Come costruire una pistola ad acqua

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Con questa guida, vi darò dei consigli molto utili e vi illustrerò come costruire una pistola ad acqua. Vista la situazione economica del nostro paese, è bene costruirsi da soli qualsiasi strumento possa essere utile. La pistola ad acqua si può creare utilizzando materiali molto semplici e poco costosi che si possono trovare facilmente in qualsiasi ferramenta. A volte queste pistole, acquistate nei negozi, hanno una breve vita; infatti si rompono facilmente creando un certo disappunto nelle persone oltre che un danno economico. Il metodo che vi vado a descrivere è molto semplice. Esso non solo dà soddisfazioni personali, ma allo stesso tempo ci permette di risparmiare sulla spesa e di non innervosirci se l'oggetto si rompe. Infine, cosa da non trascurare ci dà la possibilità di scegliere le dimensioni dell'oggetto che vogliamo costruire.

26

Occorrente

  • Bottiglia e tubo di plastica di egual dimensione al foro fatto, un grilletto una valvola e colla
36

Teoricamente, la creazione è semplice da spiegare, ma nella pratica la sua attuazione è abbastanza complicata. Bisogna prestare una particolare attenzione al raggio del foro che facciamo sulla bottiglia ed essere molto precisi quando costruiamo il tappo, per evitare che il liquido possa uscire, altrimenti viene meno la funzione per la quale è stata ideata la pistola. Affinché questa operazione riesca perfettamente, dobbiamo utilizzare una bottiglia resistente: l'ideale è quella dei drink energetici.

46

Ora dobbiamo procurarci un cilindro o un tubo di plastica per costruire la canna da sparo; quando abbiamo a disposizione questi elementi colleghiamo il tubo cilindrico ad una pompa e la stessa a sua volta ad un grilletto che andremo a collegare ad una valvola. La bottiglia rappresenta il contenitore; attraverso il foro precedentemente costruito, fuoriesce l'acqua pompata con il grilletto. Ciò avviene perché nel fare questa azione si crea una pressione tra la bottiglia e la canna.

Continua la lettura
56

Dopo aver riempito la bottiglia d'acqua, premiamo il grilletto. Così facendo si apre la valvola e l'acqua esce con una potenza direttamente proporzionale alla forza impiegata.
Quando poniamo il tubo nel foro, lo fissiamo con un po' di colla epossidica, perché essa garantisce una maggiore resistenza all'acqua, e poi la lasciamo asciugare. Se vogliamo stupire i nostri amici possiamo raddoppiare il contenuto della pistola. Questo procedimento si fa con la clonazione della bottiglia d'acqua, della valvola e del grilletto, creando così una doppia pistola. In questo modo ci prendiamo qualche vantaggio in una guerra amichevole sulla spiaggia.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il fai da te è un ottimo modo per risparmiare soldi e allo stesso tempo costruire oggetti divertenti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un termometro ad acqua

Lo scopo di questa guida sarà quello di esplicare come costruire un termometro ad acqua. Il bello di questo esperimento è che non si ha bisogno di oggetti di difficile reperibilità, solo materiale che sarà facilmente rinvenibile, sicuramente, in casa....
Bricolage

Come costruire una macchina per acqua frizzante fai da te

In molte case è diventata abitudine scegliere di bere acqua frizzante al posto di quella naturale; c'è chi lo fa per semplice abitudine, chi perché ne apprezza il sapore e chi per digerire meglio. Qualunque sia il motivo, in questa guida vedremo come...
Bricolage

Come Costruire Una Lente D'Acqua

Creare oggetti con le proprie mani è un passatempo che sta prendendo sempre più piede: i motivi del successo di questo hobby sono molteplici. Prima di tutto, può essere praticato da chiunque, in quanto non è necessario aver svolto determinati studi...
Bricolage

Come fabbricare una clessidra ad acqua

Nell'antichità, la clessidra era utilizzata per controllare il tempo che trascorreva. Molti pensano che la sabbia sia stata la prima sostanza ad essere utilizzata, cosa non vera poiché fu l'acqua a diventare il primo sistema per controllare il passare...
Bricolage

Come realizzare un acquario per pesci d'acqua dolce

Molto spesso, accade di volere in casa delle cose che desideriamo, ma che costano davvero tanto. Un giusto esempio può essere un acquario. A tal proposito, seguendo questa semplice guida su come realizzare un acquario per pesci d'acqua dolce, potrete...
Bricolage

Come decorare un acquario di acqua dolce

In questa guida è nostra intenzione aiutare tutti coloro che amano gli animali, ed in particolar modo i pesci, ad imparare come poterli accudire nel modo migliore possibile. Nello specifico, desideriamo imparare come decorare, in maniera esemplare, un...
Bricolage

Come avere l'acqua frizzante dal rubinetto di casa

Forse non tutti sanno che da oggi potrete realizzare l'acqua frizzante anche personalmente: nella seguente pratica guida, quindi, vi spiegheremo rapidamente come si può avere l'acqua frizzante dal rubinetto di casa. Per chi desidera gustare tutto il...
Bricolage

Come realizzare una fontana d'acqua a vortice

Una fontana d'acqua a vortice è un elemento visivamente accattivante e produce quel suono d'acqua dolce che tutti amano; inoltre, si tratta di un progetto fai-da-te facilmente realizzabile che richiede l'utilizzo di pochi e semplici materiali. Il principio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.