Come costruire una piscina in cemento

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se avete un grande giardino e state pensando d creare una piscina siete nel posto giusto. Avere una piscina in casa è sicuramente una vantaggio e un lusso che poche persone possono permettersi. Un piscina di cemento aggiunge bellezza, tranquillità e un punto focale e divertente ad ogni giardino. Per costruirne una è innanzitutto necessario determinare la dimensione della piscina che si vuole costruire e in che punto del giardino o del cortile si desidera posizionarla. Ricordarsi che, più grande è la piscina, più si dovrà scavare. Idealmente, la piscina dovrebbe avere una profondità non superiore a 3 metri. In questa guida vi spiegheremo, passo dopo passo, come costruire una piscina in cemento.

26

Tracciare il perimetro della piscina

Utilizzando la farina, tracciare una linea intorno al perimetro della piscina. Questa linea renderà più facile seguire il perimetro in cui scavare. Scavare il perimetro, poi scavare l'interno della piscina tenendo presente che quest'ultima, una volta finita, sarà di circa 10 centimetri più stretta e avrà circa 20 cm in meno di profondità rispetto al progetto iniziale.

36

Scavare una trincea lungo la parte esterna della piscina

Se si installa la pompa e le tubature in PVC, è da considerare la distanza da una presa elettrica per alimentare la pompa ed è necessario scavare una trincea di almeno 2 metri di profondità lungo la parte esterna della piscina perché, nel caso in cui dovesse presentarsi la necessità di riparare eventuali perdite dell'impianto idraulico sotterraneo, si evita di rompere il fondo di cemento per arrivare ai tubi.

Continua la lettura
46

Preparare il calcestruzzo e iniziare la posa

Mescolare il calcestruzzo per formare una miscela relativamente rigida. Se l'impasto è troppo umido, difficilmente manterrà la sua forma in quanto si applica ai lati della piscina. Partendo da una sezione alla volta, stendere uno strato di 7 - 8 cm di calcestruzzo lungo le pareti laterali e il fondo della piscina. Posare la rete metallica su questo strato e coprire immediatamente con un ulteriore strato di calcestruzzo. Sovrapporre la rete metallica in modo da formare una griglia continua per consolidare e rafforzare il guscio della piscina.

56

Ultimare la realizzazione della piscina

Stendere il cemento utilizzando la spatola per formare una superficie liscia e piana. Riempire la piscina legando uno straccio intorno alla fine del tubo dell'acqua e posarlo delicatamente sul fondo. Lo straccio impedisce che il flusso d'acqua possa erodere il calcestruzzo fresco. Lasciare riposare l'acqua nella piscina per una notte prima di avviare la pompa. Quindi adesso non vi resta che mettervi al lavoro per costruire la vostra piscina.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come costruire un pilastro di cemento

Le opere murarie sono sempre molto complicate da realizzare, almeno che non si posseggano le giuste conoscenze. Potrebbe tornarci utile saper costruire un pilastro in cemento. Un pilastro in cemento è infatti fondamentale in tutti i tipi di costruzione....
Materiali e Attrezzi

Come realizzare una piscina in vetroresina

Una piscina è una piscina, come un diamante è un diamante: ambedue oggetti del desiderio ed emblemi inossidabili di lusso. Ma a parte lo status che evoca, una piscina detiene anche il pregio di essere rinfrescante, vivibile e adatta a praticare il più...
Materiali e Attrezzi

Come trovare una perdita d'acqua nella piscina

Se la vostra piscina perde acqua avete bisogno prima di tutto di trovare il punto in cui si sta verificando la perdita. Successivamente potete risparmiare denaro, riparando il danno da soli, oppure assumere dei professionisti che facciano il lavoro al...
Materiali e Attrezzi

Come mescolare il cemento con la sabbia

Quando capita di dover effettuare dei piccoli lavori di muratura in casa o di riprendere alcune sezioni di un muro e non ci si vuole affidare ad un professionista, proprio perché l'intervento è veramente minimo, si può ricorrere al "fai da te". Nei...
Materiali e Attrezzi

Come impastare il cemento refrattario

Il cemento refrattario è un materiale molto resistente, soprattutto alle alte temperature. Riesce a resistere fino a 500/600° C senza alterarsi né fisicamente né chimicamente. Infatti non si sgretola né gli elementi con cui è a contatto lo contaminano.È...
Materiali e Attrezzi

Come fare una recinzione in cemento armato

In questa guida vogliamo pensare ad un'ipotesi ben specifica, ad esempio quella secondo cui vi siete ritrovati, per puro caso, a dover ereditare un immobile sito in una zona di campagna o una zona balneare. In entrambe le fattispecie appena descritte,...
Materiali e Attrezzi

Come preparare bene del cemento

Utilizzato per una diversità di scopi, il cemento è un materiale molto versatile, in grado di proteggere e sigillare pareti, solai, pozzi e tanto altro ancora. Più comunemente, il cemento viene utilizzato per eliminare in modo permanente il problema...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare una colonna di cemento

Se ci apprestiamo ad arredare la nostra casa con uno stile decisamente classico ed intendiamo posare delle colonne fisse o da appoggio all'interno degli ambienti, invece di acquistarle possiamo realizzarle in modo pratico e veloce con l'utilizzo del cemento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.