Come costruire una macchina rotativa per tatuare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I tatuaggi sono diventati ormai una moda per persone di qualsiasi età, sesso e classe sociale. Per questo motivo, i "tattoo shop" sono aumentati a dismisura, così come si sono largamente diffuse anche le scuole che insegnano l'arte del tatuaggio e che rilasciano un regolare attestato che permette ai candidati di esercitare regolarmente questa professione. Normalmente i tatuaggi vengono attraverso l'utilizzo di aghi sottilissimi che iniettano la sostanza colorante direttamente sulla carne viva. Tuttavia, esiste anche un metodo alternativo che consiste nell'impiego di una macchina rotativa che è possibile realizzare anche artigianalmente. Vediamo allora come costruire una macchina rotativa per tatuare.

26

Occorrente

  • Penna bic
  • Ago da cucire
  • Filo di ferro
  • Cavetto elettrico
  • Listello in legno
  • Pulsantino
  • Bottone a 2 fori
  • Motorino (tipo quello delle mini 4wd)
  • 2 Cotton fioc
  • Piercing barrel da 10mm
  • Alimentatore 230V-2.4V con rispettivo attacco alimentazione
  • Gomma piuma
  • Nastro isolante e fascette
  • Barretta in metallo malleabile lunga 6 cm
  • Saldatore a stagno
  • Trapano con punta piccola
  • Supercolla
36

Prendere una penna Bic e togliervi l'anima tenendo solo il telaio in plastica. Prendere poi il listello in legno e tagliarlo ad una lunghezza pari a 3/4 di quella della penna, dopodiché praticare un foro a 2 centimetri circa dal fondo del listello, ma ad 1/3 della sua larghezza. Completati questi passaggi, prendere la barra in metallo malleabile e piegarla a metà, dandogli la forma di una L. Bloccare ora tutti gli elementi con del nastro isolante ed assicurare il tutto con delle fascette di plastica.

46

Creata la struttura della macchina rotativa, si può quindi procedere con la parte meccanica.
Prendere il motorino ed incastrare il bottone sull'albero motore in uno dei due fori, mentre nell'altro inserire il piercing, in modo da costruire una piccola puleggia. Per assicurare maggiormente il tutto, si può versare una goccia di colla nei due buchi del bottone.

Continua la lettura
56

Girare il filo metallico un paio di volte intorno al piercing. Per rendere più funzionale la macchina, si consiglia di assicurare il bastoncino al filo di ferro con una goccia di colla, mentre l'ago va fissato solo ad incastro. Questo permetterà di cambiare ago ad ogni tatuaggio, evitando così pericolose infezioni. Inserire il tutto all'interno del corpo della penna Bic ed adagiare il motorino sulla barra di metallo a L.

66

Ora, prendere un bastoncino di cotton fioc e fissare alla sua estremità l'attacco dell'alimentatore con la colla e, una volta asciugata, fissare il tutto sulla culotta del motorino sempre con della colla.
Inserire poi il pulsantino sul foro fatto precedentemente sul listello in legno e fissarlo con dado e rondella. Infine, collegare il tutto con del cavetto elettrico saldato a stagno e fissare il cavetto con delle fascette in modo che non ingombri o si incastri da qualche parte mentre si lavora.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire una macchina fotografica

Oggi, scattare una foto è molto più semplice rispetto a qualche anno fà: tutto ciò che serve è uno smartphone (o una fotocamera digitale), un soggetto da immortalare e la capacità di inquadrare e scattare. Ma non è stato sempre così facile. Infatti,...
Bricolage

Come costruire una macchina per acqua frizzante fai da te

In molte case è diventata abitudine scegliere di bere acqua frizzante al posto di quella naturale; c'è chi lo fa per semplice abitudine, chi perché ne apprezza il sapore e chi per digerire meglio. Qualunque sia il motivo, in questa guida vedremo come...
Bricolage

La manutenzione della macchina da cucire

La macchina da cucire antica è diventata un pezzo da custodire gelosamente come collezione e arredo, ma anche per apportare cuciture necessarie per pantaloni o tendaggi. Quando la macchina da cucire non viene utilizzata frequentemente richiede, come...
Bricolage

Come riparare il fusibile termico su una macchina da caffè

Il fusibile termico è un congegno elettronico che sostiene e protegge il circuito, dell'apparecchio di cui fa parte, dalle sovracorrenti. In poche parole è una cartuccia conduttrice di energia. Da qui passa la corrente di alimentazione della macchina....
Bricolage

come manutenere la griffa e l'alloggiamento della bobina della macchina da cucire

La macchina da cucire è un'apparecchiatura meccanica o elettromeccanica impiegata per unire mediante una cucitura, stoffe o pelli attraverso il passaggio di uno o più fili di cotone o altri materiali per mezzo di un ago oscillante in modo alternato...
Bricolage

Come Preparare La Toupie Nella Macchina Combinata

La falegnameria è una vera e propria arte che necessita di un'adeguata strumentazione. Sul mercato possiamo trovare una grande varietà di macchinari, come seghe a nastro, troncatrici e combinate. Quelle appena citate sono solo alcune delle macchine...
Bricolage

Come creare una macchina porta pulcini

Avere un pollaio nel giardino porta molti vantaggi ed è un'abitudine sempre più frequente tra le famiglie che non accettano le pessime condizioni di vita in cui i polli crescono negli allevamenti intensivi. Inoltre crescere i pulcini è un modo per...
Bricolage

Come rivestire con una parete esterna la tettoia della macchina

La proprio automobile è molto più che un mezzo di trasporto. Spesso diventa infatti una passione ed un oggetto da curare e utilizzare con cura. Tantisisme sono infatti le persone appassionate di motori che passo così molto tempo dedicandosi alla cura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.