Come costruire una nave in legno

Tramite: O2O 28/05/2018
Difficoltà: media
110

Introduzione

Progettare un kit modello di nave è un grande hobby per gli appassionati del fai da te, ci vuole molta pazienza e soprattutto i giusti materiali. I modellini possono essere realizzati con qualsiasi tipo di materiale. Prima di iniziare con la costruzione del kit da navi, è necessario acquisire familiarità con le istruzioni e il piano di costruzione. È inoltre necessario comprendere i passaggi cronologici richiesti. Per realizzare questo progetto occorre tanta pazienza e soprattutto molto lavoro. Sicuramente, uno degli hobby personali che non tramontano mai è quello del modellismo, in quanto ne esistono di varie tipologie, per tutte le esigenze personali collegate agli specifici interessi.
Si parte dal modellismo storico, poi il modellismo navale e, ancora, l'intramontabile modellismo ferroviario.
Per quanto riguarda il modellismo navale, esso fornisce un grande fascino, che non tramonta mai, in quanto l'interesse e la precisione che devono esser collegati a quest'attività, per realizzare una nave in legno, lo rendono probabilmente il più famoso di tutti.
Esistono scatole di montaggio per navi, ma non sempre soddisfano le richieste e la precisione ricercata dai modellisti che, come sempre, preferiscono crearsi e ritagliarsi da soli i pezzi delle proprie navi. Costruire una nave di legno è un lavoro abbastanza impegnativo che richiede tempo e tanta passione per il modellismo. Per eseguire un buon lavoro occorrono materiali di ottima qualità e attrezzi efficienti. Prima di iniziare con la costruzione del kit di navi, è necessario acquisire familiarità con le istruzioni e il piano di costruzione. In commercio esistono tantissimi tipi di modellini ma il loro costo è abbastanza elevato. È inoltre basilare comprendere i passaggi cronologici richiesti. I costruttori navali issano i telai finiti in posizione uno per uno, in cima alla chiglia, formando lo scheletro di base della nave. Per rafforzare lo scheletro, una seconda chiglia, chiamata keelson, deve essere costruita sopra la chiglia e sopra le travi del pavimento dei telai. Realizzate un tipo di modellino del genere, a volte richiede anche tanti anni e molta esperienza nel settore.

210

Occorrente

  • Foglio compensato
  • listelli di tiglio
  • matita
  • colla
  • carta vetrata
  • spilli
310

Creazione del modellino

La chiglia è la spina dorsale della nave e fornisce la forza longitudinale più importante. La chiglia deve essere costruita da 12 "x 12" di legname, per fornire una solida spina dorsale. Il pezzo di gambo, che definisce la prua della nave è la poppa, su cui è appeso il timone. Fate una ricerca adeguata della storia, del tipo e del metodo di costruzione della vostra nave modello online o attraverso i libri. Questo vi aiuterà a determinare come la tua nave sembrerà strutturalmente dopo la costruzione. Fate piani e schemi, seguendo i diagrammi, potrete tranquillamente rielaborare i dettagli. Suddividete tutto il procedimento di costruzione, in modo tale che possiate lavorare per gradi sul progetto, poi passerete ai piccoli dettagli finali.
Partite disegnando le dime che vi serviranno per l'ossatura dello scafo della nave. Potete disegnarle in un cartoncino, per poi poterle comodamente ritagliare una volta che il lavoro svolto vi soddisferà. Nel compensato, dovrete riportare sia i disegni delle dime, ma anche quelli relativi alle ordinate e della chiglia, poi ritagliate le sagome prodotte e controllate che gli incastri funzionino. In ultimo, incollate. I telai, devono essere costituiti con travi lisce e curve.
Rastremate le ordinate di poppa e di prua e iniziate ad applicare i listelli (2 o 3 per lato). Completate tutto lo scafo con i listelli. Togliere la parte interna della nave e eliminare la colla in eccesso dall'interno. Chiudete la panca di prua e di poppa. Con molta delicatezza montate le false costole all'interno dello scafo della nave;.

