Come Costruire Una Meridiana Solare

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Gli strumenti di misurazione del tempo sono davvero tanti ed ormai si è raggiunta una altissima precisione. I primi strumenti risalgono all'antico Egitto e, sorprendentemente, vengono utilizzati ancora oggi. Uno di questi è la meridiana solare. Questo strumento è in grado di misurare il passare del tempo attraverso la posizione del sole. Il suo funzionamento è molto semplice: attraverso un'asta, proietta l'ombra su un quadrante, indicando l'ora. Costruire una meridiana è abbastanza semplice, anche se occorre seguire alcune regole per avere un risultato preciso. Questa guida si propone di spiegarvi come costruire una meridiana solare.

25

Occorrente

  • sega; pennello di legno; pezzo di compensato; due pezzi di cornice di legno; colla da falegname; orologio; bussola; lacca trasparente
35

Per iniziare ci si deve procurare un pezzo di compensato dal quale ritagliare adeguatamente lo gnomone, procedere realizzando anche un quadrato di cm 30 x 30. Successivamente si deve fissare in posizione verticale lo gnomone, esattamente al centro della tavola quadrata. Si deve procedere incollandolo a questa e poi si devono incollare anche ai suoi lati due listelli di legno. Successivamente si deve sistemare la meridiana in un punto in cui possa rimanere esposta al sole per tutto il giorno e riuscire ad orientarla con cautela verso il nord.

45

A questo punto occorre orientare nel modo corretto la meridiana. Il puntamento deve essere fatto verso nord, nel momento in cui il sole è alto nel cielo. Prendete un orologio e fate in modo che la lancetta punti nella direzione del sole. Cercando di essere il più precisi possibile, dovete trovare il punto nella metà esatta tra la lancetta delle ore e le 12. Questo punto indica il sud, dunque il nord è all'opposto. Volendo potete anche utilizzare una bussola per verificare se le vostre rilevazioni sono corrette.

Continua la lettura
55

Per riuscire a realizzare adeguatamente la meridiana si devono poi necessariamente tracciare le ore del giorno, in modo che l'ombra le incontri nel momento esatto. Dopo aver segnato tutte le ore del giorno, si potrebbe procedere a dipingere la meridiana con dei pennarelli indelebili oppure dei colori acrilici, ma resistenti sicuramente all'acqua, in modo che il colore resti e venga anche protetto lo strumento. È necessario ricordarsi di dipingere anche le cifre che indicano le ore, per poter riconoscere l'ora a seconda della posizione dell'ombra dello gnomone sul quadrante della meridiana. Ovviamente potete personalizzarla come più vi piace. Per calcolare gli angoli corretti si deve utilizzare la formula: angolo = arctan (sin (latitudine) * tan (angolo orario)).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un orologio solare

La misurazione del tempo ha origini antichissime; furono infatti i Babilonesi i primi ad introdurla regolandosi sulle varie fasi lunari. In seguito gli Egiziani cominciarono a perfezionarla tanto è vero che ne è testimone il cosiddetto “ago di Cleopatra”...
Bricolage

Come realizzare un orologio da parete

L'orologio è uno strumento che per quanto possa essere semplice al giorno d'oggi, nonostante la moderna tecnologia, è ancora molto utilizza e presente nella nostra vita quotidiana. Chi di noi non ha in cucina un bell'orologio da parete? Lo scopo di...
Bricolage

Come Creare L'orologio Solare

In questo articolo cercheremo di vedere insieme, come poter creare, con le proprie mani, un orologio solare. Se ci piace decorare il nostro abitacolo con le cose eleganti ed originali, possiamo creare L'orologio solare e sistemarlo nel giardino, sul terrazzino...
Altri Hobby

Come realizzare un orologio astronomico

Un orologio astronomico è un orologio dotato di specifici e particolari meccanismi e quadranti in grado di indicare oltre all'ora e alla data come accade nei normali orologi, anche informazioni riguardanti l'astronomia. Tali orologi infatti, possono...
Altri Hobby

Come riparare orologi a pendolo

Orologi da parete o a pendolo, sono affascinanti e ci fanno compagnia mentre scandiscono il tempo. Ma quando si danneggiano, spesso non sappiamo dove mettere le mani né capire cosa sia successo. Solitamente quando gli orologi a pendolo si guastano, richiediamo...
Materiali e Attrezzi

Errori di calibrazione di una bussola analogica

Se avete una bussola e precisamente di tipo analogica, quindi con la tipica forma di un orologio da taschino e con la lancetta sottile che è bilanciata sull'ago magnetico, è importante sapere che periodicamente necessita di un'adeguata calibrazione,...
Materiali e Attrezzi

Come scegliere un calibro a corsoio

Il calibro è uno strumento molto utilizzato soprattutto nelle officine meccaniche, per eseguire misure di lunghezza oppure di larghezza o profondità. Seppur sia uno strumento meccanico di misurazione, ha un grado di precisione sbalorditivo. In commercio...
Materiali e Attrezzi

Consigli di calibrazione di una bussola analogica

Se abbiamo una bussola vecchio tipo ovvero analogica, quindi con il classico ago magnetico, è importante affinché funzioni correttamente calibrarla, e per fare ciò è necessario trattarla praticamente come un orologio; infatti, ci sono alcuni piccoli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.