Come costruire una maniglia in legno

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La casa rappresenta l'ambiente in cui ognuno di noi può esprimere se stesso in base ai propri gusti e alle proprie passioni, non è quindi un caso che all'interno di un'unità domestica si possano definire anche gli aspetti più particolari a proprio piacimento In questa occasione vedremo come costruire una maniglia in legno, operazione che può esserci utile in tutte quelle occasioni in cui è nostra esigenza sostituire un'altra maniglia in legno o cambiare completamente aspetto ad un punto di accesso prima rifinito con materiali di tipo differente. In ogni caso,, a prescindere dalla nostra effettiva motivazione, definiamo adesso il procedimento utile per costruire la maniglia in legno. Rispetto al tipo di legno la scelta viene rimessa al lettore, dato che esistendo una tipologia pressoché infinita di qualità di legno non è possibile in questa sede dare indicazioni più specifiche, preoccupatevi di identificare il tipo di legno della porta o ancora della maniglia da sostituire e verificatene il tipo, in modo da poter rintracciare lo stesso tipo di legno o una qualità ad esso affine.

24

Problemi principali

Per svariate ragioni a volte si adottano delle soluzioni fai da te per dei problema improvvisi, come possono essere la rottura di una maniglia di una porta. Non sempre si può correre in ferramenta o presso professionisti a volte troppo costosi.
Nel caso specifico la creazione di una maniglia in legno può essere anche strettamente voluta per quelle porte che sono esposte alle intemperie. Come ben sappiamo, gli agenti atmosferici, tendono a corrodere con il tempo oggetti di metallo, ferro e quindi anche le nostre classiche maniglie perciò non c'è soluzione migliore che utilizzare il materiale per eccellenza che non è dedito alla ruggine, ossia il legno.

34

Procedimento di lavorazione

Costruire una maniglia in legno è in realtà molto semplice. Occorre cercare un pezzo di legno che si abbini alla porta o alle ante da chiudere e tagliarlo sulla base della misura che necessitate. Carteggiatelo per renderlo meno grezzo. Se non è del colore giusto potete cambiare colore e renderlo adatto alle vostre esigenze dipingendolo o della stessa colorazione della porta oppure del colore che più gradite, anche in base alla colorazione che già avete a disposizione. Una volta fatto asciugare si deve applicare sullo stipite o sull'anta trapanando il punto in cui sarà fissato. Basta fissare dall'altra parte una capocchia rotonda per garantire la chiusura e l'apertura in maniera semplice.
La creazione in legno della maniglia è quindi semplice e basica, ciò non toglie che se si è in grado di lavorare il legno e si possiedono anche i materiali giusti, si può pure dare una forma più originale alla maniglia, magari ingegnandosi in base alle proprie capacità.

Continua la lettura
44

Valutazioni finali

Creare accessori, oggetti ornamentali o necessari nella vita di tutti i giorni non è difficile e neanche impossibile. A volte basta guardarci intorno per scoprire che abbiamo già tutto il materiale di cui abbiamo bisogno. Nel caso della costruzione di una maniglia di legno, basta seguire le facili istruzioni riportate in questa guida e vedrete che il tutto risulterà molto facile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come sostituire la maniglia della porta

Ogni tanto capita che la maniglia della vostra porta di casa si sia rotta, come ahimè capita sempre in queste circostanze, nei momenti più inopportuni. In questi casi molto probabilmente vi rivolgete sempre ad un fabbro, che ovviamente oltre al tempo...
Casa

Come cambiare la maniglia ad una porta

Molto probabilmente vi sarà già capitato che la maniglia della vostra porta di casa si sia rotta e come sempre in queste occasioni, è accaduto sempre nei momenti meno opportuni. In questi casi vi sarete probabilmente rivolti ad un fabbro e dopo aver...
Casa

Come sostiture la maniglia di una finestra

Realizzare dei lavori di fai da te in casa non sempre è difficile come potrebbe sembrare. Qualche volta basta leggere poche istruzioni su come procedere per poter riparare, sistemare, montare qualcosa anche se non l'abbiamo mai fatto. In questa guida...
Casa

Come riparare una maniglia in ottone

Le maniglie di ottone che brillano in quasi tutte le porte e le finestre di ogni abitazione sono un arredo molto elegante, oltre che robusto. Ovviamente può capitare, come a tutti gli oggetti che si utilizzano frequentemente, che perdano la loro funzionalità...
Casa

Come sostituire una maniglia

Ogni volta che si rompe qualcosa nella nostra abitazione, preferiamo sempre rivolgerci ad esperti nei vari settori per riparare il guasto ed essere sicuri di ottenere un risultato sempre perfetto. Tuttavia, in alcuni casi, il costo di queste riparazioni...
Casa

Come costruire una finestra in legno

Il fai da te è ormai spopolato e sempre più spesso ci ritroviamo a volerci cimentare nella ricostruzione di un mobile vecchio da riadattare o nella realizzazione di nuovi pezzi d'arredamento o altro per la casa e non solo. Una delle colonne portanti...
Casa

Come costruire una libreria di legno

Avere una casa sempre in ordine e bella è il sogno di tutti. Se per la vostra casa intendete realizzare dei mobili in legno che siano funzionali e nel contempo eleganti, potete farlo con gusto e raffinatezza, avendo un minimo di praticità nell'arte...
Casa

Come costruire una scala in legno

Una scala in legno torna molto utile in casa, soprattutto per arrivare in punti irraggiungibili molto alti. Nel caso possedessimo una casa con giardino, senza uscite verso il tetto, una scala in legno servirà per accedervi, per esempio in caso di guasto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.