Come costruire una pedalboard semplice ed economica

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se siete capaci di suonare la chitarra oppure il basso elettrico ed utilizzate dei pedali, sapete perfettamente che la strumentazione è davvero costosa e la qualità si deve pagare abbastanza: l'unica cosa che fa eccezione è la pedalboard, per la quale sarà possibile risparmiare costruendosela personalmente, senza dover rinunciare alla qualità e alla praticità.
Il "fai da te" vi consente anche una totale personalizzazione, facendovi liberare dalla schiavitù dei formati offerti dal mercato musicale: nella seguente pratica e facile guida esposta nei passaggi successivi, vi spiegherò rapidamente come bisogna costruire correttamente una pedalboard molto semplice ed economica, adeguata a disporre due file di pedali.

27

Occorrente

  • Assi di legno
  • Seghetto
  • Lima
  • Viti autofilettanti
  • Profilo parafreddo per finestre
  • Chiodi
37

Procurarsi l'occorrente

Innanzitutto, dovrete andare in un negozio di bricolage (meglio se esegue anche il servizio di taglio del legno su misura, altrimenti rivolgetevi ad una falegnameria), per comprare tutto il materiale occorrente per il vostro lavoro "fai da te", ovvero:
- un seghetto ed una lima per la rifinitura;
- tre assi (A) di base circa "10 x 1,50 cm" della lunghezza desiderata, che corrisponderà alla larghezza della vostra pedalboard (L);
- cinque assi di sezione circa "3 x 0,80 cm", di cui due (B) aventi lunghezza il triplo della dimensione maggiore della base dell'asse "A" più "4 cm" (10 * 3 + 4 = 34 cm), altre due (C) di lunghezza uguale ad "L" meno il doppio della dimensione maggiore della base di "B" e "C" (L - 6 cm) ed il restante (E) di lunghezza come "B" meno il doppio della dimensione maggiore della base di "B" e "C";
- un'asse (E) di sezione "1,50 * 4 cm" e lunghezza pari ad "L";
- le viti autofilettanti, i chiodi ed il profilo parafreddo in gomma adesivo per finestre.

47

Operazioni da compiere

Successivamente, per realizzare la base della vostra pedalboard, le operazioni che dovrete compiere sono le seguenti:
- inchiodare le due "B" a due "A", per formare un rettangolo;
- unire le due "C", affinché "B" e "C" creino un telaio rettangolare su cui poggiano le "A";
- inserire centralmente l'ultima "A", equidistante dalle altre due e gli spazi tra le "A" dovrebbero essere pari all'incirca "2 cm" (spazio sufficiente per far passare i cavi ed i connettori sotto la base, per un cablaggio estremamente pulito);
- inchiodare "D", per una maggiore stabilità.

Continua la lettura
57

Decidere cosa nascondere sotto la base

Dopodichè, sarà necessario prendere la "E" e fissarla alle "B" perpendicolarmente alla base, attraverso le viti autofilettanti: il punto esatto in cui avvitare è a vostra discrezione, secondo l'inclinazione che desiderate ottenere.
Considerate molto bene cosa intendete nascondere sotto la base (oltre naturalmente ai cavi): se volete mettere un alimentatore oppure una ciabatta, regolatevi conseguentemente.

67

Assicurare la perfetta immobilità

Allo scopo di assicurarne la perfetta immobilità della vostra pedalboard della chitarra oppure del basso elettrico, dovrete rivestire gli spigoli d'appoggio con il profilo parafreddo in gomma adesivo per finestre: adesso che il vostro oggetto è finalmente pronto, avrete la possibilità di decidere autonomamente se verniciarlo, rivestirlo oppure lasciarlo al naturale.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Metodi per costruire una camera di fermentazione

Costruire una camera di fermentazione per la birra è una procedura semplice ed immediata. Basta scegliere i materiali adatti ed assemblarli con diligenza. Sulla scelta del termostato, vi consigliamo un tipo a doppio canale. Vi permetterà di monitorare...
Bricolage

Come costruire una lampada effetto fiamma

Per interni o esterni, la lampada effetto fiamma garantisce un'illuminazione suggestiva ed autentica. In base alle esigenze ed alle dimensioni, si può collocare in un presepe come in un caminetto. Con un adeguato supporto, si presta perfettamente all'arredamento...
Bricolage

Come Costruire Un Segnavento

Eccoci qui pronti e felici, di proporre a tutti voi cari lettori una guida o articolo che dir si voglia, mendiate il cui pratico e mani intramontabile aiuto, poter essere finalmente in grado e capaci d'imparare come e cosa fare per costruire, nel modo...
Bricolage

Come costruire una barella

Può capitare, purtroppo, che in casa ci sia una persona malata che necessita di essere trasportata da un posto all'altro; in questi casi, avere una barella sempre a portata di mano è di fondamentale importanza. Questo attrezzo, inoltre, può essere...
Bricolage

Come costruire una pistola ad acqua

Con questa guida, vi darò dei consigli molto utili e vi illustrerò come costruire una pistola ad acqua. Vista la situazione economica del nostro paese, è bene costruirsi da soli qualsiasi strumento possa essere utile. La pistola ad acqua si può...
Bricolage

Come costruire una rete di protezione per balconi

In ogni edificio esiste quasi sicuramente almeno un balcone. Questo spazio esterno che conferisce aria e luce ad un appartamento, arricchendolo di valore economico e che viene chiamato anche "poggiolo", sporge dal corpo principale dei palazzi ed è munito...
Bricolage

Come costruire una cornice

Da qualche anno a questa parte, anche a causa della grave crisi economica che ormai si diffonde in tutto il mondo, ha preso piede la tecnica del fai-da-te. Per la realizzazione di una cornice, ad esempio, avrete bisogno di pochi e semplici materiali di...
Bricolage

Come costruire una cartellina porta documenti

Una cartellina porta documenti è di indubbia utilità. Consente di inserire i vari fogli sparsi al suo interno, per un raccolta ordinata ed agevole nella consultazione. Pertanto accade numerose volte di averne la necessità. E proprio in quegli attimi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.