410

Realizzazione della struttura

Adesso dedicatevi a montare il listello di cinta interno sulle costole. Chiudere gli spazi tra costole e cinte. Eseguire il piano all'interno della nave. Pulire e rasare l?esterno della nave e montare le panche interne; Montare le cinte esterne dello scafo. Costruire i supporti della nave e montarli. Verniciare la nave in più fasi. Ricalcate la sagoma della chiglia utilizzando della carta carbone, per poi segnare le varie tacche che serviranno da punto di riferimento che utilizzerete per l'incastro delle ordinate.
La profondità che ciascuna tacca dovrà avere dipenderà da quanto voi riterrete opportuno rinforzare la chiglia, in modo da scongiurare una rottura. Più essa sarà profonda, più sarà resistente.
Disegnate le ordinate, riportando la sagoma da tutte le parti, prendendo come punto di riferimento l'asse centrale, e proseguite disegnando le tacche relative all'incastro, riportando con precisione la profondità della chiglia stessa.
Successivamente, andate a segnare, nelle varie sagome, le linee di rottura e, una volta che avrete controllato i disegni per bene, passate al taglio delle varie sagome con molta accortezza.

Continua la lettura
510

Asciugatura

Proseguite prendendo la dima della chiglia e mettetela in posizione parallela rispetto alla linea relativa al galleggiamento. Prendete una matita ben appuntita e segnate bene il contorno relativo alla sagoma, più tutti gli altri riferimenti delle tacche di rottura, nonché della linea di galleggiamento. Controllate con precisione l'ortogonalità e il parallelismo esistente tra le varie sagome. Tagliare con l?archetto del traforo i pezzi disegnati sul compensato. Si lisciano i punti dove è stato effettuato il taglio e si controlla che le tacche per gli incastri siano perfette e i tagli perpendicolari al compensato. Si lisciano tutte le ordinate e si incollano le tacche di incastro posizionando le ordinate sulla chiglia. Attendere un paio di ore per l?asciugatura della colla. Inserite le paratie della nave: le paratie sono partizioni importanti che sono utili per migliorare la resistenza strutturale della nave. Posizionate la paratia della nave sul telaio dello scafo o sulla chiglia. Immergete le assi di legno nell'acqua: generalmente le doghe vengono utilizzate per la costruzione dello scafo. Se impregnate le assi di legno in acqua, diventeranno più flessibili. Stampate le assi bagnate attorno alle paratie in modo che si adattino alla struttura dellanave.

610

Rifiniture

Si passa poi a rastremare le ordinate usando un pezzo di legno dove incollerete un pezzo di carta vetrata. Prima di posizionare i listelli passare un po? di cera sui bordi delle ordinate. I listelli si fissano con degli spilli sulla chiglia e sulle ordinate e passate la colla per fissare tutti i listelli tra di loro aiutandovi con un pennellino. Otterrete così mano mano con la sovrapposizione dei listelli la copertura dello scafo. Scartavetrate con precisione lo scafo nella zona interna. Attraverso i listelli di tigli con misura 1,5 cm x 10 cm, chiudete le panche di poppa e di prua. Si passa al montaggio delle costole con i pezzi di legno di tiglio 2 x 2 opportunamente curvati. Tagliare le costole a filo bordo dello scafo. Si montano poi le cinte interne.

710

Carteggiatura

Si chiudono gli spazi tra le cinte e le costole con piccoli pezzi di legno 2 x 2 e si darà ancora un po? di colla. Si realizza il piano della barca utilizzando 2 listelli di tiglio 2 x 2 sagomati a misura uno a destra e uno a sinistra, e fissati sulle costole con spilli e colla. Si riempiranno i vuoti con pezzi 1,5 x 10 cm. Scartavetrare tutta la struttura e infine verniciare. Le assi di legno sono incollate su ogni paratia sulla nave e sono tagliate di conseguenza per adattarsi ad eventuali spazi tra gli scafi. Incollate ogni asse sullo scafo. La costruzione dello scafo viene completata aggiungendo uno strato di assi di legno. Dopo aver aggiunto l'asse, la carteggiatura dello scafo viene effettuata con la carta vetrata. Applicate strati di finitura trasparente per proteggere il legno, che darà al modello un aspetto pulito e liscio. Dopo che lo scafo è stato levigato, aggiungete il mazzo per completare il corpo della nave.

