Come costruire una mazza da hockey

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'hockey è uno sport che si può praticare su prato o su ghiaccio e si svolge tramite due squadre
che si fronteggiano per mezzo di giocatori, i quali spingono un disco o una palla fino a farla arrivare nella porta della squadra degli avversari. Per farlo si servono di un bastone, dalla opportuna forma a pipa nella estremità finale: la mazza da hockey. Costruire una mazza da hockey è un'operazione piuttosto lunga e laboriosa, da effettuarsi con l'aiuto di materiali ed attrezzi adeguati. Lo scopo è quello di ottenere un risultato ottimale ed assolutamente adeguato al giocatore che ne farà uso, poiché essa deve essere tale da risultare quasi come se fosse un prolungamento del braccio dello stesso giocatore. Pertanto ogni stecca deve essere realizzata in modo che la sua lunghezza e la sua struttura si adeguino fedelmente al fisico di chi la utilizzerà. Anche se le mazze da hockey possono essere realizzate in diversi materiali, quello più classico e più consigliabile è il legno. Qui di seguito dunque vedremo come costruire correttamente una mazza da hockey.

26

Occorrente

  • Legno di pioppo e di betulla, levigatrice, vetroresina in carbonio rinforzata in resina epossidica, carta vetrata, lama, colla, fiamma ossidrica, panno in fibra di vetro, tessuto, vernice.
36

Per prima cosa incollate e mantenete saldamente insieme due pezzetti sottili di legno (normalmente di betulla) e poggiateli su un pezzo di legno spesso (come il pioppo). Tagliate il legno nella larghezza desiderata e in base alla lunghezza del bastone ed eseguite la levigatura. Incollate sulla mazza delle sottili strisce di vetroresina in carbonio, possibilmente rinforzata con resina epossidica. Lasciate che la resina si asciughi e si indurisca completamente. Levigate con della carta vetrata i bordi della mazza, fino a che non appaiono lisci e arrotondati. Rifinite la parte terminale del bastone in maniera sottile e uniforme. La larghezza e la profondità devono essere determinate dalla scelta della lama.

46

Incollate la lama alla fine della mazza e lasciate asciugare perfettamente la colla. Affilate la lama dello spessore desiderato e riscaldatela attraverso il calore della fiamma ossidrica; applicate una leggera pressione, fino ad ottenere la giusta incurvatura. Immergete un panno in fibra di vetro nella resina epossidica.

Continua la lettura
56

Posizionate il panno sopra la lama liscia ed eliminate eventuali bolle d'aria. Rivestite la mazza con un tessuto e attendete 24 ore prima di eseguire le ultime rifiniture. Tagliate il tessuto in eccesso. Immergete la lama nella resina epossidica e fate asciugare. Infine dipingete il bastone dei colori e della vernice che preferite di più.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La mazza da hockey deve essere a misura del giocatore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un tavolo da air hockey

L'air hockey, è uno sport molto praticato. Per giocare, occorrono due giocatori, lo scopo è quello di segnare nella porta avversaria. Un gioco molto divertente da fare con gli amici nel tempo libero. L'arte del fai da te è ormai alla portata di tutti,...
Bricolage

Come costruire una recinzione in legno

A volte, chi possiede un giardino, sente la necessità di realizzare una recinzione. Ciò, è utile principalmente per creare una barriera ed a tutelare maggiormente la propria privacy. Spesso, una recinzione non è sufficiente ad evitare l'intrusione...
Bricolage

Come Costruire Un Campo Da Golf In Casa

Gli appassionati di bricolage sanno bene che, con un pizzico di pazienza e di fantasia, è possibile realizzare qualsiasi oggetto a partire da materiali solitamente presenti nelle nostre abitazioni. Nella seguente guida andremo a vedere come costruire...
Bricolage

Come Costruire Un Villaggio In Miniatura

Se amate le miniature e in particolare i villaggi in scala, sicuramente avete pensato almeno una volta di poter costruire un villaggio in miniatura a casa vostra. Questo è possibile e non richiede competenze particolari, a meno che non vogliate realizzare...
Bricolage

Come costruire un termometro ad acqua

Lo scopo di questa guida sarà quello di esplicare come costruire un termometro ad acqua. Il bello di questo esperimento è che non si ha bisogno di oggetti di difficile reperibilità, solo materiale che sarà facilmente rinvenibile, sicuramente, in casa....
Bricolage

Come costruire un recinto in legno per l'orto

Decidere di dare vita a un orto, è sicuramente un modo meraviglioso di entrare in diretto contatto con la natura stessa. Per avere un orto rigoglioso e ben organizzato è necessario dedicargli molte cure e attenzioni, ripagate poi dalla bellissima esperienza...
Bricolage

Come costruire animali di cartone

Capita spesso di osservare i bambini giocare con i loro giocattoli preferiti, ma dopo un po' li abbandonano immediatamente. Così annoiati, chiedono agli adulti di acquistarne dei nuovi. Gli adulti, invece, potrebbero insegnare a costruire degli animali...
Bricolage

Come costruire un caminetto

Se si intende arredare la propria casa con qualche elemento decorativo di particolare bellezza, non c'è niente di meglio che costruire un caminetto. Si tratta infatti di un lavoro piuttosto semplice e al tempo stesso non richiede molto impegno, per cui...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.