Come costruire una panca con delle cassette per la frutta

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il riciclo creativo è un'arte che permette di realizzare dei bellissimi oggetti di design, con dei costi molto ridotti. Inoltre, è possibile riutilizzare degli oggetti apparentemente inutili, che altrimenti andrebbero buttati. In pochi sanno quando danno i nostri rifiuti fanno all'ambiente, per cui meno buttiamo e meglio è. Un esempio molto utile di riciclo creativo riguarda le cassette per la frutta. Questi oggetti sono facilmente reperibili ed il loro utilizzo termina quando la frutta che trasportavano finisce. Raccogliendo una giusta quantità di cassette per la frutta, è possibile realizzare una splendida panca. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come costruire una panca con delle cassette per la frutta.

25

Occorrente

  • Cassette per la frutta, vernice, martello, cuscini, vecchi giornali.
35

Restaurare le cassette

La prima cosa da fare quando si intende costruire delle panche con le cassette per la frutta è quella di assicurarvi che queste siano resistenti. Infatti le cassette per la frutta usate possono avere dei chiodi sporgenti o delle assi rovinate. Assicuratevi quindi che il legno non sia marcio oppure pieno di acqua. Dopodichè utilizzare un martello per eliminare i chiodi sporgenti (oppure piegarli per renderli innocui). Se togliete dei chiodi, abbiate cura di rimpiazzarli (se c'erano dei chiodi, un motivo ci sarà). Se il legno in alcuni punti è rovinato, potete rafforzarlo andando ad inchiodare delle altre assi.

45

Dipingere il legno

Lo step successivo prevede di completare la restaurazione delle cassette della frutta. Infatti il legno da utilizzare come panca non deve sfaldarsi. Dunque è buona norma dipingere le cassette, passando un primo strato di vernice isolante. Il consiglio è quello di utilizzare una vernice trasparente, in modo da evidenziare il colore naturale del legno. Dipingete le cassette con cura, senza fretta, poggiandole su dei fogli di giornale. Una volta terminata l'operazione, lasciate asciugare per almeno 24 ore in un posto secco.

Continua la lettura
55

Comporre le panche

A questo punto le cassette sono pronte per essere utilizzate come panche. Se le cassette sono molto piccole, allora potete prendere dei giornali (almeno una decina) e legarli insieme. Sempre con una corda, prendete un cuscino abbastanza alto e legatelo sopra ai giornali. In questo moto avrete una seduta alta. Al contrario è possibile utilizzare esclusivamente dei cuscini da poggiare sopra le cassette della frutta. L'importante è quello di rafforzare le cassette andando ad incollare dei piedini di legno. Divertitevi ad utilizzare dei colori vivaci, sopratutto se decidete di mettere le vostre panche fuori in giardino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un armadio con le cassette della frutta

Chi desidera dare al proprio arredamento un aspetto più originale e personale rispetto alle proposte standardizzate che si trovano sul mercato, può approcciarsi con fiducia al materiale di recupero. In questo modo, infatti, si riescono ad ottenere degli...
Bricolage

Come realizzare una scarpiera con cassette della frutta

L'arte del fai da te ha acquistato sempre più consensi ed è oggi particolarmente diffusa e praticata. Attraverso tale arte, è possibile realizzare anche oggetti destinati all'arredamento della casa. In particolare, il riciclo creativo delle cassette...
Bricolage

Come creare delle mensole con le cassette da frutta

Avete bisogno di più mensole nella vostra casa? Riciclare ormai è un'abitudine sempre più diffusa, specie per quanto riguarda l'arredamento della casa. Tra l'enorme varietà dei materiali che è possibile riciclare, in particolare troviamo le cassette...
Bricolage

Come riciclare le cassette della frutta per creare un quadro

Le cassette della frutta possono rappresentare delle ottime basi per realizzare dei quadri, in quanto si presentano resistenti e possiedono una superficie piana; per realizzare questo tipo di lavoro è necessario essere bravi nel disegno e avere una discreta...
Bricolage

Come decorare con le cassette di legno della frutta

Adornare la propria abitazione non vuol sempre dire spendere molti soldi in mobili di pregio e decorazioni costose. Infatti, oggi con la tecnica del riciclo si possono creare moltissimi mobili e decorazioni per rendere la propria casa, oltre che molto...
Bricolage

Come realizzare uno scaffale con le cassette della frutta

Negli ultimi anni, l'arte del riciclo è diventata un vero e proprio cult. Infatti, tutti coloro che hanno abbondanza di oggetti da riciclare ed un minimo di creatività, possono realizzare degli oggetti davvero molto originali e particolari. In particolare,...
Bricolage

Come realizzare un tavolino da caffè con le cassette di frutta

Ottenere da elementi di riciclo degli oggetti di design in grado di abbellire la nostra casa è il sogno di molti. Quante volte abbiamo buttato oggetti pur di fare spazio in casa, trascurandone le potenzialità? In altri casi invece abbiamo rinunciato...
Bricolage

Come creare una veneziana con cassette di frutta

Originarie del Giappone (e non di Venezia, come suggerisce il nome), le tende veneziane, o semplicemente veneziane, sono un tipo particolare di tenda, composte non da tessuti o da veli liberi e flessibili ma da una serie di lunghe e sottili lame rigide...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.