Come Costruire Una Poltrona Letto Riciclando Un Materasso In Gommapiuma

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Qualche parente o un amico si presenta in casa vostra per farvi una sorpresa e non sapete dove farlo dormire? Nessun problema, se avete una poltrona letto. Questa funzionale struttura d'arredamento possiede numerosi vantaggi e consente inoltre di arredare la vostra casa con stile. Acquistare una poltrona con queste caratteristiche, tuttavia, può spesso rappresentare una soluzione poco economica. Ecco come poterla costruire riciclando un materasso in gommapiuma.

26

Occorrente

  • Materasso in gommapiuma, coltello a lama liscia, pennarello nero, metro, scampoli di stoffa, righello, rettangolo di legno compensato, ago, filo.
36

Preparate innanzitutto tutto l'occorrente necessario e ponetelo all'interno di una stanza abbastanza grande nella quale potervi muovere con una certa libertà. Tenete sempre presente che il materasso che andrete ad utilizzare potrà essere di qualsiasi dimensione, specie se si trattasse di un matrimoniale. Quindi valutate con attenzione gli spazi che avete a disposizione. Distendete a terra il materasso e decidete la dimensione, ovvero valutate la larghezza della poltrona e l'altezza dello schienale. Con una riga molto lunga e un pennarello nero, tracciate tre rettangoli delle dimensioni decise in precedenza.

46

A questo punto prendete lo scampolo di tessuto ed allargatelo sul pavimento facendo attenzione a rivolgere verso il basso il lato "a fantasia". Appoggiate sopra uno dei rettangoli di gommapiuma e ricopritelo completamente come se fosse un grazioso pacco regalo da incartare. Tagliate tutti i pezzi di tessuto superflui e, nei punti in cui si uniscono i due lembi di stoffa, effettuate una cucitura con ago e filo. Procedete nello stesso modo per rivestire gli altri due rettangoli di gommapiuma.

Continua la lettura
56

Siete quasi giunti al termine del vostro lavoro di assemblaggio. Prendete il pezzo di legno compensato che avete fatto tagliare (e che sia delle stesse dimensioni dei rettangoli) ed appoggiatelo sul pavimento nel punto nel quale vorrete posizionare la poltrona. Collocate due rettangoli di gommapiuma sul compensato per realizzare la seduta. Mettete in verticale il pezzo rimanente che fungerà da schienale, tenendo presente che bisognerà appoggiarlo al muro affinché sia sostenuto e regga il peso quando vi sedete. Per utilizzare la poltrona come letto, dovrete semplicemente "smontare" i tre rettangoli e disporli sul pavimento uno di fianco all'altro. Ecco realizzata, in poco tempo e con una spesa irrisoria, una funzionale e moderna poltrona letto riciclando nel modo più opportuno un vecchio materasso in gommapiuma. E buon relax!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per prima cosa distendete a terra il materasso e decidete la larghezza della poltrona e l'altezza dello schienale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire uno sgabello riciclando un bidone di latta

Quella del riciclo creativo si può considerare come una vera e propria arte che permette di dare nuova vita ad oggetti che altrimenti andrebbero gettati via. Questa tecnica permette quindi di evitare degli sprechi. Basta quindi applicarsi un po' con...
Bricolage

Come costruire un letto a piattaforma

Come vedremo di seguito, un letto a piattaforma è un particolare tipo di letto che non usa un comune telaio in metallo, ma che al contrario è caratterizzato da una piattaforma in legno e da un materasso; una tipologia di letto molto usata nell'antichità,...
Bricolage

Come costruire la scatola di base di un letto

Realizzare degli oggetti per conto proprio è molto soddisfacente e, in periodi di crisi, anche un ottimo metodo per risparmiare un po' di soldi. Se siete in procinto di procurarvi i mobili per la camera da letto e avete intenzione di realizzare la base...
Bricolage

Come costruire un letto a parete

Per realizzare un letto a parete, il procedimento è sicuramente più semplice a farsi che a dirsi. Infatti, l’operazione che risulta essere più dispendiosa è quella che riguarda la fase di montaggio. Generalmente, durante l'acquisto, il letto a parete...
Bricolage

Come costruire un tavolo riciclando una vecchia sedia

Se in casa abbiamo una vecchia sedia o magari due, ed intendiamo riciclarle, possiamo sfruttarle per costruire un tavolo per il soggiorno o per la cucina. Se poi le sedie sono antiche, allora la creazione può diventare ideale per inserirla in un contesto...
Bricolage

Come costruire un letto in stile etnico

Il letto è disponibile in diverse tipologie, da quello classico con sponde a quello a baldacchino o a sofà. Tuttavia può essere costruito in un stile che negli ultimi anni si è ritagliato una fetta importante nell'arredamento di case ed alberghi....
Bricolage

Come costruire una scala per il letto a castello

Le camerette da letto per i bambini richiedono sempre una corretta suddivisione o organizzazione degli spazi, in modo tale che si possano rendere più funzionali alle loro esigenze di gioco e di studio. I letti a castello, a tale proposito, rappresentano...
Bricolage

Costruire un elegante letto con comodini

Di letti in vendita ne esistono ormai per tutte le esigenze, disegnati secondo i più svariati stili e adatti a soddisfare chiunque. Ma non sempre è così, infatti alle volte bisogna accontentarsi di quello che si trova oppure, come fece Ulisse per il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.