno di un piccolo piombo sonda, che legato all'amo e calato in acqua ci da percezione di quanto sia profondo il lago in cui stiamo pescando. Non è necessario pescare lontano dalla riva, ma già a 5-6 metri con questa montatura e una buona pasturazione prenderemo esemplari di pesci piuttosto grandi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come costruire una rastrelliera per canne da pesca

Molte persone amano praticare lo sport della pesca. Per pescare è necessario acquistare diversi accessori e componenti per riuscire a prendere i pesci più facilmente. Mentre le esche e i retini possono essere facilmente inseriti in alcune apposite valigette...
Altri Hobby

Come costruire il gioco della pesca delle paperelle

In questa bella guida, vogliamo proporre l'utilizzo del classico metodo del fai da te, per imparare come poter costruire, insieme ai nostri bambini, il famoso ed intramontabile, gioco della pesca delle paperelle. Sono veramente in tanti i bambini che...
Altri Hobby

Come montare una canna da pesca

Tra le diverse attività che è possibile praticare nel tempo libero, la pesca è sicuramente una delle più rilassanti; inoltre, viene praticata all'aria aperta a diretto contatto con la natura e richiede pazienza e grande calma, aiutando la concentrazione....
Altri Hobby

Costruire una montatura per il surf casting

La pesca è un'attività prettamente maschile che si pratica sia in acque dolci che al mare: in base al luogo e alla fauna ittica, si mettono in pratica diverse tecniche, le quali prevedono l'utilizzo di specifiche attrezzature e lo svolgimento di particolari...
Altri Hobby

Come riparare una canna da pesca in bambù

Il bambù è una pianta perenne dal fusto alto e robusto. Da questo si ricava un materiale utile per la costruzioni di vari oggetti. Spesso viene utilizzato per fare delle canne da pesca di cui resistenza dipende dalla lavorazione. Ma va detto che anche...
Altri Hobby

Come attrezzare una barca da pesca

La pesca è senza dubbio un'attività che vanta una tradizione millenaria nonché una grandissima schiera di appassionati. Le persone che si appassionano a questo sport sono in netto aumento, proprio per la capacità di tale attività di coniugare il...
Altri Hobby

Come creare una canna da pesca di bamboo

Se tra i vostri hobby preferiti c'è quello della pesca, potete approfittarne per creare una canna di bamboo. Il lavoro non è affatto difficile, e richiede soltanto un minimo di accortezza nel maneggiare questo materiale e ovviamente il necessario per...
Altri Hobby

Come scegliere un galleggiante da pesca

La pesca sportiva è una passione che unisce milioni di italiani. Si tratta di un passatempo rilassante, che mantiene a stretto contatto con la natura. Destreggiarsi in questa disciplina può sembrare difficoltoso, sulle prime. Ma con pazienza e dedizione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.