810

Pittura

Le parti del ponte sono incollate alle paratie e alla chiglia. Il mazzo dovrebbe essere costruito correttamente, in modo che voi possiate aggiungere ulteriori dettagli. Se è necessario, ritagliate le porte sul lato dello scafo. Dipingete la nave con colori accurati in base alla cronologia del kit per imbarcazioni in legno. Aggiungete elementi di base per dare un tocco autentico al modello. Ciò include l'aggiunta di una ruota e dei cannoni, la spaccatura della poppa e l'aggiunta dell'albero, delle manovre e delle vele della nave. Assicuratevi che tutto sia dipinto aggiungendo tutti gli elementi di dettaglio. Lavorate sistematicamente e aggiungete i pezzi ad uno ad uno, in modo da lavorare più velocemente. La vernice deve essere perfettamente asciutta, alla fine ' possibile aggiungere anche un flatting o una vernice trasparente, che duri maggiormente nel tempo e dona maggiore luminosità al modellino. Volendo è possibile aggiungere anche dei piccoli particolari in stoffa se si è bravi nel cucito o delle applicazioni in legno, utilizzando la colla a caldo; basterà applicare un goccio di colla nella parte inferiore dell'applicazione ed eseguire una leggera pressione. Attendete che l'applicazione faccia perfettamente presa, dopodiché rimuovete la colla in eccesso con un taglierino, facendo molta attenzione. Nel caso in cui la colla non vada via, ponete il modellino sotto l'acqua calda, per un paio di minuti.

910

Guarda il video

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Riportare il disegno accuratamente sul cartoncino verificare le misure prima di procedere ai tagli delle sagome
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un veliero di legno

Uno dei passatempi più diffusi ed apprezzati dalla maggior parte delle persone è quello di creare dei modellini in legno di vari oggetti. Si tratta di un hobby estremamente rilassante, che richiede però anche una certa attenzione ed un certo impegno....
Bricolage

Come costruire una automobilina di legno

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di modellismo fai da te. Nello specifico, come avrete già potuto comprendere attraverso la lettura del titolo che accompagna questa nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come costruire una automobilina...
Bricolage

Come costruire un appendiborse in legno

Se amate l'hobby del bricolage ed in particolare quello del legno, potete cimentarvi nella realizzazione di alcuni utili oggetti che nel contempo possono risultare anche di arredo per la vostra casa. In rifermento a ciò, ecco quindi una guida con alcuni...
Bricolage

Come costruire una sedia da un unico pannello di legno

Se abbiamo un pannello di legno pregiato di grosse dimensioni per sfruttarlo al meglio, possiamo realizzare una sedia, senza sprecarne nemmeno un singolo pezzo. Il lavoro, richiede molta precisione soprattutto nel momento di rilevarne le dimensioni, per...
Bricolage

Come costruire una panchina di legno

A causa della crisi, non di rado molte persone iniziano a costruire delle cose con le proprie mani. C’è chi si crea degli abiti, chi degli accessori, chi riutilizza dei tappi di bottiglia per creare un vassoio colorato. La guida sarà particolarmente...
Bricolage

Come costruire un orlogio a cucù in legno

Gli orologi scandiscono il tempo, contano le ore e ci aiutano ad organizzare ogni attimo della nostra frenetica quotidianità. Esistono orologi da polso, orologi da parete, splendidi orologi da collo e da taschino. Ma ancor più suggestivi sono gli orologi...
Bricolage

Come costruire un camioncino di legno

I giocattoli di un tempo erano realizzati in latta o legno ed erano dotati di un fascino artigianale unico. Ciò è testimoniato dal fatto che molti di quegli utensili sono diventati preziosi oggetti da collezione. Al giorno d'oggi, grazie alla grande...
Bricolage

Come costruire un ripostiglio in legno

Tutti sanno quanto sia fondamentale possedere un ripostiglio in un'abitazione. Il ripostiglio, infatti, consente di riporre al suo interno tutti quegli oggetti ingombranti lasciando così la casa più ordinata. In questa guida ci focalizzeremo principalmente...